Risposta ad Alessandra Moretti (PD) che ha scritto al Corriere

Siamo alle solite.

L’argomento è “violenza, insulti, machismo e web”.

La protagonista e portavoce della nuova proposta riverberata tramite il Corriere on line è la deputata Alessandra Moretti. Del Partito Democratico. No, è bene precisarlo, beninteso.

Le proposte della Moretti fanno semplicemente indignare e mostrano -nel caso avessimo ancora qualche dubbio residuo in proposito- quanto divario esista tra il Parlamento e la Rete. Ben più arcaico, rozzo, incapace e nolente di approcciarsi al mezzo telematico il primo, ça va sans dire.

Per rendersi conto della gravità della proposta della Moretti, è necessario andare a commentare parte della sua lettera, che, per intero, è stata pubblicata su questa pagina.

(…) il parlamento più femminile che mai e il web più maschilista di sempre.

Un parlamento “femminile” non è un parlamento “femminista” (che sarebbe da contrapporre al “maschilista” di cui sopra). Non dimentichiamoci che è stata una donna, la Presidente Laura Boldrini, a tagliolare per la prima volta nella storia repubblicana l’opposizione che stava facendo ostruzionismo. Il web è “maschilista” perché la sua sta diventando la modalità dell’insulto e l’insulto è, nell’immaginario collettivo, “maschile” per eccellenza. Non so quanto “maschilista” perché a fronte di un numero sempre più elevato di invidui di sesso maschile che insultano nel web, troviamo anche qualche perfetto esempio femminile che vaffanculeggia il prossimo in Parlamento: vi ricordate il “Vaffanculo” dell’onorevole Picierno, guarda caso del Partito Democratico (eh, lo so, a volte si dice la coincidenza) profferito a fine settembre? No, eh?? Io invece sì. Premessa che non tiene quella della Moretti. Ma andiamo avanti.

Claudio Magris ha aperto sulle pagine del Corriere la riflessione sulla diffidenza, sulla distanza da prendere da Facebook e Twitter. Io dico un’altra cosa: riprendiamoci la libertà di dire la nostra sul web.

Con tutto il rispetto per Claudio Magris ritengo che la diffidenza sia il peggiore degli atteggiamenti. Se io diffido di qualcuno o di qualcosa è perché penso che mi possa fare del male. O perché lo temo. Facebook e Twitter non fanno male. Sono lì per chi desidera iscriversi. Chi non lo vuol fare può starsene benissimo a navigare il restante 99,99% della rete. Blog, testate giornalistiche, newsgroup, mailing-list e sotto a chi tocca. Si può commentare (e insultare) anche da lì, tant’è che molta gente lo sta facendo da anni.
Ma cosa vuol dire “riprendiamoci la libertà di dire la nostra sul web.”? Qualcuno l’aveva forse limitata? C’è qualcun altro che toglie i polpastrelli delle dita dalla tastiera di chi vuole esprimersi in rete? Hanno approvato una legge che vieta alla gente di scaricarsi una meraviglia assoluta come WordPress e farcisi un blog come vogliono loro? Non mi pare proprio.
Qual è, dunque, l’agente limitante della nostra libertà di parola e di comunicazione sancite e sacrosantate dalla Costituzione? L’insulto? Non si può parlare perché la gente in rete ci insulta? Ma questo accade sempre. Può accadere in un contesto non “virtuale” (Dio stramaledica chi ha coniato l’aggettivo “virtuale”) senza dimenticare che chi scrive in rete è il barista che ci serve il caffè, il meccanico che ci ripara l’auto, perfino il professore della scuola dei nostri figli, un poliziotto, un carabiniere o un giudice o un pubblico ministero (avranno delle opinioni anche loro da esprimere fuori dal loro ambito di servizio, no??)

Più avanti:

Mi sono presa l’onere di ripetere in tv l’insulto che mi era stato rivolto in commissione alla Camera e ciò sia per un dovere di cronaca, ma anche per dire che non abbiamo più paura degli stereotipi, nemmeno quelli che ci vogliono «signore» che non usano certi linguaggi.

Ma bene, siccome esistono dei luoghi comuni e degli stereotipi che vedono la donna (soprattutto la donna parlamentare) come una campionessa del bon-ton e per nulla incline al dirty-talking, occorre ribaltare questa credenza e far vedere che, no, le parolacce, gli insulti, la diffamazione sono anche coniugabili al femminile (cosa di cui, comunque, non nutrivo alcun dubbio anche da prima, ma meno male che è venuta la Moretti a togliermi questi dubbi perché confesso che non ci stavo dormendo la notte).
Dunque, premesso che adesso basta con il luogo comune che vuole le donne bene educate, ripetiamole in TV quelle frasi di cui siamo state vittime, così, magari, se qualche minore ascolta, le sente anche lui. Per “diritto di cronaca”.

“Esiste la necessità, l’urgenza di reagire. Tanto per cominciare smettendo di fare le vittime! Mostriamo le facce e i volti di chi pensa di intimidirci con offese sessiste.”

La prima che fa la “vittima” è proprio la Moretti quando non si accontenta degli strumenti che la legge mette a disposizione del cittadino (e, dunque, anche del parlamentare) e pretende di pubblicare i volti delle persone che offendono. A parte il fatto che su Facebook e su Twitter spesso la faccia di una persona viene associata al commento o all’intervento (a parte quando la gente ci mette la foto del figlio neonato, quella sì, vera criminalità informatica), ma se qualcuno insulta dai commenti su un quotidiano on line cosa si fa? Beata la Moretti che ha potuto querelare un egregio signor Nome e Cognome. Tutto quello che può fare un cittadino in altri casi è andare dal magistrato con una querela contro ignoti o contro tale “Peperita Patty” o “Cacciavite 64”.
E, comunque, se il web non può, giustamente, diventare il regno dell’insulto impunito, non può diventare nemmeno una pubblica gogna.
Personalmente ho sporto ben 12 querele per diffamazione. Una sola è arrivata a processo. Anzi, neanche lì. Le altre ronfano nei cassetti del Pubblico Ministero in attesa che squilli la tromba della prescrizione. Due sono state archiviate.
Non auguro alla Moretti che la sua querela segua questo oblio tanto diffuso e, comunque, io non mi sognerei mai di mettere sul mio blog il volto di chi mi ha diffamato senza un regolare processo e una sentenza di condanna passata in giudicato. Se no questa è caccia alle streghe. Siccome IO ritengo di essere stato infamato da Tizio, Tizio diventa a sua volta un infame da sbattere sui giornali o sui siti web? No, non ci sto e non ci starò mai.
E poi quale pena rischia normalmente un diffamatore? Una multa, a meno che non si chiami Sallusti. Il tentativo di riforma del reato di diffamazione va proprio verso l’esclusione del carcere, cosa gliene frega alla gente di vedere la faccia di chi ha diffamato? Casomai bastano il nome e il cognome, visto che la sentenza dovrebbe essere pubblica. Appunto, la sentenza, non la foto segnaletica.

“Denunciamo pubblicamente quelle persone che passano il tempo a inquinare uno spazio che dovrebbe essere di tutti, ma che purtroppo al momento è solo di chi ha la voce più grossa (e di timbro maschile). Denunciamo alla polizia postale e replichiamo agli insulti. Non restiamo immobili, non arretriamo perché l’offesa brucia tanto quanto uno schiaffo e a questo tipo di linguaggio dobbiamo rispondere per le rime, proprio oggi quando possiamo cambiare la cultura del Paese costruendo una vera leadership femminile non ricalcata su quella del maschio.

