Tag: Letta

Amici miei

Reading Time: 2 minutes Matteo Renzi è il primo Presidente del Consiglio Incaricato attualmente con riserva in multitasking che abbiamo mai avuto. Mentre procede alle consultazioni trova il tempo e la voglia di sditeggiare qualcosa su Twitter. Non so voi, ma io mi sento piuttosto inquietato da questo atteggiamento. Non che non abbia diritto

Continua a leggere

Privacy is not a crime!

Reading Time: 3 minutes Qualcuno mi ha chiesto (bontà sua) cosa io ne pensi delle intercettazioni selvagge rispetto al tema della privacy. A parte il fatto che ho già scritto qualcosa in proposito, posso condensare il tutto in una breve sentenza: avete voluto l’“intercettatemi pure”, avete voluto il “siamo tutti puttane”, avete gridato “io

Continua a leggere

Orecchioni!

Reading Time: 2 minutes Sì, dunque, si diceva che gli Stati Uniti spiano i nostri governanti e politici, ci ascoltano, intercettano ogni comunicazione (telefonate, mail, messaggi WhatsApp, Facebook, Twitter, codice Morse) parta, arrivi o sia in transito sul nostro territorio. Anche Enrico Letta era sotto tiro. Ha detto: “Abbiamo chiesto chiarimenti al governo americano,

Continua a leggere

Gratias agimus tibi

Reading Time: 2 minutes Dunque, si parla ancora di grazia. La nota che il Quirinale ha diffuso ieri, contenete la presa di posizione di Napolitano di fronte a un possibile provvedimento di clemenza nei confronti della sentenza passata in giudicato per Silvio Berlusconi, pur redatta in forma ineccepibile, si presta a una serie di

Continua a leggere

Il decreto-frittella anti-femminicidio

Reading Time: 5 minutes Il decreto anti-femminicidio è nato, e come tutte le cose un po’ fighttòfile, lo si annuncia, debitamente, su Twitter. Lo hanno chiamato proprio così, “anti-femminicidio”. C’è l’antipulci, l’antizanzare, l’antitetanica, l’antivipera (questa parola è bella, si è anti l’animale e non anti l’effetto del suo veleno). Ora c’è l’anti-femminicidio. E l’eliminazione

Continua a leggere

Luigi Preiti: “Io non odio nessuno”

Reading Time: 2 minutes Luigi Preiti, nella sua squinternata e lucida, assurda e disperata difesa, ha detto una delle cose più rivoluzionarie e sconcertanti che si potessero ascoltare da un neofabbricato mostro. Ha detto «Io non odio nessuno». Lo ha detto agli inquirenti. Forse uno sfogo, forse un ennesimo tentativo di giustificare l’ingiustificabile. Non

Continua a leggere

Sparatoria a Palazzo Chigi: era SOLO uno squilibrato

Reading Time: < 1 minute Letta e i suoi dell’inciucio giurano al Quirinale, nel frattempo davanti a Palazzo Chigi si spara. Sarebbe un copione da film di fantapolitica. Purtroppo quattro persone sono rimaste ferite e, soprattutto, si dice che l’attentatore sarebbe affetto da una patologia psichiatrica. Uno squilibrato, dunque, e subito la psicosi dell’informazione. Sulle

Continua a leggere

Il tuo amor non è zucchero…

Reading Time: 2 minutes Ecco qual era l’ago della bilancia dell’economia italiana, quello che governava lo spread senza che le agenzie di rating riuscissero a riconoscere VERA e AUTENTICA causa della voragine che si ingoia tutti i nostri quattrini. Non è la lotta all’evasione fiscale il rimedium rimediorum, nossignori. Sapete dove si annidava -infida!-

Continua a leggere

Per Enrico Letta è meglio votare Berlusconi che Beppe Grillo

Reading Time: < 1 minute Enrico Letta, del Partito Democratico, ieri ha fatto un’esternazione che ha fatto sobbalzare dalla sedia perfino qualcuno tra i suoi colleghi di partito (come sapete, il termine “compagni” non si usa più, è un peccato che per colpa di qualche rigurgito filo-casiniano si debba rinunciare perfino alla insostituibile ricchezza lessicale

Continua a leggere