Category Archives: Mondo Cane

Sweet Lou

Ora che Lou Reed non c’è più, devo riconoscere che ha ragione Edoardo Camurri quando su Facebook scrive che non bisogna cadere nell’errore che fu al momento della morte di Fabrizio De André, almeno noi italiani. Camurri scrive che ” Lou Reed era tutto ciò che un uomo sano di mente può desiderare di essere”, […]

Noi che siamo Beppe Grillo nudo

Ce la prendiamo tanto con Beppe Grillo perché, in fondo, siamo noi quello lì ritratto nudo con un PC davanti alle parti Gentili sulla copertina dell’olandese “De Groene Amsterdamner”. Siamo noi che ci mostriamo su Facebook, siamo noi che abbiamo qualcosa da dire sui blog, siamo noi che andiamo a sbirciare in casa dell’altro dal […]

“Baciavo Schettino Saremmo finiti a letto… ma la nave si è schiantata”

Eh, porca miseria, certo che a volte uno dice la sfiga! Dio mio, due si erano programmati una seratina mica male, cominciata con qualche bacio e con la prospettiva di andare a farsi una trombatina e invece cosa va a succedere? Che la nave affonda!! Disdetta cosmica… Continua a leggere

Kim Jong-Il: morte di un dittatore

La retorica della Corea del Nord, messa in piedi in anni di propaganda e ideologismo costruito giorno per giorno, ha contaminato l’informazione occidentale al momento il cui il "caro Leader" Kim Jong-Il è stato còlto da infarto, dopo una vita fatta di culto della personalità, privazioni dei mezzi primari di sostentamento del suo popolo, realizzazione […]

Un’altra pubblicita’-progresso sulla liberta’ d’informazione

—(anche questa pubblicità progresso è scaricabile -a vostro rischio e pericolo- in formato PDF da questo link)

Putin definisce l’arresto di Assange un “atto ipocrita e antidemocratico”

Il Premier russo Putin, lì, ha dichiarato che l’arresto di Julian Assange è un

Le azioni sono pietre: la condanna in Iran di Sakineh Mohammadi-Ashtiani e il pecoronismo del Web

Ieri la vicenda di Sakineh Mohammadi-Ashtiani ha fatto il giro del web, ed è arrivata in Italia dove si sono scatenati la solita reazione indignata in rete, il passaparola capillare di Facebook, e una valanga di iniziative di solidarietà nei confronti di questa donna incarcerata in Iraq con l’accusa di aver avuto relazioni sessuali con […]

Notiziario coniglio: lotte nella giungla (giungla?)

Ed ecco Capitan Chomsky emergere dopo aver attraversato la più fitta foresta vergine (vergine?) della Malaysia (o della terrazza di via Secchia a Roseto degli Abruzzi, adesso non rammento) a colpi di kriss (o coltellino a scatto svizzero). Successivamente il suddetto Capitan Chomsky nominerà Caporale di giornata il soldato Beppe, il quale con supina deferenza, […]

Sono solo clausolette: le pieghe del contratto di abbonamento Zero 8 Top di Tre

Ehi, tu… sì, proprio tu, che sei veramente all’avanguardia nella scelte dei tuoi sistemi di comunicazione. Proprio tu che ami avere il cellulare del momento, un bell’I-Phone con il quale andare in giro a fare il guappetto con gli amici e a far vedere a tutti che tu hai l’ultimo ritrovato di casa Apple che […]

E’ morta Chanel, la cagnetta piu’ vecchia del mondo

Prego tutti i lettori del blog amanti dei cani (come sapete qui siamo tutti animalisti, abbiamo adottato due conigli e nientemeno che un Cinghiale Mannaro) di rivolgere un caro ricordo a Chanel, il cane più vecchio del mondo, che è morta a 21 anni. Continua a leggere

