La villeggiatura a Bagno Vignoni

E va bene, allora, voi fate un po’ cosa vi pare, chè io e la mia Signora torniamo a passar l’acque a Bagno Vignoni e vi si va un bel pezzo in tasca.

E’ possibile che il blog venga aggiornato di quando in quando, chè mi porto dietro il piccì portatile con la chiavetta superlenta. Se così non dovesse essere non so che dirvi, aspettate che torni, se torno, o rammentatemi nelle preci serutine. O stiacciate pure qualche moccolo, se è mestieri.
74 Views

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.