Tag: Melania Rea

Salvatore Parolisi è colpevole. Condannato all’ergastolo per l’omicidio di Melania Rea

 102 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  102 total views,  1 views today Dunque era lui il “mostro”. Era lui l’assassino. La proiezione dell’immaginario collettivo sulla belva di turno, perché qualcuno Melania Rea doveva per forza averla ammazzata, ci ha azzeccato. E non poteva essere che lui, il piagnucoloso, il traditore, quello che aveva una relazione con Ludovica, quello

Continua a leggere

Salvatore Parolisi formalmente indagato per l’omicidio di Melania Rea

 24 total views,  1 views today

Reading Time: 3 minutes  24 total views,  1 views today Eccolo lì, Salvatore Parolisi, finalmente trasformato da cittadino qualsiasi e, quindi, intoccabile (in giuridichese "persona informata sui fatti") a cittadino non qualsiasi, anzi, di serie Z, degno di essere preso a calci e sputi dalla pubblica opinione (in giuridichese: "indagato per uxoricidio volontario"). Era un bel

Continua a leggere

La Non-Notizia dell’estate: ritrovato il cellulare di Salvatore Parolisi (capito? E’ importante…)

 15 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  15 total views,  1 views today E si ritorna, senza nemmeno un po’ di vergogna, alle non notizie. Pare che le indagini inerenti il delitto di Melania Rea siano giunte a una svolta decisiva e irreversibile: è stato dimostrato che il cellulare "clandestino" con cui il marito parlava con le sue amanti

Continua a leggere

Le notizie e l’informazione sull’omicidio di Melania Rea

 27 total views,  1 views today

Reading Time: 3 minutes  27 total views,  1 views today E poi c’è ancora da parlare delle reazioni dell’opinione pubblica sull’omicidio di  Carmela Rea, detta Melania.Non perché non se ne sia parlato abbastanza, ma perché pare essere il fatto di cronaca che maggiormente risulta interessante per la quantità di morbosa concentrazione ed attenzione da parte della gente.

Continua a leggere
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Non si copia dal blog, maramaldi!
I miei audiolibri su Audible