Wikipedia e’ un’enciclopedia libera ma la sua versione statica no

Reading Time: 2 minutes


Wikipedia non è una risorsa totalmente libera.

O, quanto meno, vorrebbe esserlo, fa di tutto per riuscirci, ma a volte sembra inciampare sui suoi stessi principi etici e suppostamente morali.

Si dice che in base a una licenza libera, che si chiama GNU-Free Documentation License il contenuto di Wikipedia sia altrettanto liberamente redistribuibile.

La licenza in questione, se qualcuno avesse voglia di farci una passeggiatina, è possibile trovarloa qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Testo_della_GNU_Free_Documentation_License

Tra le cose che questa licenza dice c’è questo:

"You may copy and distribute the Document in any medium, either commercially or noncommercially, provided that this License, the copyright notices, and the license notice saying this License applies to the Document are reproduced in all copies, and that you add no other conditions whatsoever to those of this License. You may not use technical measures to obstruct or control the reading or further copying of the copies you make or distribute. However, you may accept compensation in exchange for copies. If you distribute a large enough number of copies you must also follow the conditions in section 3.

You may also lend copies, under the same conditions stated above, and you may publicly display copies."

che tradotto dall’inglese significa, più o meno, che ogni voce di Wikipedia può essere copiata e redistribuita commercialmente o non commercialmente (in pratica, uno può anche rivendersela, se qualcuno gliela compra) a patto che la licenza di cui sopra venga riprodotta e che la redistribuzione venga effettuata con la stessa licenza, anche se il prodotto viene modificato.

Continua a leggere