La vetrina di Wikipedia

Reading Time: 2 minutes

Un argomento a caso. Ah, sì, vediamo un po’, Wikipedia.

Wikipedia inserisce nella home page italiana delle “voci in vetrina”. Che cosa sono le voci in vetrina? Andiamo a chiederlo a Wikipedia e vediamo come risponde: “Le voci in vetrina sono voci che i wikipediani ritengono particolarmente complete, corrette ed accurate nonché piacevoli da leggere.”

Una voce, dunque, per poter aspirare a essere messa in vetrina (mio Dio, neanche fosse un capo di moda di uno stilista!) deve essere completa (cioè dire tutto), corretta (cioè dirlo bene) e si deve leggere con piacere (immagino che i volontari di Wikipedia siano tutti dei Simenon!).

Ora prendiamo una voce a caso, ad esempio quella su Dudley Wrangel Clarke. Era un militare britannico.
Che cosa ha fatto sì che questa voce andasse in vetrina e fosse riconosciuta dalla comunità come degna di farne parte? Andiamo a leggere una parte delle motivazioni di chi l’ha proposta:
“Ho tradotto integralmente questa voce dalla corrispondente inglese, che è in vetrina; le fonti sono molte e riportate nelle note molto accuratamente”
In realtà la bibliografia è limitata a una dozzina tra articoli di giornale e libri sul tema. Immaginate una persona che debba fare una tesi di laurea in storia su Wrangel Clarke, se porta quella bibliografia così striminizita gli ridono in faccia.
Continua a leggere