Le dimissioni di Prodi in primo piano perfino su Wikipedia

Reading Time: < 1 minute

 61 total views,  1 views today

Siamo talmente ridicoli che perfino Wikipedia, nella sua versione inglese, ha deciso di sbattere il mostro (governativo!) in prima pagina. Non c’è che dire. Ci sta ridendo dietro tutto il mondo, perfino quello liberamente modificabile.

da: http://en.wikipedia.org