La Rowling conferma: Harry Potter sposa Ginny e scodella tre pargoli in “Harry Potter and the Deathly Hallows”

Sospiro di sollievo, Harry Potter non muore. Anzi, nell’ultimo libro del ciclo, che tanti ma tanti denari ha fatto pervenire nelle tasche di autrice, traduttori ed editori, pare proprio che si sposi.
Il libro è uscito a mezzanotte nelle librerie di Londra e di tutto il mondo, si intitola "Harry Potter and the Deathly Hallows", e quella che vedete è la futura moglie del Maghetto più rompicoglioni del mondo in versione "prima-della-cura".
Sembra Miss Melania di "Via col Vento".
Protesto vivacemente la mia delusione, speravo che Harry avrebbe sposato quel gran bel tronco di figliola di Ermione (la vera Rossella O’Hara del ciclo narrativo e cinematografico)…
128 Views