Category Archives: Pourparler

Alessandra Mussolini denuncerà chi offende la memoria di suo nonno (con risp. parl.)

«Avviso ai naviganti  legali a lavoro per verificare il politically correct” di Facebook e di altri social nei confronti di immagini e/o frasi offensive nei confronti di Benito Mussolini: monitoraggio e denuncia alla Polizia Postale» Continua a leggere

E’ morto Arto Paasilinna

Immagine tratta dalla pagina in italiano di Wikipedia su Arto Paasilinna Arto Paasilinna è morto e questa è una notizia tragica per tutti coloro che amano la buona letteratura, che ne hanno apprezzato l’umorismo ed il sarcasmo, e la spietata ironia con cui ha raccontato i temi più difficili, dai suicidi di massa ai problemi […]

SPID

SPID… SPID… cazzo, ho bisogno di uno SPID. Fino a ieri non sapevo nemmeno che esistesse e oggi mi ritrovo a fare le pratiche per la concessione di un cavolo di SPID perché mi serve (già, perché mi serve?? Ma saranno un po’ anche cazzi miei) e non so come fare. Ho scoperto che esistono […]

Quando fai una donazione a un sito

Recentemente ho visto un sito (per me) molto interessante. Mi è piaciuto talmente tanto che ho deciso di aderire a uno di quegli inviti a fare una donazione che tempestano siti web, blog (compreso il mio, naturalmente). Continua a leggere

I call center in Romania e Albania

Foto tratta da Wikipedia -lo so, son disgrazie, ma il copyright m’ammazza- C’è la gente che ogni volta che chiama un call center di un gestore telefonico e si sente rispondere “la chiamata sarà gestita dalla Romania” (o dall’Albania, o dalla Bulgaria o da chissà dove) butta giù indignata l’apparecchio (senza peraltro risolvere i propri […]

La bella persona di Federica Angeli

Io fino a due ore fa questa donna non sapevo nemmeno che esistesse, figuriamoci chi fosse. Lo so, sono un infingardo. Poi su Twitter ho letto una notizia che la riguarda. E cioè che con quella di oggi fanno 105 procedimenti contro di lei per diffamazione vinti. Cioè, io per UN caso di presunta diffamazione […]

Keep calm and love Aquarius

In Italia c’è ancora chi si siede sul divano a guardare in televisione, su Sky, le notizie di RaiNews24 o del TgCom sulla situazione dei 629 disgraziati della nave Aquarius (dimenticando che sono canali che si vedono gratuitamente anche sul digitale terrestre, ma volete mettere? Pagarli fa più figo…). Continua a leggere

Licenziata Rosanna Massarenti, direttrice di “Altroconsumo”

Rosanna Massarenti è una giornalista brava e capace, che per venti anni ha diretto le riviste dell’associazione “Altroconsumo” garantendone imparzialità e indipendenza. Oggi Rosanna Massarenti è stata licenziata e la redazione di Altroconsumo ha indetto per giovedì 15 marzo una giornata di sciopero in solidarietà. Continua a leggere

Donne che rappresentano lo Stato

C’è ancora di che sperare in bene se è vero come è vero che in un pubblico processo penale a Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio nei riguardi della persona di Dj Fabo (che ha avuto anche un nome e un cognome, ma i mass media insistono a volerlo chiamare così, e allora ci […]

Cercasi ingegnere laureato col massimo dei voti, conoscenza di almeno due lingue, disposto a spostarsi all’estero, stipendio netto 600 euro al mese

Il cielo sopra Berlino

“Berlinermauer” di Noir dal de.wikipedia.org. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons – http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Berlinermauer.jpg#/media/File:Berlinermauer.jpg Continua a leggere

Nàpule nun è “Un posto al sole”

Io guardo “Un posto al sole”, va bene? Ora che l’ho detto dovrei sentirmi meglio. Voglio dire, l’outing dovrebbe aiutare chi lo fa a liberarsi di un peso, invece no, mi sento perfettamente uguale a prima. Continua a leggere

Gentilissimo!!

A corredo di questo post la copertina del libro di Maurizio Benvenuti “Gentilissimo” tratta da http://www.beautifulfreaks.org/online/2011/10/maurizio-benvenuti/ che non è che c’entri molto ma mi piaceva. Continua a leggere

Tutto su sua madre

(questo post è dedicato all’anima nobile di Baluganti Ampelio, che si chiederà come io osi vieppiù parlare di Nanni Moretti. O allora?? E io di vì, e io di và…) Andare a vedere un film di Nanni Moretti è un po’ come andare da McDonald’s: rassicura perché ci troverai sempre gli stessi attori (gli stessi […]

Io ci rientrerei mille e mille volte

Certo che un giorno ho scritto la parola “cazzate” sul mio blog! E tornerei a farlo mille e mille volte. Io ho il coraggio delle mie azioni, non sono un codardo, di quelli che un giorno saranno divorati sotto terra dai bachi mordaci, e scusate se uso metafore truculente ma ho votato PD alle ultime […]

La telefonate su WhatsApp: io le ho! (E voi no!!!)

