Tag Archives: Fatto Quotidiano

La bella persona di Federica Angeli

Io fino a due ore fa questa donna non sapevo nemmeno che esistesse, figuriamoci chi fosse. Lo so, sono un infingardo. Poi su Twitter ho letto una notizia che la riguarda. E cioè che con quella di oggi fanno 105 procedimenti contro di lei per diffamazione vinti. Cioè, io per UN caso di presunta diffamazione […]

Renzi: la dittatura della minoranza (e altre storielle amene)

Il compagno R., nel giustificare il contingentamento dei tempi di dibattito al Senato sulla riforma che porta il nome dell’illustre costituzionalista Maria Elena Boschi, ha parlato di una disgrazia cosmica da sventare, quella della “dittatura della minoranza”. Continua a leggere

Faccio in fretta un altro inventario

C’era qualcosa che non mi tornava nella decisione de “Il Fatto Quotidiano on line” di rinunciare all’uso delle licenze Creative Commons. Non che non fosse un suo diritto, beninteso, bene o male gli articoli che pubblicano sono di loro proprietà e possono decidere di cambiare clausole per il copyright quando vogliono. Salvo farci un po’ […]

La coalizione minuscola del Fatto Quotidiano

In tedesco i sostantivi si scrivono maiuscoli. Quindi anche “Koalition”. Sciatteria quotidiana che si perde nelle nebbie del web e nei resi del cartaceo.

Bisogna interagire con Ruggito del Coniglio. Con due “g”.

A volte sul “Fatto Quotidiano”, anche quando si parla di temi radiofonici come il successo de “Il ruggito del coniglio”, si deve “interaggire” con due g. Proprio non resistono, non “gliela” fanno a non scriverlo. Continua a leggere

“Un’appartamento” al Fatto Quotidiano

A pagina 17 del “Fatto Quotidiano” del 21 agosto segnalo questo delizioso “un’appartamento” nell’articolo di Francesca Cicardi “Arrestato anche il leader dei Fratelli Musulmani”.

Roseto degli Abruzzi: parole grosse dal sindaco Enio Pavone nei confronti di Dalia Collevecchio

Screenshot tratto da www.primadanoi.it “Cominciò con la luna sul posto e finì con un fiume d’inchiostro è una storia un poco scontata Continua a leggere

Il “Fatto quotidiano” e la pubblicità a Striscia la notizia.

Sul “Fatto quotidiano” è arrivata la pubblicità di una trasmissione Mediaset. Oltre alla difesa della casta dei giornalisti da parte di Marco Travaglio nella persona del direttore del “Giornale” Sallusti, mi sembra un ottimo motivo per valutare verto aspetti del giornale che FORSE prima mi erano sfuggiti.

Dalla “presidenza” alla “presenza” sul Fatto Quotidiano

Screenshot da ilfattoquotidiano.it

Luciano Violante: “il reinsorgente populismo italiano”

“(…) Esiste un blocco che fa capo a ‘Il Fatto’, a Grillo e a Di Pietro, che sta reindirizzando il reinsorgente populismo italiano. Quello di Berlusconi attaccava le procure. Questo cerca di avvalersene avendo individuato in quelle istituzioni i soggetti oggi capaci di abbattere il ‘nemico’ e di affermare un presunto nuovo ordine, che non […]

La carica delle 116000 firme sul “Fatto Quotidiano”

Screenshot da www.ilfattoquotidiano.it Lo confesso, ho firmato anch’io la petizione de “il Fatto Quotidiano” a favore dei magistrati palermitani. L’ho fatto sapendo benissimo che non sarebbe servito a niente. Non perché, come dice Antonio Padellaro in un editoriale di qualche giorno fa, l’ondata emotiva della solidarietà si sarebbe stemperata nel giro di un amen, complice […]

I grandi racconti dell’ottocento sul “Fatto Quotidiano”: per molti, ma non per tutti

Su “Il Fatto Quotidiano” (oggi vi parlerò due volte di questo giornale) è iniziata ieri la pubblicazione giornaliera di una serie di classici (“stranieri”? Finora par di sì…) del racconto dell’800. Si è iniziato con Cechov e si prosegue con Maupassant. Continua a leggere

La mamma single di Padova su “il Fatto Quotidiano”

Su “il Fatto Quotidiano” di ieri, un articolo di Chiara Paolin fa il punto sugli italiani, la crisi e le vacanze. Pare, in soldoni, che molti italiani rinunceranno alle ferie di sempre, o si accontenteranno di passarle in tono “minore”. Continua a leggere

Mi hanno fregato il giornale!

