Il Benigni di un giorno

E abbiamo sempre necessità di affidare la nostra rabbia a un comico, che per parlar male di Berlusconi ha bisogno di citare Dante e Oscar Wilde. E di cui, il giorno dopo, messi da parte applausi e ovazioni, non si ricorda nessuno.
51 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.