Sì, denunciamoli. Ma prima di tutto alla Procura della Repubblica. La giustizia-fai-da-te non è che non sia migliore di quella ufficiale, è che non funziona nello stesso modo, tutto lì. Lo so benissimo che arrivare a sette anni per avere una sentenza di primo grado e vedersela poi sfumare sei mesi dopo è frustrante. Ma ci può essere chi riconosce il danno civile e vuole arrivare a un risarcimento. La gente non è tutta così carogna, e allora si può anche evitare (a volte e in certi casi) tutto questo tintinnar di Facebook al primo accenno di chiusura delle indagini o di citazione diretta a giudizio (per una diffamazione non ti dànno nemmeno il beneficio di una udienza-filtro, normalmente tocca farla al giudice monocratico che se ne scoccia pure).
E sia chiaro che lo “spazio di tutti” non esiste. E’ un mito, una concezione che fa più comodo a noi che alla verità. Facebook e Twitter sono spazi di proprietari individuati con Nome e Cognome. I signori Nome e Cognome, appunto, ne sono proprietari. Loro sono i server, loro sono i software, loro sono le infrastrutture, loro è il regno, loro la potenza e la gloria nei secoli. Se decidono di spegnere l’interruttore, addio “Mi piace” retweet e via cincischiando.ù
Quando diciamo “Il MIO profilo Facebook” diciamo una cosa che non è neanche inesatta, ma che non esiste proprio. Non siamo proprietari di un bel nulla. Questo blog esiste solo perché Aruba mi dà la possibilità di tenerlo in linea pagando una cifra più che ragionevole, ma se volessero dire domani “Signori, abbiamo scherzato, adesso vi rimborsiamo tutti e tra un mese non diamo più questo servizio” o mi trovo un altro hosting o col cavolo che continuo a parlare de “il mio blog“!
E non si replica agli insulti con altri insulti. “Occhio per occhio rende tutto il mondo cieco”, diceva il Mahatma!

È dunque maturo il tempo per dotarsi di strumenti che ridistribuiscano il diritto a esistere e a fare opinione sul web: sono la promotrice di una proposta di legge sull’hate speech (incitazione all’odio) in rete, firmata dal capogruppo del Pd e da un sostanzioso numero di giovani deputati under 35.

Il diritto a esistere e a fare opinione c’è già. Gli strumenti idem. Sono, forse, i parlamentari che non se ne sono accorti. Da quando Beppe Grillo ha un blog tutti corrono alla ricerca del consenso info-telematico. Va benissimo che si pongano sullo stesso livello dal punto di vista dei mezzi. Voglio dire, esiste beppegrillo.it, esiste valeriodistefano.com esisterà un onorevolepincopallino.org e via discorrendo. Poi se valeriodistefano.com ha un infinitesima diluzione omeopatica di accessi rispetto a beppegrillo.it questo fa parte del gioco.
Perché non basta esserci. Bisogna anche essere seguiti. E per essere seguiti occorrono molte cose, prima fra tutte (ma non definitivamente risolutrice) l’essere credibili.
E allora, in che cosa consiste questa proposta di legge che si basa sull’anglofonia a tutti i costi, tanto da preferire “hate speech” e mettere tra parentesi i corrispondente italiano?
Non mi interessa sapere da chi viene proposto questo strumento, voglio sapere che cosa prevede.
Il crimine d’odio in Italia non esiste di per sé in forma generica, e non sarebbe male, in astratto, inserirlo. Ma occhio a non confondere la diffamazione con l’odio. Se do del “cretino” a qualcuno non è detto che io inciti al razzismo e alla xenofobia. E se dico “brutta troia schifosa” a una donna? E’ molto difficile che davanti a un giudice terzo possa resistere l’accusa di incitazione all’odio. Anche perché con un’offesa alla persona non si incita proprio nessun altro a odiare.
E poi perché il crimine d’odio dovrebbe riguardare soltanto la rete? Forse che una incitazione all’odio ha più effetto se commessa su Facebook, mentre se uno la commette in piazza durante un comizio politico, magari esaltando il Duce, è meno grave?

“Occorre che i provider inizino un processo di responsabilizzazione dei contenuti, affinché la rete resti luogo di dibattito libero e democratico e non spazio per dare sfogo anche alle peggiori frustrazioni e agli istinti più bassi.”

I provider? Non mi risulta che ai provider spetti un dovere educativo. Generalmente si limitano a fare affari. Ci puoi aprire una casella di posta elettronica, ma se la usi per spammare o per offendere la gente sono affari tuoi, non del provider. Puoi prendere un dominio, in Italia o all’Estero, diffonderci l’opera di San Tommaso d’Aquino o le fotografie di Hitler, sei sempre tu che agisci, non il provider. La responsabilità penale è personale, non è che WhatsApp o Google devono per forza aderire al metodo Montessori. Per il semplice fatto che non spetta a loro metterlo in atto.

“Ma il principio è anche quello di diffondere una cultura personale della responsabilità dell’insulto: perché il problema non è la rete ma chi la usa.”

Molto bene. Se il “principio” è quello della cultura personale della reponsabilità della persona nell’insulto (o nell’ingiuria) c’è l’art. 27 della Costituzione che la stabilisce. E dal 1948. Dov’è la novità della decantata proposta legislativa? Non c’è a parte il presunto diritto di mettere on line i volti dei diffamatori.

(…) è una legge pensata per le ragazze: è importante che capiscano che reagire è facile, che come si è fatta una battaglia contro la violenza fisica, il cui primo grande risultato è la legge sul femminicidio, ora se ne sta iniziando una nuova.

Ah, è una legge pensata per le ragazze? Ma i cittadini non sono tutti uguali davanti alla legge? Un uomo non può essere insultato? Di quelle dodici querele che ho sporto in Procura una è rivolta a una donna. E vi posso assicurare che le sue offese non contenevano esattamente preghiere. E allora cosa avrei dovuto fare? Non querelarla SOLO perché è una donna?

Si può fare molto anche a livello di comunicazione: pubblicare i volti di chi pensa di insultare impunemente sul web è un modo per rafforzare e condividere la reazione. «In alto gli Ipad», dunque: facciamo vedere le facce di chi cerca di intimidirci, limitando la nostra libertà personale.

Siamo in uno stato di diritto. L’unica pena è quella comminata dalla magistratura, ed è profondamente ingiusto aggiungerne una a nostro piacimento. Non sono previste pene accessore (come, ad esempio, la pubblicazione per estratto della sentenza su uno o più quotidiani come, ahimé, è previsto per i vucumprà che vendono i CD tarocchi o le cinture con il marchio contraffatto -almeno in questo ci distinguiamo, i vucumprà li schiaffiamo sul giornale ma possiamo ingiuriare chi ci pare che sul giornale non ci finiamo-). E quanto della sensibilità personale va a influire sulla percezione dell’ingiuria? Non è solo perché io mi sento ingiuriato che l’altro mi ha ingiuriato davvero. Generalmente viene avvertita come ingiuria qualunque espressione di un’opinione contraria. Dai tempi di Milan, Juve, Inter, Napoli se non tifi la mia squadra non sei mio amico.
E, infine, “In alto gli I-Pad”. Non si è proprio capita. E’ l’orgoglio dello Steve Jobs-compatibile?? Che differenza fa se uno accede a Internet con un I-Pad piuttosto che col PC di casa o con il tablet. E’ come dire “In alto il Mac!!” (e chi ha Linux? Chi ha Windows??) o “In alto gli MP3!” (io uso anche i file .ogg, qualcosa in contrario?).
In alto (nel senso di “¡Arriba!” o “Haut levé(e)”) siano, piuttosto, la dignità e la conoscenza a cui tutti abbiamo diritto fin dalla notte dei tempi. Quelle che nessun Facebook, nessun Twitter e nessuna Wikipedia ci potranno mai negare.

