Torna la primavera sulla terrazza di casa Di Stefano



Mia moglie insiste acciocché io offra al vostro apotropaico ludibrio (apotropaico??) codesta deliziosa imago in cui appajo senza cappello, capelli, crema solare, occhiali da sole (sulla nostra terrazza il sole picchia come Primo Carnera anche ai primi tepori) e oltretutto strizzo gli occhi perché i raggi diretti mi dànno noja.
Comincia a farsi sentire anche l’intolleranza ai maglioni, il fido Catarella (il portatile linuxdotato immortalato assieme a me) si collega al wireless di casa e mia moglie insiste a dire che sì, è una gran bella foto, io mi faccio sufficientemente schifo e così spero pensiate voi della mia postura ivi rappresentata.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Comments

  • Piero C.  On 13 Marzo 2011 at 13:28

    apotropaico?
    Hai mai provato a parlare/scrivere come mangi?

  • Single a trent'anni  On 14 Marzo 2011 at 11:40

    si Piero. Non è un caso che sia SeccoRifinito(C): perchè giustamente parla come mangia, ergo mangia pochissimo perchè il cybo lo disgvsta.

    sa30a

  • Valerio Di Stefano  On 14 Marzo 2011 at 15:29

    Il Single a Trent’anni cià ASTIO® in quanto egli, nei pur numerosi nonché invtili tentativi di dimagrimento ha sempre fallito l’intento, come testimoniano i dietòlogi che lo tengono sotto osservazione che, purtuttavia, gli concedono formale attenzione chiamandolo “Dottore”, salvo poi metterlo a regime. Io sto dimoltone bene e vo’ in culo ai suoi colesteròli nonché alle adiposità dell’universo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site
Don`t copy text!