No! La madre di Lecco NON è stata condannata per aver sottratto i dispositivi digitali alla figlia quindicenne

Reading Time: 2 minutes PREMESSA: Io non ce l’ho con Repubblica. Uso i suoi articoli a corredo dei miei post perché lo considero un po’ la quintessenza di un giornalismo approssimativo che, purtroppo, si propaga anche ad altre testate giornalistiche. E scusate il titolo alla David Puente. IL FATTO: Una signora di Lecco, madre

Continua a leggere

Le storture dell’informazione: lo squalo d’Egitto

Reading Time: < 1 minute Ancora su “Repubblica” si legge di due turiste (una di nazionalità romena, l’altra austriaca) che sarebbero state “aggredite” da uno squalo, nelle acque egiziane del Mar Rosso. E lo fa riprendendo un comunicato del locale Ministero per il Turismo e l’Ambiente che su Facebook (Facebook, ci rendiamo conto?) annuncia che

Continua a leggere

Le storture dell’informazione: la “valanga assassina” sulla Marmolada

Reading Time: < 1 minute Ecco fatto. Scrivono, per la tragedia verificatasi in Marmolada, commenti come “valanga assassina”. Non “genere umano coglione”. E da oggi, mi raccomando, tutti esperti nel campo dei seracchi, che fino a ieri mattina non sapevamo nemmeno che cos’erano. Noi che abbiamo permesso l’aumento delle temperature fino ad arrivare a punte

Continua a leggere

Covid si scrive “covid”

Reading Time: < 1 minute “Io non capisco la gente“, cantava l’immensa Monica Vitti. E io non capisco chi si ostina maledettamente e implacabilmente a voler scrivere “covid” con la maiuscola. Non ci dormirei la notte. Ma perché si scrive “Ho il morbillo (la varicella, la rosolia, la pertosse, il tetano…)” con la minuscola e

Continua a leggere

La scuola di David Puente: Juanne Pili e lo scudo penale per i medici vaccinatori

Reading Time: 4 minutes La scuola del debunker o fact checker David Puente ha fatto proseliti. Dopo i casi di Ygnatia Cigna e Ludovica Di Ridolfi, mi occupo oggi di tale Juanne Pili (al secolo Giovanni Pili). Dice di sé su Facebook: “Mi chiamo Giovanni Pili ma firmo sempre gli articoli come “Juanne” (che

Continua a leggere

La psicosi dell’ibuprofene

Reading Time: 2 minutes Qualcuno ricorderà (ma gli italiani hanno la memoria corta) l’affaire Zitromax (azitromicina), l’antibiotico ad ampio spettro, sì, ma completamente inutile contro la malattia da covid-19, che sparì, tuttavia, dagli scaffali delle farmacie nello scorso mese di gennaio a causa di una corsa da accaparramento folle e ingiustificata. La psicosi si

Continua a leggere

La vergognosa vergogna del Comune di Nettuno e il questionario per le famiglie con persone di grave disabilità

Reading Time: < 1 minute “Da zero a quattro, quanto ti vergogni del tuo familiare? Quanto risentimento provi nei suoi confronti? Quanto non ti senti a tuo agio quando hai amici a casa?” Sono le domande di un questionario che l’area servizi sociali del Comune di Nettuno ha rivolto alle famiglie dei cittadini con grave

Continua a leggere

Google Analytics illegale in Italia – Il comunicato stampa e il provvedimento del GPDP

Reading Time: 24 minutes Ci siamo. Anche in Italia l’uso di “Google Analytics” il sistema di rilevamento statistiche di accessi per un sito web di Google, è stato dichiarato illegale e non conforme alla normativa europea sul trattamento dati. Lo ha fatto dopo anni di certosina istruttoria l’Ufficio del Garante per la Protezione dei

Continua a leggere

Reclamo contro Paolo Attivissimo al Garante della Privacy

Reading Time: < 1 minute A seguito di quanto avevo segnalato qui: Richiesta per Paolo Attivissimo non avendo ricevuto alcuna risposta all’interpello preventivo e dovuto nei confronti di Paolo Attivissimo entro i 30 giorni dalla presentazione (22 maggio 2022) ho provveduto a inoltrare regolare reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali. Non si

Continua a leggere

La “traduzione letteraria” di Paolo Attivissimo

Reading Time: 3 minutes Nella rappresentazione pubblica di Paolo Attivissimo, nella sua vulgata, c’è anche la sua attività di traduttore. Perché non lancia solo bigliettini dalla mongolfiera. Lui traduce. Tra le sue qualifiche (dichiarate qui) figura quella di “traduttore tecnico“. Per sgombrare il campo da ogni dubbio, e subito, bisogna chiarire che Paolo Attivissimo

Continua a leggere

Quelli che il Covid

Reading Time: 2 minutes Le posizioni dei più accaniti e visibili pro-vax da prima serata quando va bene, e da cartellonistico spettacolo dei social network e della politica cominciano a dare segni di preavvisi di crolli imminenti. E’ normale, si sapeva già. Perché è tutta la posizione acriticamente favorevole ai vaccini Covid (visti troppo

Continua a leggere
Non si copia dal blog, maramaldi!
I miei audiolibri su Audible