45 Views

I numeri del 2013 di classicistranieri.com

Dal 1 gennaio 2013 ad oggi classicistranieri.com ha totalizzato:

1767752 visualizzazioni di pagina
2095737 file MP3 scaricati
159222 file WMA scaricati
108830 file OGG scaricati
41809 file PDF scaricati

oltre a tutto il resto. E’ tanto? E’ poco? E’ abbastanza per andare in culo a chi ci vuole male e festeggiare con chi ci vuole bene.

35 Views

duepuntozero – Bisogna Lottare Ogni Giorno – Presentazione presso il Circolo Culturale “Chaikhana” di Roseto degli Abruzzi

(Valerio Di Stefano e Evila Rosa Tovar)

(Serena Cappucci, Valerio Di Stefano e Evila Rosa Tovar)

(Valerio Di Stefano e Serena Cappucci)

Potete scaricare l’audio dell’intera presentazione (in formato .OGG o .MP3)

Filename Size Date
      chaikhana01042012.mp3
69,165,729   4/01/12  9:14 pm
      chaikhana01042012.ogg
60,565,826   4/01/12  8:34 pm

oppure ascoltalo dal nostro lettore virtuale di MP3:

45 Views

Pane e audioletture

Nei giorni scorsi, oltre a questa pagnottona che ha allietato il desco, mi son deciso a sfornare una nuova serie di audioletture (sì, era tanto che non ripigliavo i progetti abbandonati, oggi mi sento assai più diligente).

E’ finalmente pronto l’audiolibro “Eros”, di Giovanni Verga ma siccome che mi pareva brutto assai di lasciarlo così, lèggio lèggio, ci ho messo vicino “La
Giara” di Luigi Pirandello
(non la commedia, la novella, che è di una lettura piacevole che sembra acqua fresca di fonte). Con l’autorizzazione del prezioso Pietro G. Beltrami (per ora vi basti il link del suo sito web, tra qualche giorno ve ne parlerò più diffusamente) sono in linea due poesie di Guglielmo IX d’Aquitania , una di Jaufre Rudel e una di Giraut de Borneil.

I link che vi ho dato sono un po’ disordinati ma tutti egregiamente funzionanti, non avete che da prender ciascheduno la propria fetta.

41 Views

Wolfgang Amadeus Mozart – Quartetto per oboe in Fa maggiore K 370 – Allegro – Ensemble American Baroque

      Oboe Quartet in F (K370) - Allegro-American Baroque

E che oggi sia dedicato ad ascoltar questa sempiterna e mozartiana maraviglia, di modo che abbia a purgarci l’animo (e l’anima, già che ci siamo) da tutte le storture e stolture dell’animo umano.

Tratto da: http://www.magnatune.com

Licenza: http://www.classicistranieri.com/licenzamagnatune.html

209 Views

E’ uscito “duepuntozero – Bisogna Lottare Ogni Giorno” – Il meglio dal blog valeriodistefano.com

E’ uscito "duepuntozero – Bisogna Lottare Ogni Giorno", il nuovo libro che raccoglie il meglio del blog valeriodistefano.com, comprese le poesie d’amore, quelle inutili, le parodie d’autore, un po’ di iconografia scelta e dimolta altra buonissima roba.

1) Se desiderate averlo gratis  potete contattarmi a uno degli indirizzi riportati qui.

2) Se desiderate acquistare la copia cartacea, è disponibile a 10 euro su ilmiolibro.it all’indirizzo
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=685912

3) Se desiderate acquistare l’e-book in formato PDF, spendete solo 3 euro (e ci state bene) su lulu.com all’indirizzo:
http://www.lulu.com/product/ebook/duepuntozero—bisogna-lottare-ogni-giorno/18722353

Siate felici.
43 Views

Per la Voce della Russia, Berlusconi è ancora l’ultimo dei Mohicani



All’indomani delle dimissioni di Berlusconi ho avuto l’idea di inviare una mail alla Voce della Russia, l’emittente radiofonica in lingua italiana che una volta veniva conosciuta con il nome di "Radio Mosca". 

Il 15 novembre scorso hanno aperto la sezione "La paginetta degli ascoltatori" proprio con il mio scritto. Che, come vi potete immaginare, non era particolarmente generoso nei confronti di Berlusconi, ma questo non ha impedito alla fedelissima redazione italiana di difenderlo, e di riportare gli "aspetti internazionali dell’attività di Silvio Berlusconi che non possono essere ignorati". Non so se si riferissero a quando Berlusconi diede del Kapò al deputato europeo Schultz, quando parlò della Presidente Finlandese facendoci fare una figura meschina, quando ha fatto le corna nei consessi internazionali.

Insomma, nessun riferimento alla politica interna dell’Italia e alla crisi economica. Berlusconi, anche per la Voce della Russia, è l’ultimo dei Mohicani.

Speriamo che sia l’ultimo davvero, allora…

Buona sera a tutti! In studio Giovanna.

Certamente non sono io che devo raccontarvi, amici, della reazione in Italia alle dimissioni di Silvio Berlusconi. Valerio Di Stefano di Roseto degli Abbruzzi – Teramo ha scritto:”Gentili Signori della Redazione Italiana, le inevitabili dimissioni di Berlusconi e del suo governo chiudono un’era dolorosa per l’Italia. Il popolo italiano è stato portato sull’orlo del baratro da un governo di personalismi opportunistici. Saranno necessari anni prima che il dissesto economico dell’Italia, assieme al suo degrado morale, civile, politico e delle istituzioni possa essere sanato. Lo sfascio del libero pluralismo dell’informazione, dell’equilibrio idrogeologico e artistico, della scuola pubblica e della giustizia costituiscono l’unica eredità di un Presidente del Consiglio che ha svolto il suo ruolo a discapito degli interessi del Paese. Mi auguro con forza che tutto questo non accada mai più. Un cordiale salute”. Gli italiani hanno pieno diritto di esprimersi su chi li ha governati per tanti anni. Ci sono però anche aspetti internazionali dell’attività di Silvio Berlusconi che non possono essere ignorati. Egli indubbiamente ha fatto molto per il consolidamento di buone relazioni tra l’Italia e la Russia. E il Presidente russo Dmitrij Medvedev, parlando domenica con Silvio Berlusconi, lo ha ringraziato per il contributo apportato allo sviluppo dei rapporti tra i nostri paesi. "Il Presidente russo ha ringraziato Silvio Berlusconi per il costruttivo lavoro congiunto e il suo grande contributo personale in qualità di Capo del Governo italiano allo sviluppo dei rapporti pluridimensionali russo-italiani,- è detto in una notizia diffusa dal servizio stampa del Cremlino. Si rileva che la sinergia tra i due paesi ha raggiunto un alto livello senza precedenti e si esprime la speranza in un ulteriore sviluppo progressivo dei rapporti bilaterali. A conferma di quanto detto davanti agli esperti internazionali della Russia nell’ambito del Club di Valdai il premier russo Vladimir Putin ha definito il suo collega e amico Silvio Berlusconi "uno dei piu’ grandi uomini politici europei", "uno degli ultimi Mohicani della politica".
64 Views

Nuove audioletture: Lorenzo il Magnifico, Dante Alighieri e il Vangelo secondo Marco

Bene, ho lavorato un po’ alle audioletture, ultimamente, complice un inizio di bronchite che mi ha accompagnato fino ad oggi, e che sarebbe anche il caso che si levasse un po’ dalle scatole definitivamente. Siccome leggere ad alta voce fa bene alla trachea e a quant’altro possa essere colpito dalle flogosi semplici o complesse, ho pensato bene di deliziarvi con il Trionfo di Bacco e Arianna di Lorenzo il Magnifico con altri suoi due deliziosi coNponimenti, i sonetti "Belle, fresche e purpuree viole" nonché "Cerchi chi vuol le pompe e gli alti onori" . Ma il pezzo forte delle neo-immissioni è la "Vita Nuova" di Dante Alighieri, che è una cosa bellilla assai, ma può risultar noiosetta all’ascolto (dante è più apprezzabile in poesia che in prosa). C’è anche la lettura del Vangelo secondo Marco, nella traduzione del Luzzi. Come sapete ho avuto la licenza per la lettura di parte della traduzione dalla Società Biblica Britannica e Forestiera. Magari a qualcuno piace, chissà… Tra le prossime uscite Eros di Giovanni Verga e Cuore di De Amicis.

