Tag Archives: Intercettazioni

Orecchioni!

Sì, dunque, si diceva che gli Stati Uniti spiano i nostri governanti e politici, ci ascoltano, intercettano ogni comunicazione (telefonate, mail, messaggi WhatsApp, Facebook, Twitter, codice Morse) parta, arrivi o sia in transito sul nostro territorio. Anche Enrico Letta era sotto tiro. Ha detto: “Abbiamo chiesto chiarimenti al governo americano, perché attività di spionaggio di […]

Wikipedia torna in linea. E la protesta?

Poche ore fa segnalavo il fatto che Wikipedia stava per mollare. Lo ha fatto. Le pagine di Wikipedia sono di nuovo visibili, anche se con una intestazione che ha pressoché dell’incredibile: "Sono stati proposti degli emendamenti, ma le modifiche al disegno di legge non sono ancora state approvate in via definitiva. Non sappiamo, quindi, se […]

Wikipedia: “Le voci rimarranno oscurate almeno fino alla mattinata del 6 ottobre”

Wikipedia sta mollando. Sul comunicato ufficiale di protesta contro il famigerato comma 29, di cui si  è parlato in questi giorni si legge:"Le voci rimarranno nascoste almeno fino alla discussione alla Camera dei Deputati, prevista per la mattinata del 6 ottobre 2011" Non è una buona notizia. Vuol dire che la protesta è stata on […]

Wikipedia si e’ messa il bavaglio

Wikipedia è un po’ come la Confindustria, si accorge sempre all’ultimo momento che le cose vanno male, ma, fortunatamente, si sveglia appena in tempo per assistere alla catastrofe. E così si è messa il bavaglio preventivo rendendo inaccessibili tutte le sue pagine, che rimandano al comunicato del 4 ottobre (1) (2) (3).Lo trovo assolutamente meraviglioso.Non […]

Obbligo di rettifica: i contenuti dell’emendamento Cassinelli

"E’ giusto mantenere il dovere di rettifica  ma non si possono equiparare i blog professionali e quelli del privato cittadino ed e’ un’illusione quella di applicare alla Rete le stesse regole" che valgono per altri mezzi. La proposta prevede l’obbligo di rettifica entro 48 dalla richiesta solo per le testate professionali e sposta a dieci […]

La sottoscrizione dei cittadini per i sette emendamenti per salvare la rete

Ebbene si’, abbiamo un modo per disinnescare il nuovo tentativo di estendere a tutti i "siti informatici" compresi blog e siti amatoriali, la rigida regolamentazione della carta stampata in particolare relativamente all’obbligo di rettifica. Firma per chiedere ai tuoi deputati di sostenere gli emendamenti che disinnescano il comma "ammazza-blog". L’iter del famoso comma "ammazza-blog" è […]

Maurizio Paniz e i giornalisti che pubblicano le intercettazioni: “La detenzione e’ sicuramente una pena congrua”

“Il carcere per i giornalisti è una pena detentiva sicuramente congrua per chi viola norme così importanti sulle intercettazioni”“Io voglio sanzioni più forti rispetto a quelle prospettate ora. Una regola, se non prevede una sanzione, non viene rispettata perché non è intesa come regola. Chi pubblica atti coperti dal segreto investigativo o istruttorio  fa un […]

Il Dott. Antonio Laudati: “Le intercettazioni sono uno strumento investigativo importante ma oramai tecnologicamente superato”

"Le intercettazioni sono uno strumento investigativo importante ma oramai tecnologicamente superato", ha dichiarato il Procuratore Capo di Bari Dott. Antonio Laudati nel corso di alcune dichiarazioni alla stampa seguite al convegno Comunicare in sicurezza tenutosi nella capitale pugliese. E ha aggiunto:  "Basta considerare che Facebook ha fatto un nuovo plugin che e’ Places con la geolocalizzazione e […]

Il popolo dei post-it scende in piazza accanto alla casta dei giornalisti. Quello dei blogger resiste!

Sono in piazza, dunque, quelli che si mettono un post-it sulla bocca."Repubblica" ha pubblicato la foto che vi (ri)propongo a corredo di un articolo di stefano Rodotà (che è una brava persona e mi riprometto di leggere il suo intervento più tardi…).Questi qui mi fanno paura. Sono ragazzini. Li guardo bene e mi paiono implumi, […]

L’Italia dei Valori (ennesima non opposizione) e il disastro di www.italiadeivalori.be

Va bene, ho votato "Italia dei Valori" alle ultime elezioni europee e questo non è un mistero per nessuno. La prossima volta annullerò la scheda. O, semplicemente non andrò a votare. Perché non posso credere che questa "unica opposizione" sia talmente credulona da pensare che il problema della pubblicazione delle intercettazioni si possa risolvere semplicemente […]

Gli 88 anni di Margherita Hack

[Margherita “àkke”] Margherita Hack ha compiuto 88 anni. E ha la lucidità, l’intelligenza, la cultura e la voglia di combattere di una ragazzina. Dunque anche il blog di valeriodistefanopuntocò si unisce agli auguri per questa voce limpida, grazie a Dio atea, e inguaribilmente (per fortuna) toscana.

Intercettazioni: che ne parliamo a fare? La Signora Elena di Palermo a Radio Tre siamo noi

Parlare del maxiemendamento sulle intercettazioni e sulle conseguenze catastrofiche che potrebbe avere la sua approvazione in via definitiva alla Camera è una cosa che rompe parecchio i coglioni all’opinione pubblica.Ma come, c’è il problema dell’economia, la gente perde il lavoro, Spagna e Germania stanno approntando dei piani di risanamento economico serio e noi dovremmo parlare […]

Il proteggi cellulare anti intercettazioni (ma ormai e’ troppo tardi…)

Non so perché ma temo proprio che all’indomani dell’entrata in vigore della normativa sulle intercettazioni la ditta che produce questi marchingegni e li vende ai gonzi di Facebook che ci credono, non avrà vita facile, no davvero…

L’insostenibile leggerezza dell’Italia dei Valori e del Fatto Quotidiano

(…loro ce lo stanno già facendo!) Ieri sera con mia moglie parlavamo dell’eventualità che “Il Fatto Quotidiano” condannasse

Lettera aperta ai senatori del PD che hanno abbandonato l’aula

Come vi avevo promesso, ecco il testo della mail circolare che ho inviato a tutti i senatori e le senatrici del Partito Democratico che oggi hanno abbandonato l’aula al momento dell a votazione della fiducia sul maxiemendamento sulle intercettazioni.: Gentile Senatrice, Gentile Senatore, al decisione dei senatori del gruppo del Partito Democratico (fatti i dovuti […]