Marcello Veneziani e le labbra rosse del Ministro Azzolina

Reading Time: 2 minutes

Marcello Veneziani oggi ha scritto una cosa di pessimo gusto sul ministro Azzolina. L’ha definita

“la Ministra dalle labbra rosse, evoluzione hard della maestrina dalla penna rossa”

sul suo sito marcelloveneziani.com. Ora, si possono e si devono dire tante cose sul ministro Azzolina. Ad esempio si potrebbe fare riferimento a tutti gli andirivieni di notizie sulla scuola, spesso contraddittorie (si puo dare il sei politico? Si boccia/non si boccia, la didattica a distanza è o non è il metodo giusto per assistere gli alunni negli ultimi mesi di scuola? Quando si rientra a scuola? -ora no, domani forse, anzi, a luglio, no volevo dire a settembre, ma non si sa, forse a scaglioni, bisogna rispettare la distanza di sicurezza, ci saranno 10 milioni di mascherine al giorno per tutti-, gli esami di maturità on line, no, anzi, in presenza, uno alla volta, per la pubblicità ell’esame come ci si comporta? Nessuna risposta.

No, non ci sono mai state risposte chiare, coerenti, certe ed esaustive da parte del ministro Azzolina. E adesso stai a vedere che il problema principale è che si mette il rossetto. E’ necessario un giornalismo on line che entri meglio nei fatti (certi!) e che esponga delle opinioni (condivisibili o no). Le labbra del Ministro Azzolina proprio non ci interessano, se le pitturi come meglio crede, se proprio vuole. Noi, al contrario di Veneziani, abbiamo una sola preoccupazione: la scuola pubblica. Ci lasci, Veneziani, ancora ai nostri temporali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.