Civilta’ Cattolica distrugge ‘Emmaus’ di Alessandro Baricco

Reading Time: < 1 minute

"Sconclusionato, zeppo di stereotipi"

"Una vera e propria caduta di stile e di ispirazione… Baricco scrive in maniera oracolare tentando di essere mestamente solenne"

"(…) una narrazione zeppa di cliché"

("Civiltà Cattolica" su Emmaus di Alessandro Baricco)


Una volta a dire male di Baricco si faceva peccato. Baricco è uno di quegli scrittori che ha dalla sua un codazzo di ammiratrici che non solo lo considerano veramente un grande scrittore, ma credono fermamente in tutto quello che, vergato dalla sua penna, abbia più o meno a che fare con la narrativa.

Provate a criticare Baricco davanti a una delle sue ammiratrici più sfegatate, sarebbe capace di piantarvi un tacco a spillo del 12 direttamente sulla fronte.

Ora se ne sta accorgendo anche la rivista dei Gesuiti che il nulla è un materiale molto prezioso e, per questo, la gente ne riempe i romanzi. O li compra.