Il ricordo di “Selezione” e il Reader’s Digest sull’orlo del fallimento

Di "Selezione dal Reader’s Digest" mi ricordo fin da quando ero piccino che il mi’ zio Piero era abbonato, e ogni mese arrivava questo volumetto che aveva la forma di un libro, ma non era mica un libro, sai, era una rivista, eh, e già quello ti metteva in soggezione."Selezione" è stato il primo e […]

Ipnosi estiva 3: Le “cene carbonare” di Governo e Magistratura – Il testo del Question Time di Antonio Di Pietro

Antonio Di Pietro: Signor Presidente, signor Ministro della giustizia – anche se non c’è -, vogliamo sapere da lei perché ha partecipato ad un incontro riservato e carbonaro tra lei, il Presidente del Consiglio e due giudici della Corte costituzionale Luigi Mazzella, promotore della cena galeotta, e Paolo Maria Napolitano.Lei sa bene che il Presidente […]

Ipnosi estiva 2: Al Senato la fiducia sul decreto sicurezza

Domani il Senato approverà, dopo che il Governo avrà posto la mozione di fiducia, il famigerato decreto sulla Sicurezza, quello sulle ronde e sull’introduzione del reato di clandestinità. Continua a leggere

Ipnosi estiva: chiesti due anni di reclusione per l’ex capo della polizia Di Gennaro

Di Gennaro è il direttore del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza. Come capo della polizia è stato accusato di avere indotto l’ex questore Francesco Colucci a rendere falsa testimonianza sull’irruzione nella Diaz occupata dai no-global durante il G8 del 2001. Continua a leggere

La condanna di Bernard Madoff a 150 anni di carcere

Lo hanno condannato a 150 anni di reclusione, senza sconti. Si chiama Bernard Madoff e ha messo in piedi una delle truffe finanziarie più gigantesche della storia economica degli Stati Uniti, una volta scoperto il suo gioco ha confessato tutto, ha fatto nomi, cognomi, circostanze, date, entità del maltolto, si è definito un essere spregevole, […]

E’ morto Peter Pan

E’ morto Michael Jackson e, come spesso mi accade ultimamente con defungimenti, malattie e disgrazie di molti VIP, non riesco a provare nessun sentimento di umana pietà. Muore tanta gente e non vengono conquistate le prime pagine dei giornali. In Iran, per esempio, dove se riesci a far passare un SMS via Twitter, raccontando quello […]

Teheran: la tecnologia al potere

A Teheran la gente scende in piazza a protestare, perché si sente defraudata del proprio voto, in piazza si spara, qualcuno muore e la Guardia rivoluzionaria, a propositi di Internet, ammonisce di "rimuovere tutto il materiale che possa creare tensione". Twitter è l’unico mezzo che la gente di Thereran ha per poter arginare i controlli […]

Gli 80 anni di Anna Frank e il suo diario

Ho sempre avuto un po’ di timore reverenziale e di soggezione davanti a un’opera come "Il diario di Anna Frank". ce la facevano leggere a scuola alle medie, perché esistevano quelle orrende e pericolosissime edizioni della Einaudi che comprendevano opere come "Il barone rampante" di Calvino, "Un anno sull’altipiano" di Emilio Lussu, le "Lettere dei […]

Corea del Nord: designato il successore di Kim Jong Il

E così dopo il conclave in cui i sommi elettori (uno solo!) si sono riuniti, il Compagno Camerlengo dello Stato della Città di Pyongyang, Sua Eminenza il Caro Leader Kin Jong Il, ha designato il suo medesimo successore nel figlio Kim Jong Hun.Il grosso grasso affamator di popoli ha così smentito qualsiasi voce su un […]

Gli 83 anni di Marylin Monroe

1/6/1926 – 1/6/2009Auguri Marylin!

L’anniversario della strage di Piazza Tien An Men

E ricordiamoci che oggi è l’anniversario della strage di Piazza Tien An Men a Pechino.E ricordiamoci delle menzogne del regime cinese, certo, ma soprattutto ricordiamoci della retorica occidentale che ha visto in questa fotografia l’eroismo dello studente che da solo ferma una fila di carri armati e che non si sa che fine abbia fatto […]

Partorisce due gemelli da due padri diversi: e’ superfecondazione eteropaternale!

