Vasco Rossi di nuovo contro Nonclclopedia: “porcheria da due soldi volgare e vergognosa”

Il signor Rossi Vasco pare proprio leggermente infastidito da Nonciclopedia.

Dopo la querelle che ha tenuto banco sul web, il signor Rossi aveva fatto pace con Nonciclopedia promettendo che avrebbe ritirato la querela per diffamazione nei loro confronti perché si sono presi il lusso di prenderlo un po’ per il bavero, su, via, la satira da una parte, no quella è un’offesa dall’altra, sì ma il sito è satirico, satirico un accidente… intanto vi querelo, no, che fa, vuole veramente mandare sotto processo dei ragazzi che potrebbero essere anche minorenni, voi dovere imparare l’educazione, ma signor Rossi, guardi che quell’articolo l’abbiamo rimosso, voglio una vita che se ne frega, infatti anche noi ce ne vorremmo fregare volentieri ma la querela c’è, allora non c’incontreremo mai, ma abbia pazienza, sarà stato il gioco di qualche contributor un po’ nottambulo, che non aveva nulla da fare, e va beh, io mi addormento di sera e mi risveglio col sole, sì, ma non ci sembra il caso di farne una questione per due canzoni, no, guardate, le mie canzoni nascono da sole, vengono fuori già con le parole, ma su, dai, signor Rossi, ritiri la querela, non vede che polverone che si sta sollevando sul web? Seeeeeeeeeeeeeehhhhhhhhh!!

Allora il signor Rossi è tornato all’attacco. Ha definito Nonciclopedia un’"idea stupida, vergognosa e volgare" [1]
A dire il vero ha aggiunto anche "ignorante e ipocrita" e "porcheria da due soldi volgare e vergognosa", ma giusto per dovere di completezza.

"Andatevela a vedere, prima di parlare, questa Nonciclopedia! E piantatela di fare commenti superficiali senza conoscere direttamente quello di cui parlate! Non sopporto i pressapochismi! Nonciclopedia è una idea ‘stupida volgare vergognosa ignorante e ipocrita’! Non si può scrivere che Anna Frank se l’è voluta perchè ebrea! Questa non è ironia! questa è porcheria da due soldi volgare e vergognosa! ….altro ke ridere"

Non sappiamo, né desideriamo sapere, a dire il vero, se il signor Rossi abbia còlto il sarcasmo con cui è possibile interpretare concetti come "Anna Frank se l’è voluta perché era ebrea!" e che rieccheggiano il giustificazionismo senza giustificazione di certa ideologia filonazista da condannare (c’è gente che si ostinava e segue ostinandosi a dire frasi al limite del delirio come: "Non sono io che sono nazista è lui che è ebreo" – sostituibile con "negro", "gay", "inferiore" e quant’altro suggerisca la perversione umana).

Non sappiamo, dicevo, se il Signor Rossi abbia còlto tutto questo, ripetiamo, è una interpretazione possibile -anche se non necessaria o necessariamente ortodossa e corretta- e, sinceramente, ci interessa poco.

Quello che ci interessa è che se aveva o ha intenzione di tutelare la sua immagine dai presunti attacchi diffamatòri di Nonciclopedia lo ha già fatto, ora si sottoponga all’interrogatorio delle parti, attenda la valutazione dei due giudizi di merito e della cassazione, se ha ragione gli sarà riconosciuta. Se ha torto, vuol dire che quella di Nonciclopedia era davvero satira.

Ma i moralismi mi appaiono francamente fuori luogo. E non certo perché il signor Rossi abbia già definito altrove il signor Ligabue "Un bicchiere di talento in un mare di presunzione", o perché il signor Rossi abbia cantato a più riprese "voglio una vita maleducata" e, poi, quando la maleducazione tocca lui si adira. La morale è altro dal moralismo o dai moralismi che dir si voglia.

Penso però che il signor Rossi potrebbe smetterla di prendersela con Nonciclopedia, se no rischia di somigliarmi nella critica costante a Wikipedia, solo che Nonciclopedia fa satira davvero.

[1] http://www.valeriodistefano.com/public/rossisvv.png

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site