Iscrivetevi al mio canale YouTube.
A voi costa solo un clic e mi date una mano.
Oppure potete farlo acquistanndo un abbonamento Audible per i nostri audiolibri. O per gli e-book su Mondadori Store.
Oppure su Kobo.
Oppure... anche no! (Niente monetine da 2 euro, niente pizza o focaccia.)

Privacy Policy - Cookie Policy - Termini e condizioni di servizio

I miei libri? Eccoli!

Il volto di Don Chisciotte [INFO] [BUY NOW] [E-BOOK PUB] [GET A FREE COPY]
Debito Formativo [INFO] [BUY NOW] [E-BOOK EPUB] [KINDLE]
Nunc et in hora mortis nostrae [BUY NOW] [AUDIOBOOK] [E-BOOK EPUB] [FREE PDF EDITION]
Audiolibri Audible [LINK] [CURATELA LIBRIVOX]
Installare WordPress ed evitare lo stress [E-BOOK EPUB] [KINDLE]
Duepuntozero [BUY NOW] [FREE PDF EDITION]
Un giorno tutto questo dolore ti sarà inutile (never completed) [FREE ODT EDITION]
Difendere la Privacy (very, very old) [FREE PDF EDITION]

Tag: Valerio Di Stefano

Nuova querela per diffamazione per valeriodistefano.com: tarallucci e vino

Reading Time: 3 minutes Dunque, andiamo a vedere che cosa è successo. Il 3 maggio scorso sono stato convocato presso gli uffici della Polizia Postale di Teramo dove mi è stato chiesto, dopo essere stato puntualmente ed opportunamente identificato: a) se il blog rispondente all’indirizzo www.valeriodistefano.com fosse di mia proprietà o pertinenza;b) se fossi

Continua a leggere

Corretto il link a valeriodistefano.com sul Corriere della Sera

Reading Time: < 1 minute Questa mattina ho ricevuto una mail dalla giornalista Alessandra Bravi che, su mia segnalazione, ha provveduto a correggere il link sbagliato sulla pagina dell’edizione fiorentina del Corriere della Sera, come avevo segnalato qui:https://www.valeriodistefano.com/public/post/il-corriere-della-sera-mi-cita-ma-sbaglia-il-link-1651.aspNel mio blog ho parlato di cultura libera, di difesa strenua della privacy, dai miei siti diffondo centinaia

Continua a leggere

Confutatis Maledictis

Reading Time: 2 minutes Una signora mi ha detto che il mio blog sta cominciando a diventare noioso. Senz’altro è vero, ma io sono vecchio e rincoglionito (sicché tendo sempre più spesso a reiterare sempre gli stessi discorsi). Inoltre sono acciaccato, malandato, menomato, zoppo, pensionato d’accompagnamento, in breve, “infelice”, come avrebbe detto il mi’

Continua a leggere

Come sto? Bene! :-)

Reading Time: < 1 minute E va beh, è un po’ che non vi parlo di come sto e so che siete sanamente curiosi di saperlo. Sono ancora ricoverato presso la struttura di riabilitazione intensiva che si sta occupando di rimettermi in piedi, farmi camminare e, perché no, darmi una forma invidiabile. Attualmente sto facendo

Continua a leggere

Obbligo di rettifica per i blog su DDL-diffamazione: il blog chiude

Reading Time: 3 minutes Oggi potrei raccontarci diverse cose. Ad esempio potrei dirvi di uno sfondone giornalistico sul caso giudiziario di Salvatore Parolisi. Oppure riferirvi del falso (e sottolineo falso) allarmismo creatosi all’indomani della sentenza relativa alla Commissione “Grandi Rischi”, che pretende di trasformare dei condannati in primo grado in dei novelli Galileo Galilei,

Continua a leggere

Rivoluzione tra le biblioteche multimediali

Reading Time: < 1 minute Dunque, vediamo un po’, allora, si diceva che ho da comunicarvi che a partire da tra quasi subito (o, comunque, tra pochissimo tempo), le mie biblioteche subiranno delle modifiche. I domini cosiddetti “minori” punteranno direttamente alla madre di tutte le biblioteche (classicistranieri.com), o, quanto meno, ad alcune delle sue sezioni.

Continua a leggere

Tre anni fa sono morto

Reading Time: 2 minutes Il 9 luglio del 2009, tre anni fa, si diffuse, sia pure in ambienti estremamente ristretti e con modalità del tutto estemporanee, la notizia della mia morte nel tragico incidente ferroviario della Stazione di Viareggio, avvenuto svariati giorni prima. Naturalmente sarebbe bastato verificare la notizia, magari incrociandola con quella dell’elenco

Continua a leggere

Alfonsina Storni – Vado a dormire – Voy a dormir – Traduzione di Valerio Di Stefano

Reading Time: < 1 minute Denti di fiori, culla di rugiada mani di erbe, e tu, nutrice fina peparami lenzuola della terra e il copriletto cardoso dei muschi. Nutrice mia, portami a letto, dormo. Mettimi una lampada al capezzale una costellazione, quella che vuoi, van bene tutte, abbassala un pochino. Lasciami sola: si rompono i

Continua a leggere
Non si copia dal blog, maramaldi!
I miei audiolibri su Audible