Tag: Stato

La morte di Annamaria Mantile: sarebbe stato un “infarto intestinale” a causare il decesso della professoressa di Napoli

Reading Time: < 1 minute Le notizie di queste ore vedono un’importante novità sulla morte di Annamaria Mantile. Dai risultati autoptici, emergerebbe, secondo la stampa, che la causa del decesso della povera insegnante 62enne di Napoli sia consistita in un infarto intestinale e non per un effetto collaterale della somministrazione del vaccino Astrazeneca. Molte testate

Continua a leggere

Mala giustizia

Reading Time: < 1 minute Siamo arrivati alla frutta. Se il 1 gennaio 2020 entrerà in vigore la disposizione secondo cui una volta emessa la sentenza di primo grado in un procedimento penale scatta sine die il blocco della prescrizione, non ci saranno più garanzie di uno stato di diritto per il cittadino che, colpevole

Continua a leggere

L’omeopatia e le discussioni sul suo contributo al Sistema Sanitario Nazionale

Reading Time: 3 minutes Medici di chiarissima fama ed autorevolezza dichiarano che l’omeopatia non funziona. Siti web molto più autorevoli di questo scrivono chiaramente che nei preparati (chiamiamoli con il loro nome, “preparati” e non “farmaci”) omeopatici ci sono solo acqua e zucchero. La chimica ha dimostrato che la teoria su cui si basavano

Continua a leggere

Storia breve della Graziella sull’Autostrada e del poliziotto che finì sospeso

Reading Time: 2 minutes Sulla Torino-Bardonecchia un extracomunitario è stato fermato mentre stava procedendo in bicicletta. Il poliziotto che lo ha fermato lo ha ripreso in un filmato della durata di 51 secondi in cui si sentono, tra le altre, queste parole che riporto così come le ho trovate sul sito della agenzia ANSA

Continua a leggere

Diana Blefari Melazzi: in morte di una brigatista e in agonia dello Stato

Reading Time: < 1 minute C’è qualcosa di inquietante nello Stato se lo Stato abdica alla sua funzione costituzionalmente stabilita, di esercitare la certezza della pena e tendere alla rieducazione del reo. Se una brigatista si impicca in carcere, dopo aver dato evidenti segni di squilibrio e di instabilità psicologica al limite della compatibilità carceraria,

Continua a leggere