Pio XII (Eugenio Pacelli) sara’ beato, ma non assieme a Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla)



Va bene, Pio XII (Eugenio Pacelli) sarà beato checché dicano gli ebrei sulla portata storuica del suo pontificato, giacché Sua Antirelativismità Giovanni Razzo 16 ha deciso all’unanimità di analizzare le virtù morali del suo predecessore, e di tacere, come aveva fatto lo stesso Pacelli a suo tempo, sulle sue responsabilità circa il silenzio del Pastor Angelicus nei confronti della Shoah.

Questo vuol dire che Pacelli sarà elevato agli onori degli altari e agli oneri della Chiesa comunque e in qualsiasi modo.

In Vaticano hanno avuto, però, l’estrema delicatezza di non far più coincidere la cerimonia pacelliana con quella, certamente più seguita, dedicata a Wojtyla, così Pacelli lo faranno beato in una cerimonia più sobria e sommessa ma ce lo butteranno nel geghegè all’istessa maniera.

Cercano solo un miracolo, ma vedrete, ormai è mal di poco…

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Comments

  • alessio di benedetto  On 28 Giugno 2010 at 23:02

    Eugenio Pacelli, quattro giorni dopo la sua elezione a papa, il 6 marzo 1939, mentre le truppe tedesche invadevano la Cecoslovacchia, così scrive al

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site