E va bene così…

50 Views

Cambia la licenza delle mie audioletture (e vi sta bene!)

A qualcuno, recentemente, è venuto il ghiribizzo di volermi far passare il buonumore.

Il qualcuno in questione (che non ho identificato perché non mi interessa sapere chi è) in passato ha messo in vendita su Lulu.com, che è un’iniziativa più che lodevole, un CD-ROM (o DVD-ROM, stai a guardare il capello!) di audiobook in italiano presi un po’ qua e un po’ là. Tra queste letture c’era senz’altro il mio “Giornalino di Gian Burrasca” e, con ogni probabilità, la mia “Eugénie Grandet”.

Che io ho messo a disposizione di tutti a condizione che non venissero usati per la vendita.

Ringrazio cordialmente la persona che mi ha comunicato la circostanza (e di cui, da bravo vigliacco quale sono, non faccio il nome). Tra l’altro, proprio per bravate come quella attribuibile all’ignoto spacciatore di audiolibri, Lulu.com ha deciso di escludere la sezione audio dai suoi cataloghi.

Non so quale fosse il fine ultimo di chi ha messo in vendita le mie letture e quelle di altri, a parte fare soldi, naturalmente.

Se non

50 Views

Google e l’indicizzazione del Giornalino di Gian Burrasca



Allora dunque, vediamo un po’, sempre per la serie “Son soddisfazioni” gettiam ordunque il guardo su Google, che ha sempre delle sorprese mica male, e digitiamo la stringa “il giornalino di Gian Burrasca”, dalla quale ci aspettiamo venir fuori ogni sorta di informazioni sull’opera di Luigi Bertelli, detto Vamba, della quale diedi una lettura vocale che ha riscosso un certo successo e che e’ ancora reperibile cliccando qui: www.ilgiornalinodigianburrasca.it.

Sei giorni fa, ho ripostato l’audiolettura anche sul nuovo

46 Views

Tutto l’archivio di “Studio DX”

Con l’autorizzazione e l’aiuto di Roberto Scaglione, è in linea l’archivio completo (a tutt’oggi) del programma "Studio DX", in un mirror utile per il download anche simultaneo di tutte le puntate andate in onda (e sono oltre 400).

L’indirizzo a cui puntare è http://www.valeriodistefano.com/studiodx/ ma per semplificarvi il lavoro, eccovi i link diretti:

