Per Wikisource Mussolini era un politico e un giornalista, non un dittatore (non si dice…)

Wikisource, parliamone ancora.

In un post di un po’ di tempo fa, feci presente che all’indirizzo web:

http://it.wikisource.org/wiki/Contro_la_guerra

è pubblicato uno scritto di Benito Mussolini, del 1912, intitolato “Contro la guerra” che, voglio dire, ha già un titolo che è tutto un programma (Mussolini contro la guerra? Ma quando mai? Probabilmente da ubriaco…).

Qualcuno potrebbe muovere a Wikisource l’obiezione sull’etica (o, meglio, sull’eticità) di pubblicare un siffatto scritto mussoliniano.

Ma, si sa, quelle che credono di essere delle biblioteche on line (quando sono semplicemente degli “editori”), a sentir parlar d’etica s’indignano assai.

La risposta è quella solita, trita e ritrita: una biblioteca non deve guardare all’autore o all’editore ma a mettere a disposizione l’opera per quella che è, senza farsi scrupoli, perché il sapere è universale e deve essere alla portata di tutti, e che cazzo!

E infatti, Wikisource, che è parente per linea retta di Wikipedia, considera Benito Mussolini un “politico e giornalista italiano”.

Ecco cos’era la buonanima!

Invece, la nonna di Wikisource, la stessa Wikipedia, alla voce italiana “Benito Mussolini” (di cui potete scaricare la versione nel purtuttavia inutile formato PDF da qui) precisa che Mussolini era dittatore e come!

Ah, nipoti sciagurati!!

6 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.