Sciopero della scuola, le dichiarazioni di Giordano (RC)

Io sosterrò lo sciopero della scuola, sarò alla manifestazione per chiedere al governo esattamente quello che chiedono i sindacati”. Lo ha dichiarato il segretario di Rifondazione comunista Franco Giordano, ospite questa mattina negli studi di Radio Bbs Popolare Network. A proposito della mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil per il rinnovo dei contratti della scuola, Giordano si è mostrato convinto che “sulla scuola noi dobbiamo accelerare di più il mutamento e la cancellazione nei fatti della legge Moratti”.

“Dobbiamo contemporaneamente – ha proseguito il segretario del Prc – determinare le condizioni per un’effettiva e rapida regolarizzazione dei precari della scuola”. Comunque sulla eventuale partecipazione dei ministri al corteo dei sindacati, infine, Giordano è di diverso avviso. “Penso che quando ci sono manifestazioni contro il governo, per questioni di stile, è meglio – ha affermato – che i ministri non vadano”.

da Repubblica.it

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.