Filename  Size  Date 
      studiodx001.mp3
 
12,791,222   9/19/11  3:44 am
      studiodx002.mp3
 
11,588,545   9/19/11  3:45 am
      studiodx003.mp3
 
11,111,026   9/19/11  3:49 am
      studiodx004.mp3
 
11,848,724   9/19/11  3:49 am
      studiodx005.mp3
 
10,707,278   9/19/11  3:49 am
      studiodx006.mp3
 
12,850,364   9/19/11  3:48 am
      studiodx007.mp3
 
11,347,591   9/19/11  3:48 am
      studiodx008.mp3
 
11,712,052   9/19/11  3:50 am
      studiodx009.mp3
 
13,138,546   9/19/11  3:49 am
      studiodx010.mp3
 
12,451,213   9/19/11  3:49 am
      studiodx011.mp3
 
25,772,408   9/19/11  3:50 am
      studiodx012.mp3
 
13,266,651   9/19/11  3:49 am
      studiodx013.mp3
 
12,544,208   9/19/11  3:49 am
      studiodx014.mp3
 
12,741,694   9/19/11  3:50 am
      studiodx015.mp3
 
13,894,844   9/19/11  3:49 am
      studiodx016.mp3
 
6,492,578   9/19/11  3:49 am
      studiodx017.mp3
 
8,615,288   9/19/11  3:49 am
      studiodx018.mp3
 
5,460,219   9/19/11  3:48 am
      studiodx019.mp3
 
6,225,398   9/19/11  3:48 am
      studiodx020.mp3
 
6,201,992   9/19/11  3:48 am
      studiodx021.mp3
 
5,306,096   9/19/11  3:47 am
      studiodx022.mp3
 
5,767,105   9/19/11  3:48 am
      studiodx023.mp3
 
8,359,602   9/19/11  3:48 am
      studiodx024.mp3
 
6,519,745   9/19/11  3:49 am
      studiodx025.mp3
 
23,717,093   9/19/11  3:50 am
      studiodx026.mp3
 
6,829,244   9/19/11  3:48 am
      studiodx027.mp3
 
5,315,187   9/19/11  3:49 am
      studiodx028.mp3
 
8,256,575   9/19/11  3:48 am
      studiodx029.mp3
 
6,425,809   9/19/11  3:47 am
      studiodx030.mp3
 
4,719,491   9/19/11  3:47 am
      studiodx031.mp3
 
8,894,276   9/19/11  3:51 am
      studiodx032.mp3
 
6,491,429   9/19/11  3:51 am
      studiodx033.mp3
 
5,387,494   9/19/11  3:51 am
      studiodx034.mp3
 
7,042,821   9/19/11  3:49 am
      studiodx035.mp3
 
6,398,171   9/19/11  3:49 am
      studiodx036.mp3
 
9,156,963   9/19/11  3:50 am
      studiodx037.mp3
 
6,747,429   9/19/11  3:50 am
      studiodx038.mp3
 
5,757,597   9/19/11  3:50 am
      studiodx039.mp3
 
6,372,310   9/19/11  3:50 am
      studiodx040.mp3
 
5,694,589   9/19/11  3:51 am
      studiodx041.mp3
 
6,029,584   9/19/11  3:50 am
      studiodx042.mp3
 
4,923,141   9/19/11  3:50 am
      studiodx043.mp3
 
5,847,771   9/19/11  3:49 am
      studiodx044.mp3
 
6,504,594   9/19/11  3:50 am
      studiodx045.mp3
 
4,649,691   9/19/11  3:50 am
      studiodx046.mp3
 
5,763,866   9/19/11  3:51 am
      studiodx047.mp3
 
5,659,951   9/19/11  3:50 am
      studiodx048.mp3
 
5,697,306   9/19/11  3:50 am
      studiodx049.mp3
 
6,364,369   9/19/11  3:51 am
      studiodx050.mp3
 
5,522,495   9/19/11  3:50 am
      studiodx051.mp3
 
6,095,308   9/19/11  3:50 am
      studiodx052.mp3
 
6,374,818   9/19/11  3:51 am
      studiodx053.mp3
 
5,889,672   9/19/11  3:50 am
      studiodx054.mp3
 
4,830,877   9/19/11  3:50 am
      studiodx055.mp3
 
6,464,679   9/19/11  3:51 am
      studiodx056.mp3
 
5,991,549   9/19/11  3:50 am
      studiodx057.mp3
 
7,009,907   9/19/11  3:51 am
      studiodx058.mp3
 
5,871,282   9/19/11  3:51 am
      studiodx059.mp3
 
6,304,705   9/19/11  3:51 am
      studiodx060.mp3
 
8,719,282   9/19/11  3:51 am
      studiodx061.mp3
 
6,615,040   9/19/11  3:51 am
      studiodx062.mp3
 
6,506,684   9/19/11  3:51 am
      studiodx063.mp3
 
6,601,874   9/19/11  3:51 am
      studiodx064.mp3
 
6,574,393   9/19/11  3:51 am
      studiodx065.mp3
 
6,561,750   9/19/11  3:51 am
      studiodx066.mp3
 
27,012,702   9/19/11  3:52 am
      studiodx067.mp3
 
26,604,356   9/19/11  3:52 am
      studiodx068.mp3
 
6,578,112   9/19/11  3:51 am
      studiodx069.mp3
 
9,486,054   9/19/11  3:51 am
      studiodx070.mp3
 
6,894,912   9/19/11  3:51 am
      studiodx071.mp3
 
6,108,578   9/19/11  3:52 am
      studiodx072.mp3
 
8,521,012   9/19/11  3:55 am
      studiodx073.mp3
 
3,879,165   9/19/11  3:52 am
      studiodx074.mp3
 
4,056,432   9/19/11  3:51 am
      studiodx075.mp3
 
11,634,730   9/19/11  3:54 am
      studiodx076.mp3
 
9,218,664   9/19/11  3:54 am
      studiodx077.mp3
 
13,151,808   9/19/11  3:55 am
      studiodx078.mp3
 
12,467,328   9/19/11  3:53 am
      studiodx079.mp3
 
13,151,232   9/19/11  3:55 am
      studiodx080.mp3
 
9,350,949   9/19/11  3:53 am
      studiodx081.mp3
 
12,194,112   9/19/11  3:54 am
      studiodx082.mp3
 
11,829,120   9/19/11  3:56 am
      studiodx083.mp3
 
12,366,144   9/19/11  3:56 am
      studiodx084.mp3
 
12,139,776   9/19/11  3:54 am
      studiodx085.mp3
 
11,349,888   9/19/11  3:55 am
      studiodx086.mp3
 
12,861,120   9/19/11  3:56 am
      studiodx087.mp3
 
12,464,256   9/19/11  3:56 am
      studiodx088.mp3
 
11,107,392   9/19/11  3:55 am
      studiodx089.mp3
 
12,086,976   9/19/11  3:57 am
      studiodx090.mp3
 
11,947,968   9/19/11  3:58 am
      studiodx091.mp3
 
25,348,608   9/19/11  3:58 am
      studiodx092.mp3
 
12,585,408   9/19/11  3:57 am
      studiodx093.mp3
 
12,717,312   9/19/11  3:56 am
      studiodx094.mp3
 
11,783,616   9/19/11  3:58 am
      studiodx095.mp3
 
12,074,112   9/19/11  3:56 am
      studiodx096.mp3
 
11,725,824   9/19/11  3:55 am
      studiodx097.mp3
 
11,481,792   9/19/11  3:56 am
      studiodx098.mp3
 
12,315,456   9/19/11  3:56 am
      studiodx099.mp3
 
12,846,336   9/19/11  3:56 am
      studiodx100.mp3
 
12,814,464   9/19/11  3:56 am
      studiodx101.mp3
 
13,372,032   9/19/11  3:57 am
      studiodx102.mp3
 
12,135,744   9/19/11  3:56 am
      studiodx103.mp3
 
13,404,288   9/19/11  3:56 am
      studiodx104.mp3
 
12,688,704   9/19/11  3:56 am
      studiodx105.mp3
 
12,941,760   9/19/11  3:58 am
      studiodx106.mp3
 
12,811,200   9/19/11  3:58 am
      studiodx107.mp3
 
13,558,848   9/19/11  3:58 am
      studiodx108.mp3
 
13,079,232   9/19/11  3:57 am
      studiodx109.mp3
 
13,586,112   9/19/11  4:00 am
      studiodx110.mp3
 
12,965,568   9/19/11  3:57 am
      studiodx111.mp3
 
12,887,562   9/19/11  3:59 am
      studiodx112.mp3
 
24,812,565   9/19/11  4:00 am
      studiodx113.mp3
 
12,407,040   9/19/11  3:58 am
      studiodx114.mp3
 
12,092,544   9/19/11  3:58 am
      studiodx115.mp3
 
13,359,360   9/19/11  3:58 am
      studiodx116.mp3
 
12,724,224   9/19/11  3:59 am
      studiodx117.mp3
 
12,790,464   9/19/11  4:01 am
      studiodx118.mp3
 
13,262,784   9/19/11  4:00 am
      studiodx119.mp3
 
13,339,968   9/19/11  4:00 am
      studiodx120.mp3
 