Entri al lavoro con il TUO giornale sotto il braccio. Il TUO giornale non è TUO perché ne condividi il contenuto. Non necessariamente. E’ TUO perché l’hai pagato un euro e venti presso il tuo edicolante e quell’euro e venti non l’hai rubato a nessuno. Continua a leggere

La Wikipedia italiana e la definizione della SNAI

Qualche ora fa, su Wikipedia, alla voce italiana “SNAI”, appariva questa definizione: “è una Società per Azioni Italiana che si occupa della gestione soldi finti gestiti da mafiosi bulgari”. Continua a leggere

Le dimissioni di Riccardo Chiaberge da “Saturno”

Riccardo Chiaberge, recentemente si è dimesso dalla direzione del supplemento “Saturno” del Fatto Quotidiano di Travaglio e Padellaro. Fin qui mi viene da dire  che sono, giustamente, affari suoi. Magari non si trova in accordo con la direzione del quotidiano (posizione che costituisce un suo preciso diritto), magari non ha più voglia di continuare nel […]

Il Fatto Quotidiano pubblica: “C’è un complotto contro Benedetto XVI – Entro dodici mesi il papa morirà”

“Ieri mattina sono andato alla Sistina a votare tranquillamente. Mai avrei immaginato quello che stava per succedere!” (Albino Luciani, Giovanni Paolo I, 26 agosto 1978)

“Gildissima vi guarda” e il Fatto Quotidiano va offline

Il Fatto Quotidiano è offline.Non riceve alcun finanziamento pubblico e questo mi ha sempre fatto solo piacere, ma questa mattina un’abbonata, senza essere una hacker, senza aver craccato alcunché, senza aver forzato alcun codice, ma solo utilizzando la sua login e la sua password di abbonata (che avrebbe dovuto darle accesso semplicemente alle versioni in […]

Su “Pagina Tre” in contemporanea le pubblicita’ di Banca Mediolanum e de “Il Fatto Quotidiano”

"Pagina Tre" è una "rivista sperimentale"(1) il cui scopo "è favorire l’accesso alla cultura, nel senso più ampio dei termini." (1) Trovo perfettamente normale e comprensibile che su "Pagina Tre" appaiano annunci pubblicitari.Ignoro se le pubblicità che si trovano su "Pagina Tre" siano a pagamento, se siano in pay per clic o in pay per action. […]

Il Fatto Quotidiano e le spiegazioni di Tremonti

Ci sono dei momenti in cui mi metto a leggere "il Fatto Quotidiano" e mi cadono le braccia. Mi rendo conto di avere a che fare con un giornale che avrebbe ed ha molteplici possibilità e le spreca. Non solo perché ogni tanto ci sono degli errori di ortografia evidenti e inquietanti (scrivere più volte […]

L’abbonato del giorno

L’insostenibile leggerezza dell’Italia dei Valori e del Fatto Quotidiano

(…loro ce lo stanno già facendo!) Ieri sera con mia moglie parlavamo dell’eventualità che “Il Fatto Quotidiano” condannasse

Piergiorgio Odifreddi e Wikipedia

Su "Il Fatto quotidiano" di oggi è apparsa una intervista di Claudio Sabelli Fioretti a Piergiorgio Odifreddi che comincia con il commento della voce relativa allo scienziato e contenuta su Wikipedia.Odifreddi, candidamente, ammette di averla scritta lui, e che i supervisori di Wikipedia non volevano nemmeno credergli quando ha fornito il dato autobiografico di aver […]

Un ideale giovanile di Antonio Padellaro con l’apostrofo

La trincea delle voci dissenzienti rispetto al ddl Alfano sulle intercettazioni in discussione in seduta notturna al Senato è affidata a pochi, anzi, pochissimi.Si tratta di un provvedimento che dovrebbe portare l’intera opinione pubblica in piazza. Ce ne sarà, al contrario, pochissima e sgretolata, se è vero come è vero che l’editoriale di Antonio Padellaro […]

Marco Travaglio – Il delirio della legge

Buongiorno a tutti, ci sono stati da poco i funerali dei nostri caduti nella guerra dell’Afghanistan, personalmente, per quello che può valere, mi associo al lutto. Vorrei anche associarmi al lutto di tutti gli afgani che sono stati uccisi in questi anni dalle truppe di occupazione militare americane, inglesi, italiane etc. etc., dei quali invece […]

Il fatto quotidiano. Ora c’e’!

Sono in grado di anticiparvi, di qualche minuto, la prima pagina del primo numero in edicola de "Il fatto quotidiano" il giornale di Travaglio, Gómez e altri diretto da Antonio Padellaro. E meno male che c’è.