Roseto degli Abruzzi: una testa di tonno sugli scogli

(foto: Rosa Mattioli)

Sugli scogli del lungomare sul della nostra ridente cittadina di Roseto degli Abruzzi, stamattina è stata posizionata a bella posta una testa di tonno.

Dico “a bella posta” perché la posizione del macabro scarto era troppo “precisa” per giustificare il fatto che sia arrivato in quel punto con le correnti o le mareggiate.

La pesca illegale dei tonni è una realtà tragicamente consolidata al largo delle coste dell’Adriatico e bisognerebbe cominciare a parlarne e a prevenirne i danni prima che sia troppo tardi.

Del resto, però, una testa di tonno sugli scogli è una attrazione irresistibile per chi volesse provare il brivido della cafoneria di farcisi qualche foto con il cellulare, per cui ognuno si faccia gli affari suoi che è meglio.

Intanto su questo blog gli affari nostri ce li facciamo, perché la sorte di quella povera bestia ci riguarda tutti.

In molti faranno finta di non aver visto nulla.

4 Views