Ma ‘ndo’ vai se il tuo drone non ce l’hai?

Reading Time: < 1 minute

Paolo Attivissimo, negli ultimi giorni, ha lanciato ai suoi estenuati lettori un quiz: sei in una zona senza copertura cellulare. Hai un telefonino e un drone. Cosa fai?

Eh, guardate che sono interrogativi sui quali uno non dormirebbe la notte, cose che farebbero piangere anche un uomo grande. Perché, si sa, chi è che quando va in giro e rischia di trovarsi in una zona senza copertura cellulare non si porta dietro un DRONE? Se non hai un drone non sei nessuno, almeno evita di recarti in zone impervie o comunque non raggiunte dal segnale del tuo gestore di telefonia mobile, pazienza se ti tratta di una galleria sull’autostrada, dove se non hai segnale il drone puoi cacciartelo dove credi meglio. E, oltretutto “non ha un’autonomia sufficiente a raggiungere un luogo abitato”. Insomma, la sfiga delle sfighe.

No, dico, ma si può?? L’amletico interrogativo è nato nella mente fertile e produttiva del Nostro, a seguito dell’esperienza di un gruppo di viaggiatori escursionisti, in Australia rimasto bloccato in un’area isolata. Se la sono cavata, ma i soccorritori hanno loro raccomandato di portarsi un “localizzatore satellitare d’emergenza”, che non si sa mai.

Ma se non avete un drone, statev’ alla cas’!!