Sparatoria a Palazzo Chigi: era SOLO uno squilibrato

Screenshot da elpais.com

Letta e i suoi dell’inciucio giurano al Quirinale, nel frattempo davanti a Palazzo Chigi si spara.

Sarebbe un copione da film di fantapolitica. Purtroppo quattro persone sono rimaste ferite e, soprattutto, si dice che l’attentatore sarebbe affetto da una patologia psichiatrica.

Uno squilibrato, dunque, e subito la psicosi dell’informazione. Sulle prime battute si è parlato di “attentato”. Orrore, indignazione, “atto sacrilego contro le istituzioni”. La notizia arriva e viene immediatamente gonfiata. I media sembrano quasi dispiaciuti che l’autore sia un paziente psichiatrico, perché la visione di un attentato alle istituzioni proprio mentre ministri e ministre stavano nel salone delle feste tra cravatte e lustrini e giuravano davanti al Capo dello Stato era decisamente più ghiotta. Potevano essere terroristi, gente arrabbiata, un disperato sul lastrico e invece no, invece è solo uno psicopatico. Ma tu guarda…

Su Facebook la solita e noiosissima tiritera contro Grillo, che ormai è responsabile di tutto, anche delle pallottole degli altri. E questa, probabilmente, è la parte più macabra e incredibile della domenica almodovariana che a mezzanotte finirà anche lei.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site