Pioggia su Fontana

Reading Time: < 1 minute

Sul caso in questione non è che ci abbia capito molto, ma so che il Governatore della Lombardia Fontana è indagato per «frode in pubbliche forniture».

Si parla di conti in Svizzera, di soldi detenuti da delle “trust” alle Bahamas, di un bonifico salvareputazione effettuato dopo la messa in onda di una sua intervista a Report, di “75.000 camici e 7.000 set sanitari venduti per 513.000 euro alla Regione”, come riferisce il Corriere della Sera, solo che la ditta che li ha venduti è del cognato e, per il 10%, della moglie dello stesso Fontana.

Ma per il resto non ci ho capito nulla. Per me è arabo antico.

Ma ora nel registro degli indagati ci è finito anche lui, e la prima reazione l’ha affidata a Facebook:

«Da pochi minuti ho appreso di essere stato iscritto nel registro degli indagati. Duole conoscere questo evento, con le sue ripercussioni umane, da fonti di stampa. Sono certo dell’ operato della Regione Lombardia che rappresento con responsabilità».

Benvenuto tra noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.