Category Archives: Canzoni

Dylaniati da un Premio Nobel

Certo che il Premio Nobel per la Letteratura a Bob Dylan ha fatto incazzare parecchi! L’obiezione più ovvia e scontata che i rosicatori muovono a Zimmerman è che la sua non sarebbe letteratura, o che i suoi testi con la Letteratura scritta con la majuscola abbiano ben poco a che vedere. Naturalmente nulla di più […]

Luca Bassanese – La canzone del laureato

Non conoscevo Luca Bassanese. Questa mattina a “Tutta la città ne parla”, su RadioTre, si ragionava di università da accorpare o no. E’ stata trasmessa la sua “Canzone del laureato”, motivetto grazioso, di divertente esecuzione, scritto e musicato come uno dei canti di protesta di una volta. Invece parla di un giovane che prende coscienza […]

“Ottocento” di Fabrizio De André e “Donna de Paradiso” di Iacopone da Todi

Iacopone da Todi in un dipinto di Paolo Uccello Mi è capitato di scrivere qualcosa sulle “fonti” da cui De André ha attinto per alcune delle sue canzoni più celebri e osannate. Continua a leggere

Le piu’ belle (?) canzoni della nostra vita – Culture Club – Karma Chameleon

Mi è capitato tempo fa di ascoltare "Primo Movimento", la trasmissione mattutina di Radio Tre dedicata alle novità discografiche di musica classica e dintorni. Generalmente quando trasmettono un musicista successivo a Beethoven spengo perché sono leggermente "old fashioned" e per me anche Verdi è, a tratti, fin troppo novecentesco.Siccome la mattina ho sonno, mi càpita […]

Dalida – Il venait d’avoir 18 ans – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Dalida, oltre che nelle rare apparizioni alla televisione italiana che io rammenti (non sono rare perché non c’erano, sono rare perché non me le rammento), oltre a questa ragazza dai capelli biondi che cantava “Ciao amore ciao” in coppia con il suicida Luigi Tenco, non l’ho mai seguita tanto, e se la seguivo, era perché […]

Claudio Lolli – Michel – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Allora, or vi delizio con qualche canzone da ricordare, di quelle che ho ascoltato, amato (ma non necessariamente)  e ritrovato fra le cianfrusaglie della memoria, l’avete voluto voi, e se non lo avete voluto ve le rifilo lo stesso perché son d’humor negro.“Michel” è, credo, una delle pochissime canzoni che io ricordi di aver ascoltato […]

Roberto Carlos – A che serve volare? – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Nel 1968 c’era Roberto Carlos, brasiliano, che vinse in coppia con Sergio Endrico il Festival di Sanremo con "Canzone per te", brano bellissimo e indimenticabile, che, infatti, vi parlo di "A che serve volare", 45 giri inciso sulla scia del successo del palco dell’Ariston.E’ stato uno dei tre o quattro dischi che la mi’ cugina […]

Trio Lescano – La gelosia non e’ piu’ di moda – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Riprendo volentieri questa rubrica che ho assai bistrattato ultimamente, so assai perché, o forse lo so, ma m’importassai.Sto inevitabilmente ma assai velocemente invecchiando, quindi, come tutti i vecchi torno allo stato embrionale, o, per meglio dire, a quello della pre-concezione (infatti sono un noto preconcezionista di stampo natoniano -questa l’hanno capita in due-) .Il Trio […]

“La canzone di Marinella” e “Il Testamento” di Fabrizio De Andre’ sono anche di Olindo Guerrini

Qualche tempo fa ho parlato della "Canzone dell’amore perduto" di Fabrizio De André, dimostrando come la musica non fosse affatto sua (ma di un musicista barocco che si chiamava Telemann, si veda il caso, a volte si dice, eh??). Continua a leggere

John Denver – Rhymes and Reasons – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

E sì, adesso facciamoci veramente del male e pensiamo un po’ anche a John Denver che, guarda caso, morì anche lui, nello stesso anno in cui se ne andò la povera Nicolette Larson, ma Henry John Deutschendorf Jr. se ne andò per un banale incidente aereo, "Leaving on a jet plane", come una delle sue […]

Nicolette Larson – Lotta Love – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Sono quelle notizie che quando ne vieni a conoscenza ci resti cacino (livorn.: per “male”, “estrerrefatto”, “di merda”) tutta la sera, anche se sono accadute, ormai, una dozzina di anni fa e più.Solo che tu non le sai, non le hai mai sapute.Ecco, Nicolette Larson è morta nel 1997. Io l’ho letto mezz’ora fa e […]

“La canzone dell’amore perduto” non e’ (tutta) di De Andre’ (ecco, ora come la mettiamo??)

