William e Kate: come faremo senza di loro?

Siamo grati al quotidiano nazional-culturale "La Repubblica" per aver pubblicato, nella prima pagina del suo sito Web, questa notizia, senza la quale, certamente, ci sentiremmo tutti più poveri.
Dopo che William e Kate hanno deciso di mandarsi cordialmente a quel paese (lei è "bella ma borghese", eeeeeh, son disgrazie!), ci rimarranno soltanto gli scandali di Vallettopoli e le vicende sentimental-amorose dei calciatori e dei paparazzi in galera, per placare la nostra insaziabile ansia italiana di non farci mai gli affari propri.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.