Tag: Twitter

Cose di Twitter: David Puente chiede le prove, e l’associazione gli risponde picche

Reading Time: 5 minutes Recentemente David Puente ha pubblicato su Twitter, in ben sei interventi, la storia della sua richiesta (fatta con “estrema educazione”, secondo quanto riferito dallo stesso giornalista praticante) di “prove” della loro attività, lamentandosi successivamente della risposta brusca e un po’ sgarbata che ha ricevuto. Ma ecco i tweet in questione:

Continua a leggere

Manlio Di Stefano (M5S) sull’esplosione di Beirut: solidarietà agli “amici libici”

Reading Time: 2 minutes L’esponente del M5S Manlio Di Stefano ha fatto una imperdonabile gaffe. A seguito della tragica esplosione di Beirut dei giorni scosri, ha espresso solidarietà “agli amici libici”. Ora, non ci sono dubbi che sia necessario esprimere solidarietà ai libici, ma si dà il caso che Beirut sia in Libano. Uno

Continua a leggere

Emanuele Castrucci va in pensione ed evita il licenziamento

Reading Time: < 1 minute Si conclude con la richiesta da parte dell’interessato di andare in pensione (richiesta accolta) parte della vicenda disciplinare che riguarda il professor Emanuele Castrucci, responsabile dell’immissione su Twitter di alcuni contenuti di argomento hitleriano. Il procedimento disciplinare di tipo sanzionatorio va comunque avanti, e il docente è indagato dalla Procura

Continua a leggere

Il sondaggio “Personalità del 2019” a Radio Romania Internazionale

Reading Time: < 1 minute Carissimi amici, Radio Romania Internazionale continua il tradizionale sondaggio rivolto ai suoi ascoltatori e utenti Internet, ma anche ai suoi amici sulle reti sociali, invitandovi a valutare quali delle personalità del presente hanno segnato di più, in senso positivo, l’andamento dell’umanità nell’anno che sta per concludersi. In base alle vostre

Continua a leggere

WASP e Gentiloni

Reading Time: 2 minutes Ormai è ufficiale. Gli assassini di Mario Cerciello Rega hanno confessato. Sono stati loro. Americani, cittadini USA, bianchi, ricchi, figli di papà, di buona famiglia, incensurati, chiaramente viziati, in viaggio in Italia e domiciliati in un albergo lussuoso (“vuoto mito americano di terza mano”, avrebbe detto il Sommo Poeta). Nulla

Continua a leggere

Delitto di link? Laura Boldrini querela Alessandro Meluzzi

Reading Time: 2 minutes Ieri Alessandro Meluzzi, criminologo ed esponente della Chiesa Ortodossa Italiana, in un tweet un link contenente un titolo su delle frasi attribuite (ma chiaramente disconosciute e dimostratesi non pronunciate) a Laura Boldrini e provenienti, già dal 2014, da un sito web (che in passato si definiva “giornale on line”) chiamato

Continua a leggere

Michela Murgia mi dice di informarmi (onde evitare brutte figure, va da sé…)

Reading Time: 2 minutes Per carità, io ho una grande stima di Michela Murgia. E’ brava, intelligente e soprattutto dotata di quel tanto di ironia che dovrebbe caratterizzare tutte le donne del suo spessore umano e intellettuale. E quindi il fatto che ieri mi abbia scritto su Twitter consigliandomi di informarmi prima di parlare

Continua a leggere

Prudenza col Parlamento Europeo, ci sono molti poteri diabolici!

Reading Time: < 1 minute Sono grato alla provvidenziale lettrice Santina Romei per avermi inviato questa perla tratta da Twitter, in cui un utente mette in guardia i lettori, e, segnatamente, quelli di SkyTG24, dal Parlamento Europeo, luogo di perdizione, bolgia dantesca, girone di dannati, dove circolerebbero malvagità, ignoranza (beh, quella c’è un po’ dappertutto,

Continua a leggere

O povero Salvini/è legato alle catene/queste son pene/per farlo morir…

Reading Time: 2 minutes Il ritornello che ho messo come titolo di questo post è un vecchissimo girotondo (crudele come girotondo, lo ammetto) di quando ero bambino e andavo all’asilo. Si cantava all’indirizzo di quello che, nel giro, pagava pegno. Un po’ per commiserazione e un po’ per consolarlo. Povero Salvini, dunque, che un

Continua a leggere

Maurizio Santangelo sottosegretario del cambiamento

Reading Time: < 1 minute Maurizio Santangelo, senatore del Movimento 5 Stelle, nel dicembre 2015 ebbe a scrivere (e poi a rimuovere) su Twitter, che con “un po” (testuale, senza apostrofo) di impegno in più, l’Etna risolverebbe tanti problemi dell’Italia. Oggi il senatore Santangelo è stato indicato tra i sottosegretari alla Presidenza del Consiglio con

Continua a leggere

David Puente e il “caso” Bencivelli

Reading Time: 5 minutes Questo articolo -un po’ lunghetto, per la verità- viene pubblicato volutamente SENZA materiale iconografico. Leggendolo con pazienza e un pochino di attenzione vi renderete conto del perché. Ritengo che il caso del procedimento penale che ha portato alla vittoria della giornalista Silvia Bencivelli per episodi di diffamazione, dopo cinque anni

Continua a leggere

Michela Murgia scambia un verbo per una congiunzione

Reading Time: 2 minutes Michela “Kelledda” Murgia è una scrittrice eccellente e teologa raffinata. Confesso di essermi letteralmente scompisciato dalle risate leggendo “Il mondo deve sapere” (per le edizioni ISBN che fanno libri molto belli, dàtemi retta, se lo trovate su Amazon compratelo!) e di avere amato moltissimo il suo superbo “Accabadora”. Ho affrontato

Continua a leggere

L’orizzonte con l’apostrofo di Laura Boldrini

Reading Time: 2 minutes Questi devono essere tempi crudeli e di totale generale disorientamento se un politico (e, dico, un politico) che siede in Parlamento grazie ai voti dei suoi sostenitori, ma che per la Costituzione rende conto all’intero popolo italiano, che, oltretutto, gli paga un lauto stipendio, scrive “un’orizzonte” con l’apostrofo. E’ successo

Continua a leggere

Certi numeri di Paolo Attivissimo

Reading Time: < 1 minute I follower di Paolo Attivissimo, si sa, sono tanti. Ma proprio tanti. Sulla loro suddivisione, però, Ilaria Bifarini ha postato un’interessante indagine che rileverebbe come il 44% dei followers del cacciatore di bufale sarebbe costituito da account che non corrisponderebbero necessariamente a quello che viene dichiarato (dai followers, si intende,

Continua a leggere

Il senso di Paolo Attivissimo per l’ANSA

Reading Time: 2 minutes L’altra sera, su Twitter, ho avuto uno scambio di messaggi con Paolo Attivissimo. E ora sono qui a pavoneggiarmi. Lui aveva trovato un lancio dell’agenzia ANSA che riportava, nel titolo, un evidente refuso (“Trumo” per “Trump”). Pochi giorni dopo individuava un “Gualtierio” per “Gualtiero”. Piccole cose. Peccatucci di pochissimo conto.

Continua a leggere

140 caratteri saranno più che sufficienti per ciascuno di noi

Reading Time: 2 minutes La montagna ha partorito un topolino. Twitter ha annunciato l’implementazione, per le lingue europee più importanti (tranquilli, l’italiano sarà incluso), di una nuova piattaforma che permetterà di postare i singoli messaggi (i cosiddetti “tweet”) in 280 caratteri anziché gli attuali 140. Erano anni che il problema del limite troppo angusto

Continua a leggere