Wikipedia e la maledizione di Leon Robert de l’Astran



(clicca qui per visualizzare l’immagine in qualità più elevate e dimensioni più adeguate)

Léon-Robert de l’Astran, naturalista e pensatore dell’ottocento, grande umanista e viaggiatore, impegnato per la difesa dei diritti umani, in particolare quelli dei raccoglitori di fave di cacao e di noci di Cola, già assistente di Marie Dominuique de la Fouchadière ha avuto un solo difetto, non è mai esistito.

E’ il frutto della vivace invenzione di uno studente francese che, nel 2007 ha compilato la voce francese dedicata a De l’Astran e l’ha tenuta tra il sapere enciclopedico di mamma chioccia Wikipedia che se la covava con molto amore, come fa con tutte le iniziative che vengono partorite dai loro solerti utenti, soprattutto se sbagliate.

Negli ultimi giorni, l’opera dell’eclettico umanista (tanto eclettico da non esistere) è stata citata e difesa in pubblico da Segolène Royal, in un discorso appassionato.
Aveva semplicemente trovato la voce su Wikipedia, l’aveva imparata a memoria e aveva pensato di fare la splendida citando un po’ di cultura ("per stupire mezz’ora basta un libro di storia", diceva il Poeta, e sarebbe stato carino da parte sua aprirlo, invece di dar credito a Wikipedia).

La cosa che è più interessante, in questo caso, non è tanto la scivolata della Royal (che ora si capisce perché non ha vinto le elezioni) ma quella di Wikipedia che, una volta accortasi del pasticciaccio brutto, si è affrettata a cancellare la voce che le ha rimediato un’immagine pubblica non esattamente impeccabile.

Ma la Rete ha la memoria lunga, e, dunque, eccovi l’immagine della cache di Google relativa alla voce dedicata a Léon-Robert de l’Astran, a futura e imperitura memoria.

La chiamano ancora "enciclopedia libera" e qualcuno continua a credere,  che si autoregoli.

Ho scaricato la versione statica di Wikipedia in francese che dovrebbe contenere la pagina in HTML. Appena la trovo la metto in linea, per ora accontentatevi dello sKriSCIòTTEIS… dello sCREAMSeiverSSSSS…. dello screenShot.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site