Padova: Zanonato, sindaco del centro-sinistra, sara’ tra i primi ad istituire le ronde

«Bisogna togliere di mezzo un po’ di ideologia. Invece di polemizzare e non far nulla, penso sia mio dovere applicare al meglio la nuova disposizione. Se segnalare i reati è obbligo di tutti, i gruppi organizzati possono dare anche notizia di problemi e situazioni di disagio, tenendosi in contatto con Croce Verde o servizi sociali. Una sorta di ronda, ma solidale».

(Flavio Zanonato, sindaco di Padova del centro-sinistra, dichiarazione a "Repubblica")