Tag Archives: Banca

Quanto si paga per pagare il canone RAI?

Ho pagato il canone. Ho compiuto il mio dovere di ligio cittadino. L’obolo sul possesso di un televisore è salvo, ora posso anche permettermi di spaccarlo quando trasmettono la fiction sul Commissario Calabresi. Quanto costa l’abbonamento? 113,50 euro. Non fate finta di fare la bocca schifata perché è il più basso d’Europa. Solo che per […]

La mia banca è indifferente. Per forza!

Stamattina ho ricevuto una letterina dalla mia banca. Mi dicono che c’è una normativa antiriciclaggio che impone all’istituto di recedere dal contratto di conto corrente se IO non adempio a una serie di dati da fornire (ma non mi dicono quali). Il tutto, ovviamente, “nostro malgrado”, che si direbbe anche “a nostro mal grado”, ma […]

Gli interessi di Wikipedia

Uno dice, ma qual è il “ritorno” che una iniziativa culturale può avere da Wikipedia? Prendiamo, ad esempio, classicistranieri.com, la biblioteca multimediale che gestisco da 10 anni. Una biblioteca è una biblioteca, offre risorse, non c’è nulla di “politico”, si può (e si deve) discutere sui criteri con cui è organizzata (ma delle vostre discussioni, […]

La mi’ nonna Angiolina e la banconota falsa

La mi’ nonna Angiolina, Dio l’abbia in gloria, ma ci credo poco, è forse quella che mi ha insegnato che nella vita farsi mettere i piedi in testa non conviene.Eccola qui, la mi’ nonna Angiolina, quando era ancora verde, preparare un caffè sul fornello della cucina di casa mia. La mi’ nonna Angiolina era, lo […]

Zopa e la soluzione ai provvedimenti della Banca d’Italia

Ricevo da Zopa e volentieri (come dicono le persone ammodino) pubblico:E’ passato ormai un mese dal decreto di cancellazione di Zopa. Nonostante ci sia agosto di mezzo, ci stiamo impegnando al massimo affinché Zopa possa riprendere la sua attività, la community sia tutelata nei suoi interessi e possa tornare a praticare il social lending con […]

Unicredit fa patapunfete, Nostra Signora dell’Ipocrisia e’ salva!

Alle 11,48 di oggi il titolo Unicredit era sotto dell’11,15%, tra poco non avranno più nemmeno le braghe per tirarsele su. E’ la fine di tutto, Berlusconi che sente franarsi il terreno sotto i piedi dice che non bisogna cedere alla tentazione di farsi prendere dal panico. Sì, lo vada a dire ai clienti di […]

Bancomat

Ci sono momenti in cui il tempo e la vita sembrano rimanere lì sospesi a non fare un accidente di niente e a rimandare la vita a qualche istante dopo. Uno di questi momenti è certamente il pagamento tramite bancomat. La cassiera o il venditore (tipologia assai più diffusa la prima, più imbarazzante la seconda, […]

I libretti di risparmio dormienti dello Stato che non dorme mai

Il nuovo latrocinio di Stato è quello di “conti dormienti“. Conti correnti bancari, ma anche postali e libretti di risparmio su cui siano depositati almeno 100 euro, e che non presentino movimenti da almeno 10 anni saranno requisiti dallo stato e andranno a rimpinguare le casse di un fondo di solidarietà sociale (probabilmente un fantomatico […]