Che cosa sono la sfiga, la scalogna nera, la jella, la malasorte?Sono delle circostanze inattese ma prevedibili. Voglio dire, hai sfiga se parcheggi la macchina in divieto di sosta per cinque minuti perché devi andare in farmacia a comprare i preservativi e quando torni il vigile ti ha già fatto la multa perché è passato […]

E’ morto lo scrittore uruguaiano Mario Benedetti

E già che oggi mi ritrovo, tra un collegio docenti e un compito da preparare, a riflettere sul fatto che della cultura spagnola o di lingua spagnola, in Italia non si dà conto se non quando si tratta dei coglioni di Franco, vi segnalo la morte dello scrittore uruguaiano (odio quelli che dicono "uruguayo" perché […]

La maiala di Massa

Dunque l’influenza maiala è arrivata, come previsto.Il punto è che era già arrivata e il sottosegretario al raffreddore lo sapeva già, tanto che il paziente è già guarito, non si sa se per intervenzione taumaturgica del Presidente del Consiglio, che ha imposto le mani all’influenzato dicendogli "àlzati, cammina, magngia la mortadella anche tu e chiamami […]

E’ in arrivo la maiala!

Dopo l’influenza aviaria ci mancava solo la febbre maiala. Lo sappiamo benissimo che si tratta dell’ennesima bufala, dell’ennesima corsa della case farmaceutiche per la produzione di vaccini e farmaci antivirali, comunque, considerato che 5 anni fa il famoso e famigerato H5N1 non fece il famoso "salto" di specie, ecco qui un virus nuovo di trinca, […]

E le stelle stanno a guardare. Anche le strisce!

Il Caro Leader Kim Jong-Il gioca a Atlas Ufo Robot e lancia razzi missili con circuiti di mille valvole. Pare che abbia piazzato un satellite in orbita per la trasmissione di inni rivoluzionari.Il dittatore dello stato libero di Pyongyang, affamatore di popoli mentre lui è grasso come un maiale, fa quello che gli pare, mentre […]

La Spagna e i 70 anni della dittatura di Francisco Franco

L’uomo che giace, fortunatamente, in questa bara dal 1975 è Francisco Franco, dittatore spagnolo. Dopo aver portato il suo paese a una guerra civile di sangue e odio, esattamente 70 anni fa, il 1 aprile del 1939, iniziava una dittatura che avrebbe ceduto il passo alla transizione democratica solo con la sua morte. Continua a […]

Mondo Cane

Cani. Cani randagi, cani mordaci, cani sciolti, canili, cantoni, cannoni, Cannavaro, can can, il cane di su’ mà’, non si sente parlare altro che di cani.La macchina dell’informazione, che si nutre di se stessa, è già scattata come i canini (!) di un cane che azzanna la povera vittima di turno.Il giornalismo morde e lacera […]

Soraya Saenz de Santamaria… “desnuda”??

In Spagna se ne fa un gran parlare.La numero tre del Partido Popular, Soraya Sáenz de Santamaría, si è fatta ritrarre in una foto osée, che per il suo capo Rajoy (che comincia ad apprezzare la politica ammiccante e senza veli, perché un po’ di gnocca non fa male neanche ai rappresentanti della cattolicissima Spagna […]

Cesare Battisti e il Brasile garantista di Lula da Silva

Siamo gente strana, noi italiani, per lo più fuori di testa.Napolitano a nome di tutto il paese ha rappresentato al presidente brasiliano Lula da Silva lo "stupore e il rammarico" per la negazione dell’estradizione del delinquente Cesare Battisti, che di onorevole ha soltanto il nome."Stupore e rammarico" è un’espressione burocratica in diplomatichese puro, per dire […]