L’anniversario della strage di Piazza Tien An Men

E ricordiamoci che oggi è l’anniversario della strage di Piazza Tien An Men a Pechino.

E ricordiamoci delle menzogne del regime cinese, certo, ma soprattutto ricordiamoci della retorica occidentale che ha visto in questa fotografia l’eroismo dello studente che da solo ferma una fila di carri armati e che non si sa che fine abbia fatto dopo questo atto "eroico".

Siamo talmente retorici che preferiamo vedere un giovane che arresta un convoglio di cingolati, che una strage di sangue in cui sono morte centinaia di studenti che non sono riusciti a fermare un bel nulla, perché c’è sempre un regime che è più forte di loro.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Comments

  • CinghialeMannaro  On 2 Giugno 2009 at 21:08

    Col beneplacito, va ben detto, delle democrazie occidentali perchè la manodopera cinese a due lire fa comodo a tutti.
    Avessi mai trovato un politico col coraggio di tuonare che quel paese li’ è indegno della civiltà del terzo millennio. Makke’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site