Tag: e-book

Amazon e il cugino Basilico

Reading Time: < 1 minute Oggi sto lavorando sull’opera di José Maria Eça de Queiros, un narratore realista dell’ottocento portoghese che sapete assai voi chi era. Tra le sue opere c’è un romanzo intitolato “O primo Basilio” (o “Bazilio”, come scriveva Queiroz), ovvero “Il cugino Basilio”. Tra gli e-book distribuiti da Amazon figura il titolo

Continua a leggere

Le novità sull’oscuramento del Project Gutenberg

Reading Time: 3 minutes L’unica novità sull’oscuramento in Italia del Project Gutenberg, biblioteca on line con oltre 65000 titoli in versione e-book, .TXT e HTML, che ne causa l’irraggiungibilità dai principali provider italiani, è che NON ci sono novità. Tutto è stabile, fermo, immobile, non si è mossa una virgola. Il fascicolo giace sulle

Continua a leggere

Liber Liberate “Madame Bovary”!

Reading Time: 3 minutes L’edizione Liber Liber di “Madame Bovary” di G. Flaubert non è libera. Vediamo perché: l’e-book Dalle note introduttive al testo si evince che lo stesso è protetto da diritto d’autore. Si tratta di una pubblicazione realizzata “su gentile concessione”, come si suol dire in editoriese. Titolare dei diritti sulla traduzione

Continua a leggere

Rivoluzione tra le biblioteche multimediali

Reading Time: < 1 minute Dunque, vediamo un po’, allora, si diceva che ho da comunicarvi che a partire da tra quasi subito (o, comunque, tra pochissimo tempo), le mie biblioteche subiranno delle modifiche. I domini cosiddetti “minori” punteranno direttamente alla madre di tutte le biblioteche (classicistranieri.com), o, quanto meno, ad alcune delle sue sezioni.

Continua a leggere

Tutti quanti, tutti quanti, tutti quanti voglion fare e-book!

Reading Time: 3 minutes Non si fa altro che sentir parlare di e-book. Sarà il Salone Internazionale del Libro di Torino, sarà lo slogan della “Primavera digitale”, sarà che oggi se non hai un tablet o un lettore dedicato non sei più nessuno, sarà che, ultima notizia (pubblicata su Repubblica.it) in ordine di tempo,

Continua a leggere

E’ morto Michael S. Hart, il fondatore del Project Gutenberg

Reading Time: 4 minutes Michael Hart, il padre degli e-book, se n’è andato, martedì scorso, in punta di piedi, a soli 64 anni. E’ stato un attivista, uno scrittore, un giornalista, una persona simpatica. Nel 1971 ebbe un’idea formidabile: prendere il testo della Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America e digita(lizzar)lo. Nel quasi doppio

Continua a leggere

Corriere della Sera: “L’e-book cambieranno la conoscenza!”

Reading Time: < 1 minute – Ti chiami "Corriere della Sera"??– Vuoi occuparti anche tu di cultura??? Ma figùrati, non c’è problema, di CULTURA® te ne diamo a ballini, sempre e comunque. E poi vanno dimolto di moda gli ibùc, non lo sapevi?? E allora quale migliore occasione per fare un bell’ ERRORE GRAMMATICALE(Tm)??? Di’

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – E-book a pagamento, ma con i soldi pubblici

Reading Time: 3 minutes Si riapre il dibattito del libero accesso alla conoscenza pagata con i soldi dei cittadini. [ZEUS News – www.zeusnews.it – 04-04-2006] L’e-book è ancora una volta al centro delle polemiche. Nella sezione "Scienza e tecnologia" di "Repubblica on line", un articolo di Alessandro Longo riferisce dell’ennesimo faraonico progetto per la

Continua a leggere

Valerio Di Stefano – E-book: il libro a più dimensioni

Reading Time: 3 minutes Un recente sondaggio effettuato dalla biblioteca digitale Classici Stranieri chiedeva ai visitatori se il libro elettronico avrebbe sostituito prima o poi il tradizionale libro cartaceo.   La questione degli e-book è sempre stata abbastanza dibattuta in rete, ma, probabilmente, nei risultati del sondaggio si inizia a intravedere un’inversione di tendenza

Continua a leggere