Qualche giorno fa avevoi letto alcuni articoli sul web, di quelli che i quotidiani si duplicano l’uno con l’altro, che parlavano dell’implementazione in WhatsApp per iPhone delle chiamate vocali. Continua a leggere

“L’affare Vivaldi” di Federico Maria Sardelli

Leggere libri gialli è una delle esperienze più belle della vita, perché il giallo non ha mai un finale aperto, e i finali aperti mettono angoscia. Invece nei gialli c’è sempre un mistero (solitamente, ma non necessariamente associato a un ammazzamento), qualcuno che lo deve risolvere e la risoluzione finale (appunto). Se va bene si […]

A Castiglioncello “Il Filo di Paglia” di Daniela Quaglierini e Matteo Sardi

Lascio volentieri la penna a Daniela Quaglierini e Matteo Sardi, che da Castiglioncello mi rendono partecipe della loro iniziativa “IlFilodiPaglia”, che testimonia la vulcanica eruttività di idee e attenzione al prossimo di entrambi. Pubblico volentieri una presentazione della fattoria per bambini e mi pregio di invitarvi a seguire l’iniziativa, soprattutto se siete di Castiglioncello (e […]

La carbonara vegana

Va molto di moda tutto ciò che è vegano, e questo mi preoccupa non poco. Ora, personalmente non ho nulla contro chi fa la scelta di diventare vegano e di nutrirsi esclusivamente di proteine di tipo vegetale per una questione di etica e di volontà di non ammazzare i poveri animali di cui si ciba […]

Dante era un cantautore. I testi della canzone d’autore nelle antologie scolastiche

Screenshot da www.ilfattoquotidiano.it Silvano Rubino, nel suo blog per “Il Fatto Quotidiano” intitolato “Franceschini: le canzoni nelle antologie? No grazie”, ha (ri)posto una questione stradibattuta. Ovvero, in soldoni, se sia o meno opportuno che i testi della canzone d’autore vengano riproposti come materia di studio (e, di conseguenza, di lettura e insegnamento) nelle antologie scolastiche […]

Goji popolo!!

Quand’ero piccino io, il frutto più esotico che c’era era il kaki (o anche “cachi”, o perfino, trivialmente, “caco”, visto che “cachi” veniva visto come un plurale). Qualcuno aveva l’albero e quando era completamente spoglio nascevano questi frutti dall’aspetto invitante (sollecitavano la curiosità, più che altro) ma dalla consistenza e dal gusto vomitevoli, così mollicci […]

Mattarella è un uomo onesto

C’è una sorta di perfida retorica nell’informazione generalista (e generalizzata) che ha seguito l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica (nuovo come Capo dello Stato sì, ma di antica e vecchia appartenenza democristiana), quella che lo ha descritto come persona di integerrima rettitudine, onesto, con la schiena dritta (altra espressione dei giornali odiosa e vacua) e […]

Quest’ermo colle

Pietro Grasso a Ballarò – Foto Mauro Scrobogna /LaPresse Su, via, ora facciamola finita con queste storie del terzo scrutinio e della carta coperta del PD: il nuovo presidente della Repubblica sarà Pietro Grasso. Continua a leggere

Grida “Erdogan è un ladro!” Viene condannata a undici mesi di carcere

Elifhan Kose, docente universitaria turca, ha gridato, durante una manifestazione, lo slogan “Erdogan ladro”. Per questo è stata condannata a undici mesi di reclusione. In Italia vari quotidiani, tra cui La Stampa di Torino, si sono profondamente indignati per questa sproporzione tra il fatto commesso e la pena comminata. Dimenticando che in Italia lo stesso […]

Parlando del naufragio della Norman Atlantic

Diceva sempre la mi’ nonna Angiolina che “le gente ènno cattive e ‘nfame!” Io, invece, un po’ come Anna Frank, da bambino pensavo che la gente non fosse poi così cattiva, in fondo. Poi sono cresciuto e mi sono liberato ben presto della presenza ingombrante di Anna Frank e del suo giudizio sul mondo degli […]

Mamma

La mi’ nonna Angiolina mi diceva sempre “Un ti devi fidà’ nemmeno di tu’ mà’ cane!”. Del resto, cosa volete, la mi’ nonna Angiolina era una persona fine, dai modi delicati e dall’eloquio forbito. Continua a leggere

La banconota da 300 euro

C’è un racconto di Mark Twain (ma cosa ve lo racconto a fa’? Sapete assai voi!) che si intitola “La banconota da un milione di sterline”. Parla di una banconota (il massimo della logica!) del valore di un milione di sterline (ma va’?) che due eccentrici signori acquistano alla Banca d’Inghilterra per metterla in mano […]

Lettera aperta a William Di Marco per i lettori di Eidos

Caro William, seguo spesso i tuoi interventi su “Eidos”. Mi ripropongo altrettanto sovente di intervenire, ma i propositi restano tali grazie alla mia proverbiale pigrizia. Oggi mi sento più diligente. Continua a leggere

Tre tozzi di pan secco

Tre tozzi di pan secco in tre strette tasche stanno in tre strette tasche stanno tre tozzi di pan secco. (scioglilingua infantile) Il mio fornaio ha trovato un modo semplice ma efficace per aumentare il commercio e, quindi, i guadagni. Continua a leggere

L’affare Vivaldi e Sacred Music di Federico Maria Sardelli

Dunque è arrivato! “Sacred Music” è l’ultimo lavoro discografico di Federico Maria Sardelli, dell’Ensemble Modo Antiquo e dell’Accademia dei Dissennati (circostanza sulla quale, peraltro, non nutrivamo dubbio alcuno). Continua a leggere