Quando è che ci si accorge di essere vecchi?Ve lo dico io, quando vi crollano i miti. Quando quel poco che uno dava per scontato come stabile e perdurevole nella propria vita gli si sgretola come l’intonaco lasciato a marcire della palestra frequentata tanti anni fa (quasi mai frequentate palestre in vita mia, per fortuna).De […]

E’ morto Peter van Wood, l’alchimista di “Butta la chiave”

E’ morto Peter van Wood, astrologo e musicista di canzonette innocenti, di ritornelli orecchiabili e di chitarre elettriche jazz dalle dimensioni enormi e un po’ pacchiane perfino per gli anni 50. Testi minimali come "Io penso sempre a te/mia cara Carolina" cantati con un accento inglese che non ha mai perso, secondo solo a Shell […]

Brunello Tavernese – Marea – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Devo riconoscere che con mia moglie continuo a fare delle stercofigure barbine sulla mia supposta competenza musicale e sulla mia millantata capacità di ricordare, sia pure a distanza di anni, qualunque canzoncina-stronzatina, soprattutto degli anni ’70.Una volta lei se ne venne fuori con questa "Marea" e io naturalmente le dissi "Sì, la ricordo, la cantava […]

I Nomadi – Voglio ridere – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

"Voglio ridere" dei Nomadi chiudeva l’edizione del giovedì del Rischiatutto.Era una sorta di colonna sonora, con tanto di attacco d’archi, del sipario del quiz del giovedì, quando, alla fine, si restava un po’ male perché aveva perso la Longari e aveva vinto Inardi, quando Fabbricatore non era riuscito a rispondere a una domanda, o quando […]

Carlos Gardel – Por una cabeza – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

E allora che sia di nuovo tango, e se tango ha da essere, non si può non parlare (di nuovo) di Carlos Gardel, che compose questo brano indimenticato e indimenticabile, che si intitolava "Por una cabeza".A dire il vero, sia il testo che la musica, nelle versioni originali (a differenza di quanto accade per l’imbattuto […]

Carlos Gardel – “Volver” – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

"Voler" non è solo un tango, è il tango per eccellenza.E’ Carlos Gardel in tutto il suo splendore, è il tango quello vero, suonato coi violini dalle orchestre argentine, quello che, come diceva la buonanima di Astor Piazzolla (che, successivamente, avrebbe innovato il tango, rivoluzionandolo talmente che spesso non ci capisco una sega) "no se […]

Nada – Il cuore e’ uno zingaro – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Trovo che Nada in questa foto sia bellissima, proprio come me la ricordo quando popolava le mie prime innocenti (innocenti?) fantasie di bimbo.Con “Il cuore è uno zingaro” vinse il festival di Sanremo, in coppia con Nicola Di Bari, rivendicando, nel testo della canzone, il diritto a rifiutare una profferta amorosa perché il cuore è […]

Nicola Di Bari – Chitarra suona piu’ piano – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Anche Nicola Di Bari era uno che negli anni ’70 andava forte. Questa canzone me l’ha rammentata mia moglie, io l’avevo completamente cancellata dalla memoria che, pure, nel rimembrare queste melodie d’antan, non mi falla. Continua a leggere

Iva Zanicchi – Un fiume amaro – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

"Fiume amaro", ovvero quando Iva Zanicchi cantava le canzoni di Mikis Theodorakis, interprete schietta e genuina di una tradizione popolare, oserei dire "proletaria", dei versi e delle musiche del musicista e poeta greco.Autentica "musa", per la Zanicchi si fecero in quattro i traduttori che hanno saputo rendere un metro non sempre facile da adattare musicalmente. […]

Franco Battiato – Inneres Auge – (e sommerso soprattutto da immondizie musicali…)

