Tag: Alfano

Il Presidenzialismo alla francese e l’ultimo colpo di coda di Berlusconi

Reading Time: 2 minutes Non si sa se sian rigurgiti, colpi di coda, la quiete prima della tempesta o chissà quant’altro o cos’altro, ma ogni volta che ci illudiamo di esserci lasciati, finalmente e definitivamente, Berlusconi alle spalle, èccolo tornare lancia in resta a proporre l’ennesima delle sue trovate, il coniglio dal cilindro per

Continua a leggere

Bossi e il lodo Alfano allargato: “Il Cavaliere va difeso”

Reading Time: < 1 minute L’idea del giorno è quella di un lodo cosiddetto "allargato".Ovvero la sospensione dei processi per il premier (fin qui nulla di nuovo) fino alla fine del mandanto anche se il procedimento è cominciato prima dell’assunzione della carica (e qui starebbe la rivoluzione copernicana).Del resto, ha detto Bossi, "il premier lavora

Continua a leggere

La politica della tolleranza zero sul Copyright nel sito del Ministero della Giustizia

Reading Time: 2 minutes Il sito istituzionale del Ministero della Giustizia ha una caratteristica inquietante nella sezione dedicata alle note sul Copyright dei contenuti. Riporta, infatti, all’indirizzo web: https://www.giustizia.it/giustizia/prot/it/mg_14_6.wp: "Tutti i contenuti e le informazioni presenti all’interno del sito del Ministero della giustizia sono protetti ai sensi della normativa sul diritto d’autore, pertanto nulla, neppure

Continua a leggere

Perche’ l’opposizione al DDL Alfano sulle intercettazioni non riuscira’ mai

Reading Time: 3 minutes Nell’opposizione dura e incondizionata al DDL Alfano sulle intercettazioni, la sacrosanta opposizione -almeno quella poca che c’è-, sacrosantemente si sta concretizzando in uno zoccolo duro (fondamentalmente rappresentato dai giornalisti e dai lettori de "Il fatto quotidiano") disposto a darsi una mano nel caso in cui qualche giornalista debba essere costretto

Continua a leggere

L’appello di Liberta’ e Giustizia contro il Decreto Alfano per ora solo su Facebook

Reading Time: 3 minutes Ho una stima pressoché incondizionata del Professor Stefano Rodotà, e mi auguro che l’abbiate anche voi.  Uomini come lui onorano quotidianamente l’Italia con la loro presenza garbata ma decisa e con la consapevolezza della cultura giuridica che si contrappone all’ignoranza e alla mallanteria di qualsivoglia orientamento politi, spaziale e/o temporale.

Continua a leggere

Il “Lodo Alfano” e’ incostituzionale. E adesso, pover’uomo?

Reading Time: 2 minutes La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Promulga la seguente legge: Art. 1. 1. Salvi i casi previsti dagli articoli 90 [1]e 96 dellaCostituzione [2]i processi penali nei confronti dei soggetti che rivestono la qualità di Presidente della Repubblica, di Presidente del

Continua a leggere

Scudo fiscale: il testo approvato al Senato dell’emendamento per la dichiarazione fraudolenta

Reading Time: 2 minutes Al comma 1, sostituire la lettera b) con la seguente b) all’articolo 13-bis: 1) al comma 3, dopo la parola "giudiziaria", inserire le seguenti: "civile, amministrativa ovvero tributaria", ed aggiungere, in fine, le seguenti parole: ", con esclusione dei procedimenti in corso alla data di entrata in vigore della legge

Continua a leggere

Lo stupro di Capodanno, gli Alemanno, Berlusconi e Alfano di tutti i giorni

Reading Time: 2 minutes Abbiamo al Governo una massa di lesionati mentali.Un giudice ha applicato la legge. Una legge inadeguata, insufficiente, bastarda, una legge che non protegge i cittadini. Una legge che non c’è altro, e il giudice ha applicato quella, chissà cosa cazzo doveva fare secondo loro…Applicando la legge ha concesso gli arresti

Continua a leggere

L’appello dei costituzionalisti per la cancellazione del lodo-Alfano e della norma blocca processi

Reading Time: 4 minutes I sottoscritti professori ordinari di diritto costituzionale e di discipline equivalenti, vivamente preoccupati per le recenti iniziative legislative intese: 1) a bloccare per un anno i procedimenti penali in corso per fatti commessi prima del 30 giugno 2002, con esclusione dei reati puniti con la pena della reclusione superiore a

Continua a leggere

Il presidente della Repubblica firmera’ il lodo-Alfano

Reading Time: < 1 minute Pare che Napolitano firmerà il decreto sul lodo-Alfano perché, dice, secondo lui e i Quirinalisti che tirano le fila del Palazzo, quel provvedimento sarebbe costituzionale. Si vede che salvare il Presidente del Consiglio dai processi a suo carico e da condanne praticamente certe è un atto costituzionale, democratico e basato

Continua a leggere