La pasta al forno al Liceo Colasanto di Andria

Reading Time: 2 minutes

 981 total views,  39 views today

I ragazzi delle scuole sono straordinari.

Al Liceo Colasanto di Andria, una decina di alunni di una classe prima si sono portati una vaschetta di pasta al forno per merenda.

Apriti cielo e spalancati terra! Il loro dirigente scolastico, il professor Cosimo Antonio Strazzeri è subito intervenuto con un ammonimento formale e una nota disciplinare, cui seguirà, con ogni probabilità, un successivo provvedimento di sospensione.

Motivo? “Non possiamo permettere che si consumino cibi caldi a scuola perchè è fuori dalle norme interne e dalle restrizioni covid”, riferisce il dirigente.

Ora, sulla notazione di “cibo caldo” ci sarebbe da discutere, perché si può ritenere che la succulenta vivanda sia stata preparata ai loro pargoli dalle solerti madri in orario largamente antecedente al consumo. Bene che vada la mattina stessa (quando le madri si alzano alle 5 per cucinare), mal che sia la sera prima (si sa, qualche avanzo della cena). In ogni modo, quando è stata consumata, la pasta al forno non poteva che essere fredda.

Anche sulle “restrizioni covid” c’è poi da ridire: il coronavirus muore a una temperatura superiore ai 63° C. La pasta cuoce a 100° e passa. Poi viene rimessa in forno per la gratinatura (eh, quella ci vuole!) a temperature ben superiore. A quel livello muore quasi qualsiasi virus.

E poi, via, siamo realisti: questi ragazzi mangiano perché hanno bisogno di crescere. E che li vogliamo allevare a merendine confezionate, caricarli di coloranti e conservanti, gonfiarli di porcherie, costringerli al cibo confezionato delle macchinette? Ma meglio, cento volte meglio, la pasta al forno fredda!

Se fossi un docente del consiglio di classe di questi poveri ragazzi affamati, voterei certamente contrario alla mozione del dirigente, e chiederei che il mio voto venisse messo a verbale. Ma non lo sono. E allora non mi resta che esprimere umana solidarietà a questi studenti e alle loro famiglie. E buon appetito!!