Tag Archives: Pisa

Sonia Avolio: “Cristina Parodi (…) vada con la su’ sorella, insieme ai tegami”

Scrivono senza vergogna, ripubblico (quasi) senza commenti: “Volevo mandare un messaggio a Cristina Parodi che dice che quelli che votano per Salvini sono degli ignoranti. Ignoranti vuol dire senza conoscenza, e lei che non sa più quante corna c’ha, ma glielo dico io: una per ogni lentiggine se riesce a contarsele e che vada con […]

Divieto di balneazione

Pisa nera

A Pisa (e il prode Baluganti Ampelio mi dirà “e dove altro?”) succede che una ragazza senegalese di 14 anni venga sottoposta ad atti di veri e propri bullismo e razzismo. Ha due elementi a suo favore, va molto bene a scuola ed è di pelle nera. Che, voglio dire, se esistesse gente normale a […]

A Antonio Tabucchi

+25/03/2012 25/03/2014 Caro Professor Tabucchi, sostiene il Di Stefano che quella mattina a Lisbona pioveva. Era uscito dall’Hotel Borges -classico esempio di contaminazione letteraria in terra lusitana-, non di buon’ora, come gli era solito, e si apprestava a infilare il vicino portone del Café “A Brasileira“, per un pastel de nata e un zumo de […]

Pisa sarà in provincia di Livorno (o mettici un po’ un toppino!)

Rielaborazione dell'immagine della Piazza dei Miracoli (Miracoli?) disponibile su it.wikipedia.org

Pisorno? No, grazie!

Il monumento ai "Quattro mori" di Livorno E’ pietoso leggere i giornali, vedere di questo riaccorpamento, riassestamento, rimescolamento, redistribuzione o come lo si ri-voglia chiamare delle province italiane e vedere come modello di questa nova, felice e risparmiosa convivenza delle genti quella parola orrenda e impronunciabile che i giornalisti hanno tirato di nuovo fuori dagli […]

Conversazioni in casa Di Stefano: in margine alla lettura de “Il re dei giochi” di Marco Malvaldi

Mattioli Rosa Paola Angela, coniuge del VDS: "Allora che fai, lo scrivi un post sul blog per il pisano?" (*)VDS: "No!"MRPA: "E perché??"VDS: "Perché è pisano!" (*) Marco Malvaldi, di cui è in lettura l’ultimo romanzo nomàto "Il re dei giochi", pisano, appunto.

12 anni fa la mia laurea: le concordanze per forma della poesia di Miguel de Unamuno

  Proprio in questi giorni (esattamente il 26 novembre) del 1997 mi sono laureato. Sì, l’ho fatto tardi e fin qui sono cazzi miei. La tesi, ovviamente speimentalissima e sostanzialmente computerizzata, come piace a me, si intitolava "L’opera poetica di Miguel de Unamuno attraverso le sue concordanze per forma", ed era un’agile operetta di consultazione […]

I messaggi subliminali del NIC e del suo registro Whois per i domini .it

Il NIC è una cosa piuttosto buffa e di cui non risco a comprendere l’ultilità. E’ l’organismo che si occupa, tra l’altro, di mantenere il database di tutti coloro che hanno registrato un dominio .it. Continua a leggere