Tag Archives: Aldrovandi

Io non firmerò la petizione per l’allontanamento dalla polizia dei responsabili della morte di Federico Aldrovandi

Ho seguito con passione, interesse, partecipazione emotiva, commozione e non so dirvi quant’altro (ma voi lo sapete), la vicenda che ha portato alla condanna dei quattro poliziotti definitivamente colpevoli della morte di Federico Aldrovandi. Mi ha fatto schifo vedere insultata Patrizia Moretti e sentir vomitare a sproposito una serie di epiteti senza senso e senza […]

Caso Aldrovandi: le sanzioni disciplinari vengono dal web

Torno sulla dolorosissima vicenda dello stràscico del caso Aldrovandi, della condanna definitiva passata in giudicato con sentenza della Cassazione dei quattro poliziotti individuati come responsabili e della penosa e inutile sequela di insulti alla madre apparse su account Facebook facenti capo agli stessi condannati ai danni della madre di Federico. Il Ministro dell’Interno Cancellieri ieri […]

Definitiva la sentenza sulla morte di Federico Aldrovandi: condannati a 3 anni e 6 mesi i quattro poliziotti

“La responsabilità penale è personale. L’imputato non è considerato colpevole, fino alla condanna definitiva.” (Costituzione della Repubblica Italiana, art. 27)

Patrizia Aldrovandi: “Noi continueremo a nutrire profondo rispetto per la divisa”

“Noi continueremo a nutrire profondo rispetto per quella divisa oltraggiata da quei quattro condannati e da tutti coloro che l’hanno usata per difenderli tentano invano di nasconderli alle loro responsabilità . Noi pregheremo anche San Michele Arcangelo, ma lo faremo il 25, quattro giorni prima, durante la messa in memoria di nostro figlio che non […]

Diffamazione 1 – Patrizia Moretti Aldrovandi davanti al GIP il 10 novembre prossimo

Mi ritrovo di nuovo a dover parlare di diffamazione e di alcuni paradossali effetti perversi a cui questo istituto giuridico ci conduce. Patrizia Moretti Aldrovandi, madre di Federico, è stata querelata da Paolo Forlani, condannato in secondo grado per omicidio colposo e in attesa del giudizio definitivo della Cassazione. La donna, nell’entrare in un bar, […]

In onda stasera su Rai Tre “E’ stato morto un ragazzo” di Filippo Vendemmiati. Alle 23,35 (e ci state larghi!)

Questa sera la RAI trasmette il documentario "E’ stato morto un ragazzo" di Filippo Vendemmiati e dedicato alla storia di Federico Aldrovandi, partendo dai fatti occorsi nei pressi dell’Ippodromo di Ferrara, passando per i tempi estremamente dilatati con cui la famiglia ha appreso della morte del ragazzo, fino ad arrivare al procedimento penale che riguarda […]

Querelata per diffamazione Patrizia Moretti, la madre di Federico Aldrovandi

In Italia esiste il reato di diffamazione, ed è una delle mostruosità giuridiche più evidenti che il nostro sistema penale si trascina al piede come una palla di piombo.In primo luogo perché in altri paesi dell’Unione Europea un reato come la diffamazione che ha alla base l’esercizio del libero pensiero, del diritto di cronaca, di […]

Un giorno in pretura e Federico Aldrovandi: il testo delle motivazioni della sentenza di primo grado

Non chiedetemi perché metto a disposizione solo ora il testo della sentenza di primo grado contro i responsabili della morte di Federico Aldrovandi. Sì, ho visto “Un giorno in Pretura” ma non c’entra nulla… Eccola qui. Filename Size Date 00_indice.pdf 56,534 11/22/09 1:16 pm 00_introduzione.pdf 44,622 11/22/09 1:16 pm 01.pdf 137,344 11/22/09 1:16 pm 02.pdf […]

Spaccarotella condannato a sei anni: e’ omicidio colposo

La gente confonde la legge con la giustizia, la giustizia con la vendetta, la vendetta come iniziativa personale di riscatto.E’ per questo che gli ultrà urlano contro i magistrati, i magistrati devono per forza applicare le leggi per come sono (e non per come la gente le vorrebbe), le mamme svengono, i poliziotti colpevoli gioiscono, […]

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site