Julian Assange e’ libero su cauzione

Julian Assange è provvisoriamente libero.

Non è quella che si suol definire una notizia positiva. Per quanto provvisoria e ottenuta su una cauzione stellare (200.000 sterline), la libertà di Assange sarà da incubo.

Assange avrà l’obbligo di residenza, dovrà portare un braccialetto elettronico, dovrà firmare quotidianamente un registro presso gli uffici della polizia britannica e non uscire di casa dalle 22 alle 2 e dalle 10 alle 14.

Gli inglesi la chiamano libertà.

Commenti

commenti

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Comments

  • Single a trent'anni  On 17 Dicembre 2010 at 09:15

    Siamo tutti uguali, ma chi può sganciare 200.000 sterline è decisamente più uguale di quegli altri, no?

    Se tu mi denunzii perchè scrivo cazzate, li trovo anche io chi raccoglie tutti quei soldi? no. Perchè assange è più uguale di me.

  • Valerio Di Stefano  On 17 Dicembre 2010 at 10:49

    Assange è più uguale di te e di noi tutti messi insieme perché è giudicato da un paese come il Regno Unito in cui se tu scrivi cazzate e io ti denunzio si fanno una risata perché il reato di diffamazione è depenalizzato e non hai bisogno dei $oldini di nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

How to whitelist website on AdBlocker?

  • 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  • 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  • 3 Refresh the page and start browsing the site