13,373,760   9/19/11  4:00 am
      studiodx121.mp3
 
12,766,016   9/19/11  3:59 am
      studiodx122.mp3
 
12,753,024   9/19/11  4:02 am
      studiodx123.mp3
 
13,325,568   9/19/11  3:59 am
      studiodx124.mp3
 
13,253,568   9/19/11  4:00 am
      studiodx125.mp3
 
12,460,224   9/19/11  4:00 am
      studiodx126.mp3
 
13,328,448   9/19/11  3:59 am
      studiodx127.mp3
 
12,996,480   9/19/11  4:00 am
      studiodx128.mp3
 
13,266,624   9/19/11  4:00 am
      studiodx129.mp3
 
13,402,560   9/19/11  4:01 am
      studiodx130.mp3
 
13,305,600   9/19/11  4:01 am
      studiodx131.mp3
 
13,501,248   9/19/11  4:00 am
      studiodx132.mp3
 
13,621,440   9/19/11  4:02 am
      studiodx133.mp3
 
13,056,960   9/19/11  4:02 am
      studiodx134.mp3
 
13,614,720   9/19/11  4:02 am
      studiodx135.mp3
 
12,983,040   9/19/11  4:01 am
      studiodx136.mp3
 
13,257,408   9/19/11  4:03 am
      studiodx137.mp3
 
13,676,544   9/19/11  4:03 am
      studiodx138.mp3
 
13,203,648   9/19/11  4:03 am
      studiodx139.mp3
 
13,551,744   9/19/11  4:02 am
      studiodx140.mp3
 
13,118,400   9/19/11  4:05 am
      studiodx141.mp3
 
13,212,288   9/19/11  4:02 am
      studiodx142.mp3
 
13,497,984   9/19/11  4:04 am
      studiodx143.mp3
 
13,237,440   9/19/11  4:03 am
      studiodx144.mp3
 
12,821,184   9/19/11  4:03 am
      studiodx145.mp3
 
12,804,288   9/19/11  4:03 am
      studiodx146.mp3
 
13,242,048   9/19/11  4:04 am
      studiodx147.mp3
 
12,532,224   9/19/11  4:03 am
      studiodx148.mp3
 
12,073,920   9/19/11  4:03 am
      studiodx149.mp3
 
13,263,744   9/19/11  4:03 am
      studiodx150.mp3
 
13,000,704   9/19/11  4:03 am
      studiodx151.mp3
 
13,015,488   9/19/11  4:05 am
      studiodx152.mp3
 
12,989,568   9/19/11  4:03 am
      studiodx153.mp3
 
13,546,560   9/19/11  4:03 am
      studiodx154.mp3
 
13,316,544   9/19/11  4:05 am
      studiodx155.mp3
 
13,550,208   9/19/11  4:03 am
      studiodx156.mp3
 
13,171,584   9/19/11  4:05 am
      studiodx157.mp3
 
12,983,808   9/19/11  4:04 am
      studiodx158.mp3
 
13,326,720   9/19/11  4:04 am
      studiodx159.mp3
 
12,935,808   9/19/11  4:04 am
      studiodx160.mp3
 
13,046,400   9/19/11  4:06 am
      studiodx161.mp3
 
13,458,624   9/19/11  4:05 am
      studiodx162.mp3
 
13,359,360   9/19/11  4:05 am
      studiodx163.mp3
 
12,436,992   9/19/11  4:05 am
      studiodx164.mp3
 
13,366,080   9/19/11  4:06 am
      studiodx165.mp3
 
13,411,584   9/19/11  4:06 am
      studiodx166.mp3
 
13,207,104   9/19/11  4:05 am
      studiodx167.mp3
 
13,410,048   9/19/11  4:07 am
      studiodx168.mp3
 
13,335,360   9/19/11  4:06 am
      studiodx169.mp3
 
13,249,728   9/19/11  4:06 am
      studiodx170.mp3
 
13,653,888   9/19/11  4:07 am
      studiodx171.mp3
 
13,508,160   9/19/11  4:06 am
      studiodx172.mp3
 
13,356,864   9/19/11  4:06 am
      studiodx173.mp3
 
13,303,680   9/19/11  4:07 am
      studiodx174.mp3
 
13,190,784   9/19/11  4:09 am
      studiodx175.mp3
 
13,277,184   9/19/11  4:06 am
      studiodx176.mp3
 
13,193,280   9/19/11  4:07 am
      studiodx177.mp3
 
13,460,544   9/19/11  4:07 am
      studiodx178.mp3
 
12,611,328   9/19/11  4:08 am
      studiodx179.mp3
 
13,030,848   9/19/11  4:07 am
      studiodx180.mp3
 
13,003,008   9/19/11  4:08 am
      studiodx181.mp3
 
12,977,280   9/19/11  4:09 am
      studiodx182.mp3
 
12,864,000   9/19/11  4:08 am
      studiodx183.mp3
 
13,145,280   9/19/11  4:09 am
      studiodx184.mp3
 
12,974,208   9/19/11  4:09 am
      studiodx185.mp3
 
12,998,400   9/19/11  4:08 am
      studiodx186.mp3
 
15,038,400   9/19/11  4:10 am
      studiodx187.mp3
 
13,144,704   9/19/11  4:08 am
      studiodx188.mp3
 
13,767,744   9/19/11  4:10 am
      studiodx189.mp3
 
13,590,144   9/19/11  4:08 am
      studiodx190.mp3
 
13,138,560   9/19/11  4:09 am
      studiodx191.mp3
 
13,247,808   9/19/11  4:10 am
      studiodx192.mp3
 
13,154,880   9/19/11  4:09 am
      studiodx193.mp3
 
12,962,304   9/19/11  4:09 am
      studiodx194.mp3
 
13,255,104   9/19/11  4:09 am
      studiodx195.mp3
 
13,179,264   9/19/11  4:09 am
      studiodx196.mp3
 
13,007,808   9/19/11  4:09 am
      studiodx197.mp3
 
12,786,048   9/19/11  4:10 am
      studiodx198.mp3
 
13,543,104   9/19/11  4:09 am
      studiodx199.mp3
 
13,737,024   9/19/11  4:09 am
      studiodx200.mp3
 
12,894,144   9/19/11  4:10 am
      studiodx201.mp3
 
12,814,464   9/19/11  4:10 am
      studiodx202.mp3
 
12,842,304   9/19/11  4:10 am
      studiodx203.mp3
 
14,183,040   9/19/11  4:11 am
      studiodx204.mp3
 
14,372,160   9/19/11  4:11 am
      studiodx205.mp3
 
12,507,840   9/19/11  4:10 am
      studiodx206.mp3
 
11,897,626   9/19/11  4:11 am
      studiodx207.mp3
 
12,796,800   9/19/11  4:11 am
      studiodx208.mp3
 
11,786,658   9/19/11  4:12 am
      studiodx209.mp3
 
11,779,584   9/19/11  4:11 am
      studiodx210.mp3
 
12,534,720   9/19/11  4:13 am
      studiodx211.mp3
 
12,372,288   9/19/11  4:11 am
      studiodx212.mp3
 
11,975,040   9/19/11  4:11 am
      studiodx213.mp3
 
12,280,128   9/19/11  4:11 am
      studiodx214.mp3
 
11,635,200   9/19/11  4:12 am
      studiodx215.mp3
 
11,982,144   9/19/11  4:13 am
      studiodx216.mp3
 
12,816,960   9/19/11  4:12 am
      studiodx217.mp3
 
12,299,904   9/19/11  4:15 am
      studiodx218.mp3
 
11,839,488   9/19/11  4:13 am
      studiodx219.mp3
 
12,321,984   9/19/11  4:14 am
      studiodx220.mp3
 
13,080,768   9/19/11  4:14 am
      studiodx221.mp3
 
12,341,760   9/19/11  4:14 am
      studiodx222.mp3
 
12,881,088   9/19/11  4:15 am
      studiodx223.mp3
 
12,076,608   9/19/11  4:13 am
      studiodx224.mp3
 
12,301,824   9/19/11  4:13 am
      studiodx225.mp3
 
12,003,840   9/19/11  4:12 am
      studiodx226.mp3
 
12,424,320   9/19/11  4:14 am
      studiodx227.mp3
 
12,045,120   9/19/11  4:15 am
      studiodx228.mp3
 
11,964,864   9/19/11  4:14 am
      studiodx229.mp3
 
11,746,560   9/19/11  4:14 am
      studiodx230.mp3
 
12,304,704   9/19/11  4:14 am
      studiodx231.mp3
 
12,287,424   9/19/11  4:13 am
      studiodx232.mp3
 
11,978,688   9/19/11  4:13 am
      studiodx233.mp3
 
11,520,960   9/19/11  4:13 am
      studiodx234.mp3
 
12,201,600   9/19/11  4:15 am
      studiodx235.mp3
 
12,687,744   9/19/11  4:14 am
      studiodx236.mp3
 
12,015,168   9/19/11  4:14 am
      studiodx237.mp3
 
11,841,984   9/19/11  4:15 am
      studiodx238.mp3
 
11,929,920   9/19/11  4:14 am
      studiodx239.mp3
 
