Tag: giustizia

Matteo Salvini a processo! (Un’altra volta…)

 123 total views

Reading Time: 2 minutes  123 total views Et voilà, Salvini l’a pris en tasque une autre fois! C’est l’unique question. Il Senato ha concesso l’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro dell’interno per il caso Open Arms. Determinanti sono stati i voti di Italia Viva, ma questo non importa. L’importante è che Salvini affronti e

Continua a leggere

Marco Cappato e Mina Welby assolti!

 114 total views,  1 views today

Reading Time: 2 minutes  114 total views,  1 views today Sono felice, raggiante, tripudioso e, perché no, anche un tantinello prepotente nell’annunciarvi l’assoluzione di Mina Welby e di Marco Cappato dall’accusa di istigazione al suicidio nei confronti del 53enne Davide Trentini, malato di sclerosi multipla, fatto verificatosi il 13 aprile 2007. Anche l’accusa di “aiuto al

Continua a leggere

Pioggia su Fontana

 70 total views

Reading Time: < 1 minute  70 total views Sul caso in questione non è che ci abbia capito molto, ma so che il Governatore della Lombardia Fontana è indagato per «frode in pubbliche forniture». Si parla di conti in Svizzera, di soldi detenuti da delle “trust” alle Bahamas, di un bonifico salvareputazione effettuato dopo la messa

Continua a leggere

Il discorso di Matteo Renzi al Senato. Ulteriori considerazioni.

 155 total views,  2 views today

Reading Time: 8 minutes  155 total views,  2 views today Un paio di giorni fa ho pubblicato alcuni estratti tratti dal discorso di Matteo Renzi al Senato della Repubblica. Nessun commento, solo delle citazioni virgolettate che, secondo le mie intenzioni, avrebbero dovuto parlare da sole. Non ritengo però sufficiente questo semplice atto per commentare compiutamente quello

Continua a leggere

Matteo Renzi al Senato: “La magistratura pretende di decidere cosa è un partito e cosa no“

 96 total views

Reading Time: 2 minutes  96 total views “La magistratura pretende di decidere cosa è un partito e cosa no“ “hanno fatto un’invasione di campo” (…) “trecento finanzieri all’alba in casa di persone non indagate sono una retata” “Se al pm affidiamo non già la titolarità dell’azione penale ma dell’azione politica, questa Aula fa un passo

Continua a leggere

Mala giustizia

 165 total views

Reading Time: < 1 minute  165 total views Siamo arrivati alla frutta. Se il 1 gennaio 2020 entrerà in vigore la disposizione secondo cui una volta emessa la sentenza di primo grado in un procedimento penale scatta sine die il blocco della prescrizione, non ci saranno più garanzie di uno stato di diritto per il cittadino

Continua a leggere

La morte di Eleonora Bottaro: alcune motivazioni della Corte d’Appello

 146 total views

Reading Time: < 1 minute  146 total views “L’ordinamento non pone il diritto di vita o di morte dei figli nelle mani dei genitori, al contrario i genitori sono custodi della vita dei figli, che hanno l’obbligo di proteggere“ “sottrarre la figlia all’unica cura che la scienza medica conosce e che, fortunatamente, è anche una cura

Continua a leggere

Egidio, 82 anni, morto di carcere e di cancro

 104 total views

Reading Time: < 1 minute  104 total views Si chiamava Egidio e aveva 82 anni. Era stato condanmnato a passare nove mesi dietro le sbarre per ver portato un migrante irregolare in Italia. Viene anche detto “favoreggiamento dell’immigrazione irregolare” (che è un modo gentile per non definirla “clandestina”). Non aveva preso un soldo, Egidio, non c’era

Continua a leggere

Morire di diabete in carcere

 157 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  157 total views,  1 views today Non si può morire di diabete in carcere nel 21^ secolo. Eppure è quello che è successo nella Casa Circondariale di Lucca, dove un povero Cristo con gravi scompensi glicemici e con una situazione generalmente compromessa, dopo essersi visto respingere per due volte la richiesta degli

Continua a leggere

DDL anticorruzione definitivamente approvato alla Camera: lo scandalo della sospensione della prescrizione dopo il primo grado.

 100 total views

Reading Time: 2 minutes  100 total views La montagna del governo del rancore ha partorito il topolino del ddl anticorruzione, passato definitivamente alla Camera e in fase di trasformazione in legge con la firma del Presidente della Repubblica, a suggello di un atto che contiene uno dei più solenni attacchi allo stato di diritto degli

Continua a leggere

Processo Raggi: comunque vada nessuno si dimetterà

 182 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  182 total views,  1 views today Tutti ad aspettare che la Raggi venga assolta o condannata per vedere quale sarà il suo infame o splendido destino di sindachessa della Capitale. Non illudetevi. Sia che venga assolta o condannata (e ormai mancano poche ore, questo post esaurirà la sua valenza nel momento in

Continua a leggere

Sfidamento ai servizi sociali

 131 total views

Reading Time: 2 minutes  131 total views La sentenza sull’affidamento in prova ai servizi sociali per Berlusconi (o, in alternativa, la misura più afflittiva degli arresti domiciliari) si dovrebbe conoscere oggi pomeriggio alle 17. Anzi, probabilmente neanche in quel momento, avendo il Giudice deputato un periodo di tempo fino a 5 ulteriori giorni per decidere.

