Oriana Fallaci – La liberta’ di protestare negli Stati Uniti

Reading Time: < 1 minute

 63 total views,  1 views today

Negli Stati Uniti la libertà di protestare è così diffusa che, come un boomerang, essa si rivolge contro la libertà stessa. In altre parole, tutti hanno talmente diritto di offendersi in nome della libertà che la stessa libertà di critica ne risulta compromessa.

(da Con la censura stiamo peggio noi, L’Europeo, 27 ottobre 1957, ripubblicato in I sette peccati di Hollywood)