L’Irlanda sospende in via temporanea e precauzionale la somministrazione del vaccino Astrazeneca

Reading Time: < 1 minute

In Irlanda è stata sospesa la somministrazione del vaccino Astrazeneca. Il tutto sarebbe stato deciso in via del tutto precauzionale e sebbene non esista alcuna evidenza tra la somministrazione e il verificarsi di coaguli nel sangue. La misura è temporanea, ed è stata adottata

“sulla base di nuove informazioni dalla Norvegia emerse la scorsa notte”,

come riferisce il Governo di Dublino.

Il vaccino era stato somministrato agli operatori sanitari, e sconsigliato inizialmente agli over 70.

“Questa raccomandazione è stata formulata a seguito di un rapporto dell’Agenzia norvegese per i medicinali su quattro nuove segnalazioni di gravi eventi di coagulazione del sangue in persone adulte dopo la vaccinazione con il vaccino per il Covid-19 di AstraZeneca” (Ronan Glynn)