Continua a leggere

Marò glacés

 205 total views,  2 views today

Reading Time: 2 minutes  205 total views,  2 views today Nel corri-corri delle notizie riguardanti il non-processo ai due marò in India è passato di tutto, dagli appelli televisivi delle mogli agli estenuanti rinvii da parte della giustizia indiana che ancora non ha provveduto a formulare un capo di accusa nei confronti dei “nostri” due fucilieri,

Continua a leggere

Santo Scajola, assolto

 128 total views

Reading Time: 2 minutes  128 total views Certo che noi italiani (me compreso) siamo buffi. Abbiamo preso per il culo Scajola per la questione della casa posseduta e comprata a sua insaputa per non so quanto tempo. Abbiamo detto di tutto di più sul suo conto e, naturalmente, da bravi moralisti e giustizialisti sommari quali

Continua a leggere

Il senso (lato) di Report per la giustizia

 150 total views

Reading Time: 4 minutes  150 total views La trasmissione di Milena Gabanelli sulla giustizia mi ha fatto arrabbiare. Non certo perché abbia denunciato una situazione che conoscevo gia: ho querelato svariate persone per diffamazione nei miei confronti e la maggior parte delle querele attendono la prescrizione dentro un cassetto del Pubblico Ministero (non si è

Continua a leggere

Cancellierato

 238 total views

Reading Time: 3 minutes  238 total views Sull’ineffabile “Huffington Post” è apparso ieri un articolo di Luigi Manconi dal titolo “Difendo la Cancellieri dalla cultura del sospetto”. Nobile intento. Peccato, però, che il sospetto sia una sensazione personale non suffragata da dati di fatti certi. Se un genitore ha il sospetto che suo figlio fumi

Continua a leggere

Camera: approvato il nuovo testo sulla diffamazione

 152 total views

Reading Time: 4 minutes  152 total views Ieri sera, in un’Italia sonnacchiosa e disattenta, è stata approvata alla Camera la proposta di Legge Costa che modifica le disposizioni di legge in tema di diffamazione (trovate il testo della proposta qui). Lo scarno comunicato del sito istituzionale recitava: Ora, cosa ci sarà scritto nella  proposta approvata?

Continua a leggere

Berlusconi in Cassazione il 30 luglio

 132 total views

Reading Time: < 1 minute  132 total views Ok, si diceva? Ah, sì, Berlusconi. Berlusconi, o, più esattamente, il processo Mediaset, andrà in Cassazione il 30 luglio. Significa che, salvo rivii, si arriverà a una sentenza definitiva. O forse anche no, perché la Cassazione potrebbe, tecnicamente, rinviare il processo in Corte d’Appello, oltre che accettare il

Continua a leggere

Sette anni di desiderio

 78 total views

Reading Time: 2 minutes  78 total views Come dico sempre io, le sentenze si eseguono, si applicano. Ma si possono tranquillamente discutere. Di più, se si tratta di sentenze che riguardano personaggi pubblici che abbiano o abbiano avuto particolare rilevanza nella vita sociale o istituzionale, si possono esprimere anche quei moti di soddisfazione o di

Continua a leggere

La morte di Stefano Cucchi: sentenza sbranata

 121 total views

Reading Time: 2 minutes  121 total views Dopo la sentenza di primo grado emessa per la morte di Stefano Cucchi c’è stato un selvaggio corricorri a dàrgli all’untore fin dalla chiusura dell’udienza. L’”untore” in questo caso può essere sia il giudice (la povera madre di Cucchi ha detto “me l’hanno ammazzato una seconda volta”) che

Continua a leggere

Come Enzo Tortora

 193 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  193 total views,  1 views today E lui si paragona a Enzo Tortora. E ad ascoltarlo viene solo il sospetto che ci è fuggito il senso della storia, della dignità di popolo, dell’essere vivi, se ci facciamo imbambolare da uno che per sottrarsi con ogni mezzo alla giustizia che, peraltro, non lo

Continua a leggere

Wikipedia e la diffamazione di Beppe Grillo contro Rita Levi Montalcini

 195 total views

Reading Time: 2 minutes  195 total views Wikipedia è, probabilmente, uno dei contenitori più grandi di dati giudiziari riguardanti i VIP di qualunque tipo, provenienza e settore di appartenenza (pubblico, politico, dello spettacolo, della politica). Si tratta sostanzialmente di cose di poco o pochissimo conto. Patteggiamenti, soprattutto, o condanne a pene particolarmente miti. Naturalmente ci

Continua a leggere

In morte del DDL sulla diffamazione (i giornalisti restino seduti)

 228 total views

Reading Time: 3 minutes  228 total views Dunque, la storia del ddl sulla diffamazione si conclude nel peggiore dei modi, il “nulla di fatto” che fa da epilogo a un iter tortuoso e contraddittorio, fatto di veleni, vendette, sgambetti, contromosse, acrimonia, pelo e contropelo, guarda lì mi ha versato l’acqua sul grembiulino, ora te la

Continua a leggere

Diffamazione: carcere per i giornalisti, multa per i Direttori Responsabili

 107 total views,  1 views today

Reading Time: < 1 minute  107 total views,  1 views today Che poi uno può chiedersi com’è che in questo blog si parla così spesso di diffamazione e di tutto ciò che ne consegue. Mah, per esempio perché al Senato è passato un emendamento che punisce il giornalista autore di un articolo considerato diffamatorio con la pena

Continua a leggere
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Non si copia dal blog, maramaldi!
I miei audiolibri su Audible