Versi nell’incomparabile stile di Giosue’ Carducci

Reading Time: < 1 minute



Scriver le strofe sàffiche
è bello assai da farsi
la rima chiude in "-arsi"
l’ultimo verso in "-ar".

Ci metto il cacciatore
la nube un po’ rossiccia
la gente assai alticcia
di vino a ubriacar.

Gli uccelli sono neri
fa pimpumpàm lo spiedo
poi vien Caciagli Edo
i fortóri ad eruttar.

All’albero non tende
la mano pargoletta
ma due bistecche aspetta
già pronte a divorar.

Ma basta un settenario
composto alla Carducci
per dirgli "Ce lo ciucci!"
al tegame di tu’ mà(r)

Natale e’ gia’ arrivato!

Reading Time: 2 minutes

Natale è già arrivato per gli “aficionados” del Network (*)

Infatti, grazie alla ormai pluriennale collaborazione (a tratti burrascosa, ma sempre proficua, come tutte le collaborazioni che si rispettino) con magnatune.com, il tradizionale regalo di Natale, spedito via posta ordinaria (romantico ma obsoleto) sarà sostituito dalla possibilità, a partire dal 4 novembre 2008, di scaricare TUTTO l’enorme catalogo Magnatune in studio quality e in svariati formati audio, direttamente sui vostri computer, senza nessuna ulteriore limitazione. E’ compresa l’eliminazione degli annunci finali

Per ogni CD (e sono centinaia!) sarà possibile accedere liberamente a:

a) Formato .WAV in Studio Quality (44k, 16bit), da cui poter direttamente masterizzare il CD audio;
b) Formato MP3 VBR, di qualità superiore (192kb);
c) Formato FLAC
d) Formato OGG (che è un formato libero, ed è sempre meglio)
e) Formato MP3 senza l’annuncio finale (128kb)
f) Formato MAC ITunes
g) Copertine in formato PDF per la riproduzione su stampante in locale.

Tutto quello che dovrete fare è:

1) inviare una mail, anche vuota (ma se ci mandate un saluto e due righe personali va anche meglio, che diamine…) all’indirizzo di posta elettronica

datimagnatune@classicistranieri.com

ovviamente da un account di posta elettronica esistente, per ricevere la UserId e la password di accesso

2) Accedere all’indirizzo web

http://download.magnatune.com

e inserire i dati di accesso ottenuti

3) Scaricare quello che volete (il vostro acccesso è stato già pagato dalle nostre generose e abbondantissime casse!) ma soprattutto la musica di Magnatune è distribuita in maniera assolutamente legale (non state violando nessun copyright) grazie alla licenza Creative Commons che disciplina ogni prodotto musicale, e che potrete consultare collegandovici dal sito.

Ricordate che tutto questo, come spesso accade nella vita, non è per sempre, e che la scadenza del tutto è fissata al 4 gennaio 2009.

Siete entusiasti e meravigliati? Volete esprimere il vostro grazie? Il modo più veloce ed efficace per farlo è un SMS al numero 340 0685260.

Per quanto attiene al Network (*) continuerà la distribuzione del file MP3 di Magnatune, così come è sempre stato fatto.

Godetevi tutto questo e siate felici, il Network (*) è l’unica iniziativa che paga di tasca propria per farvi accedere alla cultura gratuita e di qualità (provate a chiedere la stessa cosa a LiberLiber, come minimo cercherà di appiopparvi un iPod!). Ed è orgogliosa di farlo.

(*) Il “Network” è costituito dai siti

https://www.valeriodistefano.com
http://www.classicistranieri.com
http://www.classicistranieri.org
http://www.controversi.org
http://www.linuxhowto.it

Ed ecco un esempio di quello che potrete scaricare:


Beethoven Symphonies No 3 Eroica and No 8 by Philharmonia Baroque

Come eravamo – 1964

Reading Time: < 1 minute

Era Natale, il primo di quelli che ho vissuto, in Germania, ed ero, naturalmente, bellissimo.

Eccomi qui sul vasino con Bambi (si dovrebbe riconoscere abbastanza bene) in questo scatto che potrebbe a giusta ragione denominarsi "Stitichezza" giacché, per il mio buon appetito, mia madre mi somministrò, in occasione della festività religiosa del Tannenbaum, un bell’omogeneizzato di stinco di maiale con puré di patate, crauti acidi e cavolo rosso in umido…

Eccomi a scontarne le prevedibili conseguenze.

Quell’anno Gigliola Cinquetti aveva vinto il Festival di Sanremo con "Non ho l’età", ma cosa volete che me ne importasse, allora…