Pizza e Berlusconi: il cornicione elettorale






Berlusconi ci ha messo la mozzarella ‘n coppa ma intanto pensava a Pizza.

Dev’essere stato uno dei suoi incubi ricorrenti, e dire che, guardandogli le occhiaie, il poveretto deve dormire decisamente assai poco.

E’ durata un giorno solo ma è stata una notizia che ha dimostrato la faciloneria e il pressappochismo del senso democratico dei politici (e dire che non ce n’era nemmeno bisogno!).

Pizza ha costituito un partito in odor di Democrazia Cristiana (quindi puzza di naftalina!), usando un simbolo che è molto simile a quello dell’UDC di Casini (che di casini intanto ha fatto quello di candidare Totuccio Cuffaro detto Vàsa-Vàsa).

Bocciato sulle schede elettorali, perché gli elettori potevano essere tratti in inganno, Pizza non si è dato per vinto, ha fatto ricorso al Consiglio di Stato e l’ha vinto. Può partecipare con il suo simbolo alle elezioni politiche. E Amato ieri ha preso in considerazione anche l’ipotesi di un rinvio delle elezioni, per permettere a Pizza di lievitare usufruendo del suo sacrosanto recupero del tempo della campagna elettorale.

Solo che gli italiani all’estero votano già (senza la Pizza sulla scheda, se no macchiano tutto quanto di sugo!), Berlusconi e Veltroni, in non singolare canto all’unisono, si sono dichiati contrari ad ogni ipotesi di rinvio, non si sa che cosa gli abbiano offerto ma Pizza è stato accondiscendente e ha reagito dicendo che per lui una settimana scarsa di campagna elettorale è sufficiente e che ha senso delle istituzioni e dello stato, oltre che senso per togliersi dalle balle e spartire poltroncine e sottosegretari con il PdL (il Pizzaiolo delle Libertà).

La mozzarella di bufala alla diossina si è sciolta, la pizza è cotta, siamo pronti al nuovo quinquennio-filaefondi di Berlusconi.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site