11,675,904   9/19/11  4:14 am
      studiodx240.mp3
 
12,253,824   9/19/11  4:14 am
      studiodx241.mp3
 
11,787,648   9/19/11  4:14 am
      studiodx242.mp3
 
12,055,104   9/19/11  4:17 am
      studiodx243.mp3
 
11,703,360   9/19/11  4:15 am
      studiodx244.mp3
 
11,959,488   9/19/11  4:16 am
      studiodx245.mp3
 
11,825,664   9/19/11  4:15 am
      studiodx246.mp3
 
11,718,144   9/19/11  4:16 am
      studiodx247.mp3
 
11,897,664   9/19/11  4:16 am
      studiodx248.mp3
 
11,548,224   9/19/11  4:15 am
      studiodx249.mp3
 
12,274,944   9/19/11  4:17 am
      studiodx250.mp3
 
11,793,024   9/19/11  4:16 am
      studiodx251.mp3
 
12,088,320   9/19/11  4:16 am
      studiodx252.mp3
 
11,213,568   9/19/11  4:16 am
      studiodx253.mp3
 
11,697,408   9/19/11  4:16 am
      studiodx254.mp3
 
12,265,344   9/19/11  4:16 am
      studiodx255.mp3
 
11,307,840   9/19/11  4:17 am
      studiodx256.mp3
 
11,461,824   9/19/11  4:17 am
      studiodx257.mp3
 
11,449,728   9/19/11  4:16 am
      studiodx258.mp3
 
11,738,304   9/19/11  4:16 am
      studiodx259.mp3
 
11,687,040   9/19/11  4:17 am
      studiodx260.mp3
 
11,531,328   9/19/11  4:17 am
      studiodx261.mp3
 
12,476,160   9/19/11  4:19 am
      studiodx262.mp3
 
11,706,240   9/19/11  4:18 am
      studiodx263.mp3
 
11,363,904   9/19/11  4:17 am
      studiodx264.mp3
 
11,832,000   9/19/11  4:18 am
      studiodx265.mp3
 
12,197,760   9/19/11  4:18 am
      studiodx266.mp3
 
11,886,720   9/19/11  4:17 am
      studiodx267.mp3
 
11,765,568   9/19/11  4:18 am
      studiodx268.mp3
 
12,139,968   9/19/11  4:19 am
      studiodx269.mp3
 
11,714,304   9/19/11  4:20 am
      studiodx270.mp3
 
11,283,264   9/19/11  4:18 am
      studiodx271.mp3
 
12,959,040   9/19/11  4:20 am
      studiodx272.mp3
 
12,488,640   9/19/11  4:18 am
      studiodx273.mp3
 
11,637,888   9/19/11  4:18 am
      studiodx274.mp3
 
11,507,328   9/19/11  4:18 am
      studiodx275.mp3
 
11,285,760   9/19/11  4:19 am
      studiodx276.mp3
 
12,292,224   9/19/11  4:20 am
      studiodx277.mp3
 
12,098,880   9/19/11  4:19 am
      studiodx278.mp3
 
12,215,424   9/19/11  4:19 am
      studiodx279.mp3
 
11,736,384   9/19/11  4:19 am
      studiodx280.mp3
 
11,513,280   9/19/11  4:19 am
      studiodx281.mp3
 
12,041,088   9/19/11  4:20 am
      studiodx282.mp3
 
11,842,560   9/19/11  4:19 am
      studiodx283.mp3
 
11,988,480   9/19/11  4:20 am
      studiodx284.mp3
 
12,044,928   9/19/11  4:19 am
      studiodx285.mp3
 
12,064,704   9/19/11  4:22 am
      studiodx286.mp3
 
11,992,320   9/19/11  4:20 am
      studiodx287.mp3
 
12,380,544   9/19/11  4:21 am
      studiodx288.mp3
 
12,061,248   9/19/11  4:22 am
      studiodx289.mp3
 
11,720,448   9/19/11  4:21 am
      studiodx290.mp3
 
11,545,728   9/19/11  4:22 am
      studiodx291.mp3
 
11,944,320   9/19/11  4:23 am
      studiodx292.mp3
 
11,762,688   9/19/11  4:23 am
      studiodx293.mp3
 
11,623,488   9/19/11  4:21 am
      studiodx294.mp3
 
11,471,424   9/19/11  4:24 am
      studiodx295.mp3
 
13,344,384   9/19/11  4:22 am
      studiodx296.mp3
 
11,543,424   9/19/11  4:21 am
      studiodx297.mp3
 
11,576,448   9/19/11  4:21 am
      studiodx298.mp3
 
11,609,088   9/19/11  4:22 am
      studiodx299.mp3
 
11,326,848   9/19/11  4:21 am
      studiodx300.mp3
 
11,288,640   9/19/11  4:23 am
      studiodx301.mp3
 
11,887,104   9/19/11  4:22 am
      studiodx302.mp3
 
11,471,040   9/19/11  4:22 am
      studiodx303.mp3
 
12,123,648   9/19/11  4:23 am
      studiodx304.mp3
 
11,626,944   9/19/11  4:22 am
      studiodx305.mp3
 
11,608,704   9/19/11  4:22 am
      studiodx306.mp3
 
11,745,600   9/19/11  4:22 am
      studiodx307.mp3
 
12,113,088   9/19/11  4:22 am
      studiodx308.mp3
 
11,805,120   9/19/11  4:23 am
      studiodx309.mp3
 
12,212,928   9/19/11  4:24 am
      studiodx310.mp3
 
11,613,504   9/19/11  4:22 am
      studiodx311.mp3
 
11,561,664   9/19/11  4:24 am
      studiodx312.mp3
 
11,600,064   9/19/11  4:23 am
      studiodx313.mp3
 
11,520,960   9/19/11  4:23 am
      studiodx314.mp3
 
11,551,680   9/19/11  4:24 am
      studiodx315.mp3
 
12,104,640   9/19/11  4:23 am
      studiodx316.mp3
 
11,570,688   9/19/11  4:23 am
      studiodx317.mp3
 
11,925,888   9/19/11  4:24 am
      studiodx318.mp3
 
11,481,600   9/19/11  4:24 am
      studiodx319.mp3
 
11,798,784   9/19/11  4:24 am
      studiodx320.mp3
 
11,665,920   9/19/11  4:24 am
      studiodx321.mp3
 
11,711,424   9/19/11  4:23 am
      studiodx322.mp3
 
11,228,928   9/19/11  4:25 am
      studiodx323.mp3
 
11,607,744   9/19/11  4:25 am
      studiodx324.mp3
 
12,275,328   9/19/11  4:25 am
      studiodx325.mp3
 
11,970,624   9/19/11  4:26 am
      studiodx326.mp3
 
11,923,584   9/19/11  4:26 am
      studiodx327.mp3
 
11,857,344   9/19/11  4:25 am
      studiodx328.mp3
 
11,508,288   9/19/11  4:26 am
      studiodx329.mp3
 
12,543,360   9/19/11  4:26 am
      studiodx330.mp3
 
11,828,544   9/19/11  4:26 am
      studiodx331.mp3
 
11,929,728   9/19/11  4:28 am
      studiodx332.mp3
 
11,643,840   9/19/11  4:27 am
      studiodx333.mp3
 
11,702,208   9/19/11  4:25 am
      studiodx334.mp3
 
12,197,184   9/19/11  4:28 am
      studiodx335.mp3
 
11,920,704   9/19/11  4:26 am
      studiodx336.mp3
 
12,410,688   9/19/11  4:26 am
      studiodx337.mp3
 
11,489,088   9/19/11  4:26 am
      studiodx338.mp3
 
11,623,680   9/19/11  4:26 am
      studiodx339.mp3
 
11,728,704   9/19/11  4:26 am
      studiodx340.mp3
 
11,624,448   9/19/11  4:30 am
      studiodx341.mp3
 
12,034,944   9/19/11  4:27 am
      studiodx342.mp3
 
12,514,944   9/19/11  4:28 am
      studiodx343.mp3
 
11,599,488   9/19/11  4:28 am
      studiodx344.mp3
 
11,788,608   9/19/11  4:27 am
      studiodx345.mp3
 
11,701,440   9/19/11  4:28 am
      studiodx346.mp3
 
11,681,088   9/19/11  4:27 am
      studiodx347.mp3
 
11,974,848   9/19/11  4:27 am
      studiodx348.mp3
 
11,862,720   9/19/11  4:27 am
      studiodx349.mp3
 
12,398,208   9/19/11  4:29 am
      studiodx350.mp3
 
11,606,784   9/19/11  4:27 am
      studiodx351.mp3
 
11,595,648   9/19/11  4:28 am
      studiodx352.mp3
 
11,883,372   9/19/11  4:28 am
      studiodx353.mp3
 
11,860,800   9/19/11  4:28 am
      studiodx354.mp3
 
12,164,544   9/19/11  4:29 am
      studiodx355.mp3
 
12,520,320   9/19/11  4:30 am
      studiodx356.mp3
 
11,524,608   9/19/11  4:28 am
      studiodx357.mp3
 
11,743,488   9/19/11  4:29 am
      studiodx358.mp3
 