Finalmente anche la cultura, l’arte, la musica, si indigna per le avventure di Berlusconi con le escort. Questo senso di totale e completo distaccato schifo non poteva venire solo dall’intelligenza dei giornalisti, saggisti, scrittori e intervistati, no, ci voleva qualcuno che portasse questo sentimento anche tra chi ascolta la musica leggera, vero veicolo di comunicazione […]

Gianni Nazzaro – Quanto è bella lei – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Dico alla mi’ moglie: "Quale potrebbe essere un pezzo da segmnalare per ‘Le più belle canzoni della nostra vita?"Dice lei: "Gianni Nazzaro!"Quando mia moglie ha ragione ha ragione, non c’è nulla da fare. Ditemi voi chi cazzo se lo ricordava Gianni Nazzaro. Per carità, bravuccio, vocina modulata, ciuffo da bello di balera, fidanzato ideale per […]

Pentangle

Il miglior gruppo inglese di tutti i tempi sono stati i Pentangle. Un po’ perché loro i Beatles li prendevano volentieri di tacco, un po’ perché lo dico io.La formazione originale era composta da:Jacqui McShee (voce -e che voce!-)John Renbourn (chitarre e voce)Bert Jansch (chitarre e voce)Terry Cox (percussioni)Danny Thompson (bassi).Il repertorio riprendeva brani della […]

Nada – Ma che freddo fa – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

La prima canzone italiana che io ricordi in qualche modo, dopo essere stato trapiantato nella terra che un giorno avrebbe avuto come presidente del consiglio l’uomo in assoluto più perseguitato degli ultimi 150 anni, è “Ma che freddo fa” interpretata da una giovanissima Nada.Visto che in quel di Livorno ero, e che ci sarei rimasto […]

Wess e Dori Ghezzi – Un corpo e un’anima – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

E’ morto Wess.Wess aveva costituito con Dori Ghezzi una coppia canora che negli anni ’70 aveva spopolato. Lui di colore, con il faccione di un Arnold ante litteram un po’ cresciuto, lei bellissima, bionda e soprattutto bianca, sembravano la trsposizione canterina di un "Indovina chi viene a cena" de noàntri.Cantavano canzoni di litigi tra innamorati, […]

Peppino Gagliardi – Settembre – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Del Maestro Peppino Gagliardi ebbi a parlare tempo addietro, proponendovi il ricordo di "Come le viole". L’altro suo successo planetario è "Settembre", che, però, rispetto alla precedente, è una canzonetta più immatura, coreografata di chitarre e mandolini, e di cui si salva solo il refrain ("refràn" secondo la versione del Compare, di Baluganti Ampelio e […]

Paola Turci – Saluto l’inverno – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Ci sono canzoni che fanno parte della vita di una persona e non si sa nemmeno come abbiano fatto a finirci dentro.Non perché uno ami particolarmente un genere musicale, o un cantante, o una melodia, o un ritornello (“quel motivetto che mi piace tanto”), no, certe canzoni ti bussano alla porta e tu dici “Va […]

The Beatles – We Can Work It Out – Le piu’ belle (!) canzoni della nostra vita

I Beatles, sì!Quelli degli esordi, con i capelli lunghi e le casacche, quelli che dovevano per forza concentrare una canzone in due minuti, massimo due minuti e mezzo.Certo, meravigliose "Let it be" e "Hey Jude", ma Lennon e McCartney erano questi, per me, che la mi’ mamma quand’ero piccino, mi diceva "Fatti i capelli come […]

Dori Ghezzi – Mama Dodori – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

…e allora su Dori Ghezzi mettiamoci anche il carico da 11, rievocando "Mama Dodori", canzone fatta convenientemente uscire dopo il rilascio della coppia Ghezzi-De André, a seguito del sequestro di persona subito nel 1979.Fu una patacca, tenuto conto anche il fatto che fu perfino creata una etichetta discografica indipendente, la FADO (FA-brizio-DOri). Il testo era […]

Dori Ghezzi – Casatchock (il ballo della steppa) – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Nel periodo in cui sbocciò il suo amore con Fabrizio De André, impegnato a incidere "Amore che vieni, amore che vai", Dori Ghezzi cantò una canzoncina facile facile, mutuata da una brano russo del 1939, Katiusha, di Matvei Blanter. Il testo, scritto da Giancarlo Guardabassi, a dire il vero, è piuttosto cretino, la canzone lo […]