Tag: Telefonia

Ho cambiato gestore telefonico: la vendetta degli SMS pubblicitari a pagamento

Reading Time: < 1 minute Dall’ultima volta in cui vi ho parlato del mio improvvido cambio di gestore telefonico ne sono successe un paio davvero carine: – ho ricevuto un messaggio pubblicitario. Quelli del call center del mio nuovo operatore dicono che sono io che devo aver pigiato un OK su qualche bannerino invisibile, ma

Continua a leggere

Gone with the Wind!

Reading Time: 2 minutes C’è stata una tempesta solare e un buon numero di cellulari Wind sono andati letteralmente in tilt. Qualcuno ha voluto vederci per forza una congiura del “venerdì 13”, fatto sta che tutti a chiedersi, a disperarsi, a flagellarsi, a minacciare interventi dell’Agcom e dell’Antitrust perché senza il telefonino, senza mandare

Continua a leggere

Tassa fino a due centesimi sugli SMS per la Protezione Civile

Reading Time: < 1 minute Un articolo di Mauro Vecchio su “Punto Informatico” ci informa che il Governo starebbe per varare una riforma della Protezione Civile, con particolare riguardo ai finanziamenti a favore del fondo per le calamità. I fondi, oltre che ad essere ricavati da un aumento delle accise sui carburanti (sarebbero ben 5

Continua a leggere

Il Movimento Genitori: “Facebook non tutela i nostri figli. Pronti ad azioni legali.”

Reading Time: 6 minutes Il MOIGE è il “Movimento Genitori”. Il suo sito web risponde all’indirizzo http://www.genitori.it. Il suo scopo è condivisibilissimo: aiutare i genitori in una educazione chiara e responsabile dei figli, nella tutela dei minori, soprattutto dalle inside dei media, porre “attenzione a norme e prassi relative ad alcool, fumo, giochi con

Continua a leggere

Umberto Bossi ha cambiato cellulare

Reading Time: < 1 minute Oggi abbiamo una notizia sconvolgente nel panorama dell’informazione nazionale: Umberto Bossi ha cambiato numero e/o cellulare e ha mandato un SMS a tutti i suoi contatti per comunicare che d’ora innanzi sarebbe stato reperibile direttamente sulla nuova linea, considerato che l’apparecchio che deteneva in qualità di Ministro della Repubblica ha

Continua a leggere

La Non-Notizia dell’estate: ritrovato il cellulare di Salvatore Parolisi (capito? E’ importante…)

Reading Time: < 1 minute E si ritorna, senza nemmeno un po’ di vergogna, alle non notizie. Pare che le indagini inerenti il delitto di Melania Rea siano giunte a una svolta decisiva e irreversibile: è stato dimostrato che il cellulare "clandestino" con cui il marito parlava con le sue amanti non è stato buttato

Continua a leggere

Non posso chiamare all’estero con Infostrada

Reading Time: 2 minutes In casa abbiamo Infostrada come operatore predefinito di telefonia fissa. Vuol dire, in soldoni, che tutte le chiamate voce dal telefono fisso vengono a-u-t-o-m-a-t-i-c-a-m-e-n-t-e gestite da Infostrada con cui abbiamo un contratto che fino ad ora ci è sembrato abbastanza conveniente e piuttosto confacente alle nostre esigenze. Quando lo sottoscrivemmo

Continua a leggere

Spamming: Il falso messaggio attribuito a Wind a cui manca un apostrofo

Reading Time: < 1 minute Ultimamente continua ad arrivarmi una serie di messaggi di phishing che riguardano fantomatiche offerte della Wind, di cui sono attualmente cliente , sia pure mugugnante e brontolone. Siccome facco on line una serie di ammennicoli assortiti come le ricariche, l’attivazione e la disattivazione di opzioni, triccheballàcche, ricchi premi e cotillons,

Continua a leggere

In ginocchio da Tre

Reading Time: 2 minutes Ci mancava solo la H.3.G.Che tanto va bene che piu’ o meno i gestori telefonici sono tutti uguali e accidenti a quelli buoni, ma stavolta hanno davvero oltrepassato il limite.Avevo una tariffa meravigliosa. Mi costava, questo è vero, un tantinellino di più, ma era in abbonamento ed ero davvero soddisfatto.Il

Continua a leggere

Dal 2010 caricabatterie universale per tutti i cellulari, cosi’ li ricompriamo nuovi

Reading Time: < 1 minute Pare che a Bruxelles si siano riunite le maggiori case produttrici di cellulari (quindi in pratica la Nokia si è riunita con se stessa…) e che abbiano deciso che è l’ora di smetterla con tutte queste differenze tra caricabatterie. Dal 2010, dunque, tutti avremo un caricabatterie con il plug mini-USB

Continua a leggere