11,619,648   9/19/11  4:28 am
      studiodx359.mp3
 
11,964,864   9/19/11  4:29 am
      studiodx360.mp3
 
12,313,728   9/19/11  4:31 am
      studiodx361.mp3
 
11,868,288   9/19/11  4:30 am
      studiodx362.mp3
 
12,134,208   9/19/11  4:29 am
      studiodx363.mp3
 
12,273,024   9/19/11  4:29 am
      studiodx364.mp3
 
11,891,328   9/19/11  4:29 am
      studiodx365.mp3
 
11,520,384   9/19/11  4:29 am
      studiodx366.mp3
 
11,878,464   9/19/11  4:30 am
      studiodx367.mp3
 
12,016,128   9/19/11  4:29 am
      studiodx368.mp3
 
12,123,648   9/19/11  4:29 am
      studiodx369.mp3
 
12,220,608   9/19/11  4:30 am
      studiodx370.mp3
 
11,688,384   9/19/11  4:30 am
      studiodx371.mp3
 
11,943,744   9/19/11  4:31 am
      studiodx372.mp3
 
12,598,080   9/19/11  4:31 am
      studiodx373.mp3
 
11,907,840   9/19/11  4:30 am
      studiodx374.mp3
 
11,641,920   9/19/11  4:31 am
      studiodx375.mp3
 
12,016,704   9/19/11  4:31 am
      studiodx376.mp3
 
11,823,168   9/19/11  4:31 am
      studiodx377.mp3
 
11,545,728   9/19/11  4:32 am
      studiodx378.mp3
 
11,721,600   9/19/11  4:30 am
      studiodx379.mp3
 
11,843,328   9/19/11  4:31 am
      studiodx380.mp3
 
11,525,568   9/19/11  4:31 am
      studiodx381.mp3
 
11,546,304   9/19/11  4:34 am
      studiodx382.mp3
 
11,749,248   9/19/11  4:34 am
      studiodx383.mp3
 
11,615,424   9/19/11  4:31 am
      studiodx384.mp3
 
11,646,720   9/19/11  4:33 am
      studiodx385.mp3
 
11,937,024   9/19/11  4:32 am
      studiodx386.mp3
 
11,837,184   9/19/11  4:32 am
      studiodx387.mp3
 
11,707,200   9/19/11  4:32 am
      studiodx388.mp3
 
11,640,960   9/19/11  4:32 am
      studiodx389.mp3
 
11,695,488   9/19/11  4:35 am
      studiodx390.mp3
 
11,607,168   9/19/11  4:32 am
      studiodx391.mp3
 
11,803,008   9/19/11  4:32 am
      studiodx392.mp3
 
11,527,104   9/19/11  4:32 am
      studiodx393.mp3
 
11,797,824   9/19/11  4:33 am
      studiodx394.mp3
 
11,905,920   9/19/11  4:33 am
      studiodx395.mp3
 
11,906,880   9/19/11  4:33 am
      studiodx396.mp3
 
11,571,840   9/19/11  4:34 am
      studiodx397.mp3
 
11,732,544   9/19/11  4:34 am
      studiodx398.mp3
 
12,080,640   9/19/11  4:33 am
      studiodx399.mp3
 
11,843,904   9/19/11  4:33 am
      studiodx400.mp3
 
12,300,480   9/19/11  4:34 am
      studiodx401.mp3
 
11,719,104   9/19/11  4:34 am
      studiodx402.mp3
 
11,993,664   9/19/11  4:33 am
      studiodx403.mp3
 
11,800,320   9/19/11  4:35 am
      studiodx404.mp3
 
12,026,688   9/19/11  4:34 am
      studiodx405.mp3
 
11,721,408   9/19/11  4:35 am
      studiodx406.mp3
 
23,565,696   9/19/11  4:35 am
      studiodx407.mp3
 
11,836,800   9/19/11  4:35 am
      studiodx408.mp3
 
12,111,744   9/19/11  4:35 am
      studiodx409.mp3
 
11,829,888   9/19/11  4:36 am
      studiodx410.mp3
 
12,274,944   9/19/11  4:35 am
      studiodx411.mp3
 
11,556,520   9/19/11  4:35 am
      studiodx412.mp3
 
11,642,880   9/19/11  4:35 am
      studiodx413.mp3
 
11,866,944   9/19/11  4:35 am
      studiodx414.mp3
 
11,743,680   9/19/11  4:36 am
      studiodx415.mp3
 
11,934,528   9/19/11  4:35 am
      studiodx416.mp3
 
12,473,088   9/19/11  4:35 am
      studiodx417.mp3
 
11,703,360   9/19/11  4:35 am
      studiodx418.mp3
 
11,887,680   9/19/11  4:35 am
      studiodx419.mp3
 
11,945,280   9/19/11  4:35 am
      studiodx420.mp3
 
12,159,360   9/19/11  4:35 am
      studiodx421.mp3
 
11,437,248   9/19/11  4:35 am
      studiodx422.mp3
 
11,850,240   9/19/11  4:35 am
      studiodx423.mp3
 
12,184,320   9/19/11  4:35 am
      studiodx424.mp3
 
12,280,704   9/19/11  4:35 am
      studiodx425.mp3
 
12,155,328   9/19/11  4:35 am
      studiodx426.mp3
 
11,986,560   9/19/11  4:35 am
      studiodx427.mp3
 
10,658,880   9/19/11  4:35 am
      studiodx428.mp3
 
12,417,600   9/19/11  4:35 am
      studiodx429.mp3
 
11,799,360   9/19/11  4:35 am
47 Views

Dalida – Il venait d’avoir 18 ans – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Dalida, oltre che nelle rare apparizioni alla televisione italiana che io rammenti (non sono rare perché non c’erano, sono rare perché non me le rammento), oltre a questa ragazza dai capelli biondi che cantava “Ciao amore ciao” in coppia con il suicida Luigi Tenco, non l’ho mai seguita tanto, e se la seguivo, era perché Radio Montecarlo (l’emittente che mi ha salvato la vita, come dico sempre io, da chi li avrei ascoltati i sospiri di Serge Gainsbourg in “Je t’aime, moi non plus…”, alla RAI? Seeehhh!!) la trasmetteva, ormai in francese.
E siccome a Radio Montecarlo viveva e operava come speaker il buon Roberto Arnaldi, parolere e traduttore di finissima sensibilità, uscì questa canzone che si chiamava “Il venait d’avoir dix-huit ans”, tradotta in italiano con “18 anni”.
Però me la ricordo in francese, lei, trentaseienne, si innamora di un ragazzino di diciotto anni, si veste in modo acconcio ed appropriato (“J’ai mis de l’ordre à mes cheveux/un peu plus de noir sur mes yeux…” tradotto, sia pure un po’ forzatamente con “Ho messo agli occhi un po’ di blu/ed i capelli un po’ più su…”) per sedurlo, ma poi alla fine si accorge che non aveva calcolato di avere due volte diciott’anni. Eh, sì, negli anni ’70 a 36 anni si era quasi vecchie…
58 Views

Claudio Lolli – Michel – Le piu’ belle canzoni della nostra vita

Allora, or vi delizio con qualche canzone da ricordare, di quelle che ho ascoltato, amato (ma non necessariamente)  e ritrovato fra le cianfrusaglie della memoria, l’avete voluto voi, e se non lo avete voluto ve le rifilo lo stesso perché son d’humor negro.

“Michel” è, credo, una delle pochissime canzoni che io ricordi di aver ascoltato di Claudio Lolli quando ero più o meno piccino (e ci voleva anche un bello stomaco a sentire Lolli da piccini, voglio dire..)
Mi colpì subito, un po’ per questa immagine iniziale dei pantaloni corti (e da piccini ci si mettevano i pantaloni corti sopra il ginocchio, soprattutto per la prima comunione) e per queste gambe “lunghe, magre e forti”, da triplice aggettivazione, che correvano ogni giorno un po’ più svelte di quelle del poeta.

Questa canzone me la registrarono su una cassetta (di cui non dico la marca) al ferro o al ferrocromo, so assai, fatto sta che alla fine di “Michel”, cioè dopo cinque minutini, cominciava a sputare l’ossido che era una meraviglia, sporcava le testine e non si sentiva più un accidente, e allora via di cotton fioc e olio di gomito.
187 Views