Notizie dal server di valeriodistefano.com

Reading Time: < 1 minute

Il server arranca, si blocca, poi riparte, poi si riblocca, in breve "Nun gn’a ‘a fà!"

Non posso farci nulla, sono spiacente, mi cospargerei il capo di cenere e correrei ramingo a Canossa se effettivamente fosse necessario, ma vivaddio non lo è ("vivaddio" è una mia espressione che piace tanto al pio Baluganti Ampelio, immancabile lettore di questo blog, per questo la uso), per cui se trovate dei rallentamenti o dei disservizi d’ora in poi vi ciucciate tutto così com’è perché io non ho nessuna intenzione di stare a scrivere a quelli di Aruba a ogni pie’ sospinto. Ma guarda te!

In genere ho notato che il disservizio (fermo restando quello che deve essere successo ad Aruba un paio di giorni fa e di cui nessuno ha parlato, se non alcuni blog isolati) tende a verificarsi in presenza dell’inserimento di commenti.

Darò un po’ un’occhiata a tutto, ma temo di non poter fare gran che, a parte togliere i commenti che lascio solo pr impulso e afflato democratico (tanto, per le schifezze che ci scrivete possono anche non starci).

Che dirvi? Vediamo un po’ come va. Alle brutte, quello che possiamo concludere è che, con ogni probabilità, è venuta, sia pure gioco forza, l’occasione di dare addio al blog che, come tutte le cose di questo mondo, non è eterno. E’ ancora prematuro per poterlo dire o stabilire però è anche vero che cominciate ad essere tanti, accidenti a voi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.