Il Vangelo secondo Matteo non è mio (state attenti)

Reading Time: < 1 minute

Vi ho resi edotti alcuni giorni fa sulla disponibilità su Audible della mia audiolettura del Vangelo secondo Matteo. Se andate a guardare la scheda di Audible noterete un particolare curioso, l’opera è stata attribuita a me come autore. Naturalmente non è vero, ma una cara amica, su Facebook mi ha detto che lei crede nella reincarnazione, ed è convinta che io sia l’Evangelista reincarnato in un blogger del XXI secolo. Quand’è così voglio TUTTI i diritti d’autore della mia (fortunata) opera da 2000 anni a questa parte. Con un sessantaseiesimo di ogni copia venduta del libro più letto al mondo ci campo bene senza lavorare fino alla fine dei miei giorni e ci passo le vacanze a Montecarlo almeno due volte l’anno. Sì, lo so, sono venale. Ma delle cose mie ne fo’ quel che mi aggrada ognor!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.