Tag Archives: Salvini

Marine Le Pen sottoposta a perizia psichiatrica

Mi è stato rimbalzato un tweet di Matteo Salvini in cui il Nostro esprime tutta la sua solidarietà a Marine Le Pen per essere stata destinataria di un ordine da parte di una procura francese (Nantes, credo, ma non mi votrrei sbagliare, quindi prendete questa informazione con il dovuto beneficio d’inventario) in cui si dispone […]

Merde, alors!

Fotografia tratta da www.corriere.it   Non si può più dire nulla. Non si può concludere un discorso con “Merde!” che subito ti ritrovi una valanga di attacchi on line (e non) da una serie di buonisti salviniani che non fanno altro che ripetere “Ma che volgarità!!””, “Ma Salvini non si merita le parolacce”, “Ma Salvini […]

David Puente: Ritengo che Salvini “abbia fatto un ottimo lavoro dal punto di vista comunicativo”

Ritengo che Salvini «abbia fatto un ottimo lavoro da un punto di vista comunicativo: Luca Morisi  sa il fatto suo, è indubbio. Oggi, a furia di messaggi polarizzanti, il rapporto con il suo elettorato è consolidato, difficile da scardinare. In futuro potrebbe anche sentirsi libero di dire qualcosa di pesante» Continua a leggere

Il Ministro del Rancore e lo spazzacorrotti

C’era una canzone di Renzo Arbore che si intitolava “Je faccio ‘o show”. Non se la ricorda nessuno, ma pazienza. In compenso ieri Salvini lo show lo ha fatto sul serio, aprendo in diretta Facebook, e seguito da 30.000 fans (neanche tantissimi, a dire il vero), il plico proveniente dalla Procura della Repubblica di Palermo […]

Qualcuno spieghi a Salvini

screenshot da “La Stampa” “Tranquillo” era un bravòmo. Untifidà’ era meglio. Il detto livornese non suona esattamente così ma io l’ho riadattato. Continua a leggere

L’opera pedagogico-letteraria di Agif al Aviv

Cos’è il genio? E’ fantasia, intuizione, colpo d’occhio e rapidità di esecuzione. E geniale è stata la trovata di chiunque sia che ha voluto firmarsi e riconoscersi con lo pseudonimo di Tarim Bu Aziz e proporre sui social network, allo scopo di favorire l’integrazione di bambini di lingua e cultura araba nelle scuole italiane, l’introduzione […]

O povero Salvini/è legato alle catene/queste son pene/per farlo morir…

Il ritornello che ho messo come titolo di questo post è un vecchissimo girotondo (crudele come girotondo, lo ammetto) di quando ero bambino e andavo all’asilo. Si cantava all’indirizzo di quello che, nel giro, pagava pegno. Un po’ per commiserazione e un po’ per consolarlo. Continua a leggere

La terra degli oranghi

cliccare sull'immagine per ingrandirla Sul caso Calderoli-Kyenge sta succedendo l’inverosimile. E l’inverosimile è che nessuno chiama più le cose con il loro nome, limitandosi a un constatazionismo da paura. Continua a leggere