Tag Archives: Legge

Wikipedia rimandata a settembre

Hanno fatto tutto da soli, dall’inizio alla fine. Hanno preso la palla al balzo di una discussione in sede di Parlamento Europeo sulla riforma del Copyright e hanno pensato bene di lanciare l’allarme in rete di una imminente repressione di alcuni diritti fondamentali del Web che, a loro dire, coinvolgerebbe anche la versione italiana di […]

Vacuna

E i vaccini? Già, i vaccini… Vedete, io sono un inguaribile costituzionalistista (se solo “costituzionalista” non significhi, giustamente, tutt’altro), nel senso che mi piace la Costituzione e tutto quello che c’è scritto dentro. Continua a leggere

Condannato Giuseppe Ayala: diffamazione nei confronti di Salvatore Borsellino

Giuseppe Ayala (da: www.wikipedia.org) * Giuseppe_Ayala.jpg: Elena Torre from Viareggio, Italia * derivative work: RanZag – Questo file è sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 2.0 Generico Continua a leggere

Minacce via web alla Carfagna – Le reazioni di Boldrini e Gelmini

Mara Carfagna è stata minacciata in rete. Le hanno scritto cose indubbiamente sgradevoli sulla sua pagina Facebook, tipo “Ti verremo a prendere a casa”. Lei ha dato mandato ai suoi legali di querelare gli autori del gesto. Tutto questo va bene. E’ un suo diritto sacrosanto farlo. Continua a leggere

Lo Stalking e’ reato, ecco il testo di legge

Art. 1. (Modifiche al codice penale). 1. Al codice penale sono apportate le seguenti modificazioni: a) Salvo che il fatto costituisca più grave reato,dopo l’articolo 612 è inserito il seguente:  «Art. 612-bis. – (Atti persecutori). – È punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni chiunque, con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno […]

Assolta l’insegnante che aveva costretto un alunno a scrivere cento volte “Sono un deficiente”

(screenshot da www.repubblica.it) Allora, si può far scrivere "sei un deficiente" anche cento volte a uno che deficiente lo è davvero.Non è reato.Però è un atto professionalmente deficiente usare certi mezzi di correzione, su via.L’insegnante se ne va in pensione con la fedina penale immacolata e una carriera senza ombre.A parte quella di essere restata […]